LaziAlmanacco di mercoledì 17 agosto 2022 LaziAlmanacco di mercoledì 17 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 17 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, la promessa di Lotito a Sarri dopo il colloquio di domenica Lazio, la promessa di Lotito a Sarri dopo il colloquio di domenica -> di Daniele Rindone Tra sorrisi e battute, patron e tecnico hanno confessato i loro sogni: uno (...) ---  
FORMELLO - Lazio, la ripresa: si rivede Pedro, Sarri gestisce Romagnoli FORMELLO - Lazio, la ripresa: si rivede Pedro, Sarri gestisce Romagnoli -> FORMELLO - Ferragosto alle spalle, in vista il match con il Torino. Si rigioca sabato, Sarri nella (...) ---  
Lazio, Canigiani fa chiarezza sui biglietti per la sfida contro l'Inter Lazio, Canigiani fa chiarezza sui biglietti per la sfida contro l'Inter -> Dalle ore 12.00 di oggi 16 agosto è ripartita la campagna abbonamenti "Avanti insieme" (...) ---  
Torino, le condizioni di Miranchuk: non ci sarà contro la Lazio Torino, le condizioni di Miranchuk: non ci sarà contro la Lazio -> Sfortunato l'esordio con la maglia del Torino per Alexey Miranchuk. Il giocatore dei granata, (...) ---  
Lazio, riapre la campagna abbonamenti: ecco l’appello di Romagnoli Lazio, riapre la campagna abbonamenti: ecco l’appello di Romagnoli -> La società, dopo la prima di campionato, ha deciso di mettere in vendita nuovamente le (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 16 agosto 2022 LaziAlmanacco di martedì 16 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 16 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, che esordio per Cancellieri: cuore, grinta e velocità da veterano  Lazio, che esordio per Cancellieri: cuore, grinta e velocità da veterano -> Il match con il Bologna ha segnato per forza di cose l'esordio di molti dei nuovi acquisti (...) ---  
Lazio Women, in arrivo due nuovi acquisti per Catini Lazio Women, in arrivo due nuovi acquisti per Catini -> La Lazio Women si allarga. Le biancocelesti sono a Formello e si stanno preparando all'inizio (...) ---  
Serie A Tim - Lazio vs Inter del 26 agosto- vendita dei tagliandi Serie A Tim - Lazio vs Inter del 26 agosto- vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 16:00 di venerdi 19 agosto saranno messi in vendita i (...) ---  
Golden Boy, un giocatore della Lazio tra i top 60: ecco chi è Golden Boy, un giocatore della Lazio tra i top 60: ecco chi è -> Prosegue la corsa al premio Golden Boy 2022, istituito da Tuttosport nel 2003 e che premia il (...) ---  
Lazio, è un Immobile extralusso: la scalata continua Lazio, è un Immobile extralusso: la scalata continua -> di Carlo Roscito Sono 7 anni di fila che finisce nel tabellino alla prima stagionale. Ciro unico: (...) ---  
Immobile e i suoi fratelli bomber over 30: il gol è diversamente giovane  Immobile e i suoi fratelli bomber over 30: il gol è diversamente giovane -> di Pierfrancesco Archetti Dal capocannoniere a caccia del quinto titolo (da record)a Neymar e (...) ---  
DAZN down, la Lega Serie A valuta azioni legali: le ultime DAZN down, la Lega Serie A valuta azioni legali: le ultime -> RASSEGNA STAMPA - Il campionato è ripartito e con il pallone sono ricominicati i problemi di (...) ---  
Laziomania: tutto contro: Dazn, Maximiano, l'arbitro, ma non basta Laziomania: tutto contro: Dazn, Maximiano, l'arbitro, ma non basta -> di Luca Capriotti Tutto contro, ma non basta. Un arbitraggio di basso livello (dirò solo questo), (...)

Autore Topic: Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa  (Letto 328 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10554
  • Karma: +113/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« : Mercoledì 12 Gennaio 2022, 17:20:30 »
Ecco, la lista di quest' anno della Lega di serie, A: vediamo dove sta' il nostro punto debole (se sta'nei singoli, in quali singoli o/e se sta' nelle fasi di gioco riguardanti l' organizzazione di squadra in rapporto con le altre Big).

