LaziAlmanacco di mercoledì 29 giugno 2022 LaziAlmanacco di mercoledì 29 giugno 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 29 giugno 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
UFFICIALE - Il Consiglio Federale approva lo spareggio scudetto: i dettagli UFFICIALE - Il Consiglio Federale approva lo spareggio scudetto: i dettagli -> La notizia circolava da giorni ma ora è ufficiale: dalla prossima stagione lo spareggio per lo (...) ---  
Pedro ambasciatore di Lazio e calcio: ecco l’iniziativa a Tenerife Pedro ambasciatore di Lazio e calcio: ecco l’iniziativa a Tenerife -> Il giocatore biancoceleste incontra i ragazzi di un campo estivo alle Canarie: casacca laziale, (...) ---  
Calciomercato Lazio, quanti esuberi da piazzare: tutte le situazioni... Calciomercato Lazio, quanti esuberi da piazzare: tutte le situazioni... -> Nuovo mercato, stessa storia: gli esuberi da piazzare in casa Lazio sono tanti e il lungo lavoro (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 28 giugno 2022 LaziAlmanacco di martedì 28 giugno 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 28 giugno 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Romagnoli aspetta la Lazio, la chiave è Acerbi Romagnoli aspetta la Lazio, la chiave è Acerbi -> Il Fulham in pressing sul difensore: offerti 4 milioni. Sarri scalpita. Dubbi a Formello sul (...) ---  
Lazio, prosegue la campagna abbonamenti: il dato parziale Lazio, prosegue la campagna abbonamenti: il dato parziale -> C’è entusiasmo in casa Lazio per l’apertura della tanto desiderata campagna abbonamenti. Fremevano (...) ---  
Lazio, Gregucci: "Marcos Antonio è un bel giocatore" Lazio, Gregucci: "Marcos Antonio è un bel giocatore" -> Il mercato è nel vivo, sono molti gli intrecci in casa biancoceleste con la Lazio che ha già (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 27 giugno 2022 LaziAlmanacco di lunedì 27 giugno 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 27 giugno 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 26 giugno 2022 LaziAlmanacco di domenica 26 giugno 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 26 giugno 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Pedro punta al ritiro di Auronzo per tornare protagonista Lazio, Pedro punta al ritiro di Auronzo per tornare protagonista -> Lo scorso anno saltò tutta la preparazione. Quest'anno lo spagnolo vuole iniziare con il (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 25 giugno 2022 LaziAlmanacco di sabato 25 giugno 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 25 giugno 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A, Lazio - Roma il 19 marzo: il precedente da 'testa e cuore' Serie A, Lazio - Roma il 19 marzo: il precedente da 'testa e cuore' -> Alzato il sipario sul calendario della Serie A 2022-23. La Lazio esordirà con il Bologna in casa e (...) ---  
Lazio in corsa per Salvatore Esposito: le richieste di Sarri Lazio in corsa per Salvatore Esposito: le richieste di Sarri -> di Fabrizio Patania Lotito s’informa per l’esordiente azzurro, già nel mirino di Empoli e (...) ---  
Lazio, partenza in salita: Sarri dovrà integrare velocemente i nuovi Lazio, partenza in salita: Sarri dovrà integrare velocemente i nuovi -> di Fabrizio Patania L'avvio di stagione sarà più complesso rispetto a un anno fa. (...)

Autore Topic: Azzurri sotto choc. Mancini: la delusione più grande. Jorginho: penserò a quel rigore per tutta la vita  (Letto 107 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 28387
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.iltempo.it

«Credo che come a luglio scorso è stata la cosa più bella che ho avuto a livello professionale, questa è la più grande delusione. Il calcio è così, succedono delle cose incredibili ma è successo». Lo ha detto Roberto Mancini, ct della Nazionale, commentando a RaiSport la clamorosa eliminazione dell’Italia dal Mondiale. «Abbiamo fatto di tutto per vincere, ma certe partite sono così. All’Europeo è stata una vittoria meritata, poi da lì c’è stata tanta sfortuna. Ma è inutile, quando si perde bisogna anche sapere soffrire. Il gruppo lo abbiamo dominato, bastava un rigore e saremmo stati al Mondiale. Il futuro? La delusione è troppo grande per parlarne», ha aggiunto.  E uno dei punti più bassi della storia della nazionale di calcio. L’Italia in virtù della sconfitta con la Macedonia del Nord per la seconda volta consecutiva non si qualifica per i Mondiali. Dopo la Svezia è la Macedonia a spegnere i sogni. Gli azzurri di  Mancini escono battuti 1-0 al Barbera di Palermo. Decisivo al 92’ il gol di Trajkovski che elimina gli azzurri in lacrime a fine partita. Una disfatta per gli azzurri che hanno gestito la gara, attaccato ma senza riuscire a fare male alla Macedonia che con un tiro in porta sul finire della sfida ha chiuso i giochi e affronterà martedì il Portogallo per la finale dei playoff per un posto ai Mondiali in Qatar. 

                           

                     Disastro Italia, bye bye Mondiali: battuti e umiliati dalla Macedonia del nord

                     «Difficile spiegare e trovare risposte. Fa male, sono ancora incredulo. Abbiamo sempre dominato e creato molto, purtroppo non siamo riusciti a concludere. Dobbiamo guardare in faccia la realtà, abbiamo espresso un bel calcio e vinto un Europeo ma in queste partite ci è mancato qualcosa», ha detto Jorginho alla Rai dopo l’eliminazione dell’Italia dai Mondiali ad opera della Macedonia. Sui rigori sbagliati contro la Svizzera: «Non siamo riusciti a fare gol e ancora penso ai rigori - ha concluso - Ci penserò per tutta la mia vita, non essere riuscito ad aiutare il mio Paese per due volte è qualcosa che pesa».

Vai al forum