Analizzeremo solamente i centrocampisti e i difensori centrali.


Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10554
  • Karma: +113/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« Risposta #1 : Mercoledì 12 Gennaio 2022, 18:22:59 »
Iniziamo con un paragone LAZIO-INTER (cioe' la squadra prima in classifica).

Palloni recuperati

Centrocampo

Milinkovic  172   
Cataldi          50
Basic              32

L.Leiva           75
L.Alberto      49

Palloni recuperati

Centrali di difesa

L.Felipe       154
Acerbi          137     

INTER

Palloni recuperati

Centrocampo

Barella          80        Milinkovic 172
Brozovic        94        Cataldi         50
Chalanoglu  44        L.Alberto    49

Gagliardini   33       L.Leiva         75
Vecino            28       Basic             32

A me sembrache la carenza sia al centro tra Brozovic e Cataldi: Allan, risolverebbe il problema.

Chalanoglu non recupera piu' palloni di Luis Alberto cosi' come vedremo che anche Zielinski (nel Napoli), non recupera piu' palloni  di Luis.

Vale la stessa cosa per B.Diaz nel Milan che addirittura ha recuperato solamente 33 palloni.

Ma tutti cercano di sopperire a questa cosa e a quanto pare ci riescono perche' stiamo parlando delle prime 3 squadre in classifica (Inter, Milan e Napoli).

E' normale che i centrocampisti/trequartisti piu' offensivi recuperino meno palloni rispetto a tutti gli altri: e' cosi' per tutte le squadre ma noi non riusciamo a sopperire a questa cosa tramite l' organizzazione di gioco e molto probabilmente perche' ci manca l' Allan della situazione nel mezzo (come dicono i dati).


Non lascino ingannare i 75 palloni recuperati da L.Leiva: L.Leiva due anni fa' era il primo in queste classifiche ma ora riesce a far il suo gioco solo.per alcuni tratti della partita.

I 75 palloni recuperati dal brasiliano dimostrano che finche' e' fresco e lucido e' ancora superiore a Cataldi (nel mezzo), ma il problema e' il minutaggio: Leiva non regge piu'!

Infatti nell' ultima parte contro l' Inter Leiva non ha fatto passare uno spillo e siamo riusciti ad alzare il nostro bariventro e a schiacciare l' Onter senza farla ripartire (ma Leiva non puo' riuscire a reggere quei ritmi per troppo tempo durante la gara).

Per questo gioca Cataldi: ma se gioca Cataldi deve giocare Basic che e' piu' veloce di Luis nel recuperare la posizione per aiutare Cataldi.




Palloni recuperati

Centrali di difesa

Skriniar       127              L.Felipe  154
De Vrij         118              Acerbi     137
Bastoni        122             Radu

Radu non l' abbiamo usato per scelta tecnica preferendogli Patric ma secondo me alle medie di Bastoni ci sarebbe potuto arrivare benissimo utilizzandolo.come primo centrale di riserva per quanto riguarda le palle recuperate (Bastoni e' la riserva di Acerbi in Nazionale non dimentichiamolo).

Con noi ha trovato il gol della "Domenica". 
     

Paragone LAZIO-NAPOLI per avere un' idea su un modulo a 4.

Palloni recuperati

Centrocampo


Anguissa'    106    Milinkovic      172
F.Ruiz             74    Cataldi           50
Zielinski        33 L.Alberto     49

Il Napoli gioca come noi, a 4 in difesa!

Anche qui vediamo che il punto debole nel recupero della palla e' Cataldi quindi e' il centro.

L.Leiva ha il solito problema che non regge!

Palloni recuperati

Centrali di difesa
 
Rrahmani       112        L.Felipe   154
Koulibaly          86           Acerbi   137

Manolas            22           Radu

Anche qui vale il discorso di Radu,ignorato fino alla gara contro l' Inter a favore di Patric!

Evito di fare il confronto con il Milan: sarebbe il solito discorso di Inter e Napoli.


Da quello che dicono i dati ufficiali della Lega a livello di singoli, Sarri sta' bluffando perche' non valiamo tutti i gol che abbiamo subito: e' un fatto di organizzazione di gioco e di disposizione in campo che rende meno sicuri anche i singoli.

I dati dicono che SINGOLARMENTE non siamo delle pippe nel recuperare il pallone come in sostanza ci aveva detto Sarri: semmai lo facciamo male come squadra e a questo dovrebbe pensarci lui.

Non nego che un centrale come Allan, possa esser fondamentale (abbiamo visto che Cataldi e' sotto-media rispetto a tutti i suoi avversari in quel ruolo).

GLI ULTIMI DEI PROBLEMI DI QUESTA SQUADRA DIPENDONO DA MILINKOVIC E DA L.ALBERTO.

Milinkovic e' addirittura il secondo recuperatore di palloni a centrocampo di tutta la serie, A (dopo Thorsby).

L.Alberto e' il primo recuperatore di palloni tra i centrocampisti offensivi-trequartisti della serie, A: non e' lui il problema.

Il problema e' al centro (Allan potrebbe risolvere il 50% dei nostri problemi).

Ma abbiamo dei problemi nell' organizzazione di gioco nelle due fasi dove dobbiamo migliorare nettamente: nei singoli, i numeri dicono altro rispetto a quello che ci ha detto Sarri.

Questi sono numeri ufficiali della Lega-Calcio.




Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10554
  • Karma: +113/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« Risposta #2 : Mercoledì 12 Gennaio 2022, 18:53:15 »
Mi scuso per due errori: Zielinski ha recuperato 34 palloni e non 33.

Gagliardini 28 e non 33.


Online Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9940
  • Karma: +194/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« Risposta #3 : Mercoledì 12 Gennaio 2022, 19:05:36 »
Mi pare che i numeri confermino quanto da parecchi detto sul forum : Cataldi non può sostituire Leiva , ci rimettiamo troppo.
"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18361
  • Karma: +203/-199
    • Mostra profilo
Re:Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« Risposta #4 : Mercoledì 12 Gennaio 2022, 20:34:56 »
Sì direi che è la prima cosa che emerge. Bel lavoro Gasco.

Poi va anche detto che il tema è che noi subiamo continue ripartenze degli avversari dato che non abbiamo alcun equilibrio.

E quindi esponiamo tutto il centrocampo a una maggiore possibilità di recuperare palloni ma che non significa necessariamente che siamo bravi.

Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10554
  • Karma: +113/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« Risposta #5 : Mercoledì 12 Gennaio 2022, 20:47:21 »
Mi pare che i numeri confermino quanto da parecchi detto sul forum : Cataldi non può sostituire Leiva , ci rimettiamo troppo.

Purtroppo, si se soprattutto facciamo il confronto con altri centrali:

Thorsby 188
Dominguez 147
Badelj 125 (e chi se lo aspettava?)
cristante 125 (non so' dove gioca)
De Roon 112
Anguissa 106 (da interno o, da centrale a seconda del modulo)
Pobega 106
Ilic 104
Brozovic 94
Walace 91
Locatelli 91
Maggiore 91
Veretout 88
Torreira 78
Leiva 75 (pensate Leiva se potesse ancora reggere ma non puo' piu' reggere)
Bentancur 75
Ekdal 75
F.Ruiz 74
Tonali 71
Cataldi 50

Mi sembra evidente che il problema sia al centro: e questo condiziona anche i due interni perche' Cataldi non ha il passo per accorciare i reparti!

Guardate invece i centrocampisti piu' offensivi (le mezz' ali o, i trequartisti).

pellegrini 59 (sempre pippa rimane)
Pessina 50
L.Alberto 49
Elmas      47
Chalanoglu 44
Malinovskyi 42
Zielinski 34
B.Diaz 33

Noi pensavamo che il problema fosse Milinkovic ma Milinkovic e' un interno, stratosferico!

Pensavamo che il problema fosse L.Alberto: no, lui per quello che e' il suo ruolo recupera parecchi palloni.

Ma non puo' giocare perche' non abbiamo un centrale vero: e visto che L.Leiva non regge, Sarri e' costretto a mettere Cataldi al centro(di conseguenza e' costretto a mettere Basic di lato che non recupera tantissimi palloni ma tiene di piu' la zona ed e'  piu' veloce nel tornare ma perdiamo parecchia fase offensiva).

E se non hai un mediano dietro devi esser veloce nel tornare quindi subentra un fatto di caratteristiche: Luis e' penalizzato dal fatto che la Societa' (ma neanche Sarri l' aveva messa inizialmente come priorita' forse non conoscendo bene lo stato di Leiva), non e' intervenuta per prendere il suo sostituto che serviva sia per il 3/5/2 di Inzaghi ma ancor di piu' per il gioco che vorrebbe fare Sarri.

Vecino con Sarri non ha mai fatto il centrale quindi no risolverebbe il problema: Kamara, Allan, R.Sanchez, W.Carvalho, ecc.

Insomma, in questo ruolo serve uno di spessore che arrivi a recuperare una marea di palloni, che sia dinamico per coprire le avanzate degli interni (altrimenti le punte rimangono isolate), e che abbia anche piedi buoni per uscire dalla prima linea di pressing (pur senza esser un regista puro perche' abbiamo Luis).

Il problema non poteva essere Sms ne' poteva essere Luis che sono tra i piu' forti in Italia (anche se Luis e' un trequartista).


Ma tutte le squadre cercano di coprire i difetti difensivi dei loro trequartisti (basti vedere i palloni recuperati da Luis).

Serve uno che lo copra quando lui avanza: Cataldi e' tra gli ultimi centrali in serie, A per fare questo tipo di gioco (purtroppo).

Non a caso nasce mezz' ala!

E se Sarri ha chiesto Allan ci sara' un motivo?

Poi non esiste solo Allan: ma la Societa' deve intervenire.

O, meglio sarebbe meglio che intervenisse: poi io tifo pure se il mediano si chiamera' Magnocavallo II o, "Nessuno"

Ripeto, stiamo facendo delle analisi: almeno, io non pretendo nulla (spero).

Vuol dire un' altra cosa.








Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10554
  • Karma: +113/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« Risposta #6 : Mercoledì 12 Gennaio 2022, 20:56:07 »
Sì direi che è la prima cosa che emerge. Bel lavoro Gasco.

Poi va anche detto che il tema è che noi subiamo continue ripartenze degli avversari dato che non abbiamo alcun equilibrio.

E quindi esponiamo tutto il centrocampo a una maggiore possibilità di recuperare palloni ma che non significa necessariamente che siamo bravi.

Grazie, Mcm.

Online Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 17593
  • Karma: +185/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« Risposta #7 : Giovedì 13 Gennaio 2022, 11:54:48 »
Cataldi è una vita che dice che non è nè un regista nè un mediano, andatevi a risentire le sue conferenze stampa.

E lui nasce come mezzala sotto Pioli.

Manca il mediano da quando Leiva è calato.

Però caro Gasco, i numeri sono spesso traditori.

Per dire, le 75 palle di Leiva nascondono il fatto che quest'anno è schierato sovente nel finale, dove spesso gli schemi saltano e aumentano gli errori nei tentativi di recuperare il risultato o di fare il contropiede della sicurezza.

Inoltre a questi dati devi mettere vicino anche la sorte di quei palloni recuperati; se catturi palla e il passaggio successivo lo sbaglio, lo vanifichi o lo butti fuori campo, a che serve ai fini del risultato?
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Online superaquila

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3507
  • Karma: +16/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« Risposta #8 : Giovedì 13 Gennaio 2022, 12:03:13 »
Se aggiungiamo, per capire meglio, oltre ai pregi dei recuperi anche i difetti dei mancati recuperi forse abbiamo un quadro più veritiero dell'utilità di qualche giocatore.
Faccio un esempio: il portiere mi salva 13 palle gol (ammazza che portiere che abbiamo!!!), poi fa 3 stronzate e perdiamo la partita.
Per dire la squadra di Maestrelli comandava a piacimento il gioco per tutti e novanta i minuti, le uniche volte che non aveva la palla è quando questa andava fuori e sulla rimessa del portiere ma subito dopo era in nostro possesso.
Gli obiettivi vanno raggiunti e non dichiarati.
Le partite sono duelli con tre punti in palio (cit.TD).
Le partite non si vincono con le chiacchiere (cit.TD).
La goccia scava la roccia non per la sua forza ma per la sua costanza.

Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10554
  • Karma: +113/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« Risposta #9 : Giovedì 13 Gennaio 2022, 12:31:12 »
Cataldi è una vita che dice che non è nè un regista nè un mediano, andatevi a risentire le sue conferenze stampa.

E lui nasce come mezzala sotto Pioli.

Manca il mediano da quando Leiva è calato.

Però caro Gasco, i numeri sono spesso traditori.

Per dire, le 75 palle di Leiva nascondono il fatto che quest'anno è schierato sovente nel finale, dove spesso gli schemi saltano e aumentano gli errori nei tentativi di recuperare il risultato o di fare il contropiede della sicurezza.

Inoltre a questi dati devi mettere vicino anche la sorte di quei palloni recuperati; se catturi palla e il passaggio successivo lo sbaglio, lo vanifichi o lo butti fuori campo, a che serve ai fini del risultato?

Ti do' ragione su tutto: in particolare questi numeri vanno comunque interpretati ma la differenza di Cataldi e' talmente netta nei recuperi del pallone che un certo punto di vista penso che lo possa dare.

Invece quando parli di palle tecuperate e restituite all' avversario di parla di errore di passaggio (che e' una statistica diversa da quella delle palle recuperate ma Cataldi in quello ad occhio mi sembra bravo).

Inoltre, nelle palle recuperate in questa statistica non e' presente la velocita': oltre a recuperar palla a noi servirebbe uno rapido in grafo di accorciare i reparti (soprattutto nel 4/3/3 dove si gioca piu' larghi l' uno dagli altri).

Basic ha queste caratteristiche: recupera meno palloni di Luis Alberto ma tiene maggiormente la posizone ed e' piu' veloce appunto a riportarsi nella propria zona di v
competenza.

Ecco, perche' con Cataldi nel 4/3/3 a centrocampo Luis non puo' giocare.

Almeno uno dei tre deve avere questa velocita' e con Luis serve al centro: e noi non l' abbiamo.

Un Allan (anche se non piu' come quello di Napoli ma infatti giocherebbe al centro e non ai lati), un Kamara, ecc.

Solo con questi potresti permetterti Luis Alberto: e non e' nemmeno detto.

So' che tu Luis, lo vuoi avanti ma io sto' cercando di capire  lcosa ha in mente Sarri piu' che esprimere una mia idea (in questo caso).


Comunque il tuo post mi vede d' accordo: questi dati vanno certamente interpretati perche' non sono completi (poi c'e' anche l' organizzazione di gioco, ecc.).

Ma Sarri aveva detto che eravamo tra le ultime 5 squadre nel recupero della palla cosi' ho voluto capire da dove poteva nascere il problema principale (non il solo ma quello principale).

Al di la' dell' organizzazione (perche' Sarri intendeva le caratteristiche dei singoli giocatori e non l' organizzazione di gioco): ebbene, il dato su Cataldi e' talmente evidente che qualche dubbio sul fatto chr ci manchi uno forte  li' in mezzo me lo fa' venire.

Dovevamo sostituire Leiva e non l' abbiano fatto: i 75 palloni recuperati da Leiva dimostrano che finche' regge quei pochi minuti la differenza si vede (peccato che regga 30 minuti, forse).

Ricordo che fino a due anni fa' L.Leiva era il primo in questa statistica e se la batteva con Allan del Napoli che giocava da interno ma che faceva il mediano: insomma carta canta.

Ed hai ragione: Cataldi ha sempre ribadito nelle interviste che quello di centrale non e' il suo ruolo ma al momento abbiamo solo lui.


In Francia, Basic giocava anche centrale ma per Sarri non mo puo' fare per cui abbiamo solo Cataldi: ed e' qui che forse dovremmo URGENTEMENTE intervenire sul mercato.

Tu lo dici da molto tempo: io, l' ho capito solo da queste statistiche.

Anzi, l' ho capito qualche partita fa' quando ho visto che tra le linee centralmente ci passano tutti (perche' Cataldi non riesce a chiudere neanche troppo bene le linee di passaggio).


Ciao, Fabio.






Offline Gasco luis veron

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10554
  • Karma: +113/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Numeri palloni recuperati centrocampo e centrali di difesa
« Risposta #10 : Giovedì 13 Gennaio 2022, 12:43:31 »
RIPOSTO IN RISPOSTA A FABIO SCRIVENDO UN PO' MEGLIO...

Cataldi è una vita che dice che non è nè un regista nè un mediano, andatevi a risentire le sue conferenze stampa.

E lui nasce come mezzala sotto Pioli.

Manca il mediano da quando Leiva è calato.

Però caro Gasco, i numeri sono spesso traditori.

Per dire, le 75 palle di Leiva nascondono il fatto che quest'anno è schierato sovente nel finale, dove spesso gli schemi saltano e aumentano gli errori nei tentativi di recuperare il risultato o di fare il contropiede della sicurezza.

Inoltre a questi dati devi mettere vicino anche la sorte di quei palloni recuperati; se catturi palla e il passaggio successivo lo sbaglio, lo vanifichi o lo butti fuori campo, a che serve ai fini del risultato?
[/quote]

Ti do' ragione su tutto: in particolare questi numeri vanno comunque interpretati ma la differenza di Cataldi e' talmente netta nei recuperi del pallone che un certo punto di vista penso che lo possa dare.

Invece quando accenni alle palle recuperate e restituite all' avversario parliamo di errori di passaggio (che e' una statistica diversa da quella delle palle recuperate ma Cataldi in quello ad occhio mi sembra bravo).

Inoltre, nelle palle recuperate in questa statistica non e' presente la velocita': oltre a recuperar palla a noi servirebbe uno rapido in grado di accorciare i reparti (soprattutto nel 4/3/3 dove si gioca piu' larghi l' uno dagli altri).

Basic ha queste caratteristiche: recupera meno palloni di Luis Alberto ma tiene maggiormente la posizone ed e' piu' veloce appunto a riportarsi nella propria zona di
competenza.

Ecco perche' con Cataldi nel 4/3/3 a centrocampo, Luis non puo' giocare.

Almeno uno dei tre deve avere questa velocita' e con Luis serve al centro: e noi non l' abbiamo.

Un Allan (anche se non piu' come quello di Napoli ma infatti giocherebbe al centro e non ai lati), un Kamara, ecc. sarebbero necessari.

Solo con questi potresti permetterti Luis Alberto: e non e' nemmeno detto!

So' che tu, Luis lo vuoi avanti ma io sto' cercando di capire cosa ha in mente Sarri piu' che esprimere una mia idea (in questo caso).

Comunque il tuo post mi vede d' accordo: questi dati vanno certamente interpretati perche' non sono completi (poi c'e' anche l' organizzazione di gioco, ecc.).

Ma Sarri aveva detto che eravamo tra le ultime 5 squadre nel recupero della palla cosi' ho voluto capire da dove poteva nascere il problema principale (non il solo ma quello principale).

Al di la' dell' organizzazione (perche' Sarri intendeva le caratteristiche dei singoli giocatori e non l' organizzazione di gioco), ebbene il dato su Cataldi e' talmente evidente che qualche dubbio sul fatto che ci manchi uno forte  li' in mezzo c'e'.

Dovevamo sostituire Leiva e non l' abbiano fatto: i 75 palloni recuperati da Leiva dimostrano che finche' regge quei pochi minuti la differenza si vede (peccato che regga solamente 30 minuti, forse).

Ricordo che fino a due anni fa' L.Leiva era il primo in questa statistica e se la batteva con Allan del Napoli che giocava da interno ma che faceva il mediano: insomma carta canta.

Ed hai ragione: Cataldi ha sempre ribadito nelle interviste che quello di centrale non e' il suo ruolo ma al momento abbiamo solo lui.

In Francia, Basic giocava anche come centrale ma per Sarri non lo puo' fare per cui abbiamo solo Cataldi: ed e' qui che forse dovremmo URGENTEMENTE intervenire sul mercato.

Tu lo dici da molto tempo: io, l' ho capito solo da queste statistiche.

Anzi, l' ho capito qualche partita fa' quando ho visto che tra le linee centralmente ci passano tutti (perche' Cataldi non riesce a chiudere neanche troppo bene le linee di passaggio).


Ciao, Fabio.