Lazio-Sarri, rinnovo fatto: tutte le cifre dell’accordo Lazio-Sarri, rinnovo fatto: tutte le cifre dell’accordo -> Lotito ha confermato l’operazione, avanti insieme sino al 2025: ora manca solo l’annuncio (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 26 maggio 2022 LaziAlmanacco di giovedì 26 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 26 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio su Carnesecchi: la trattativa con l’Atalanta  Lazio su Carnesecchi: la trattativa con l’Atalanta -> di Nicola Berardino Lotito deve sistemare la porta: Strakosha non ha rinnovato, Reina resterà come (...) ---  
Arbitri, si prepara la rivoluzione: Ferrieri Caputi può essere la prima donna in Serie A Arbitri, si prepara la rivoluzione: Ferrieri Caputi può essere la prima donna in Serie A -> Dovrà essere una stagione di svolta la prossima dal punto di vista arbitrale. Archiviato uno dei (...) ---  
Lazio, Maiorca e Copenaghen chiedono lo sconto per Muriqi e Vavro Lazio, Maiorca e Copenaghen chiedono lo sconto per Muriqi e Vavro -> Si attendono i saldi per il riscatto di Muriqi e Vavro. Il Maiorca e il Copenaghen vorrebbero (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 25 maggio 2022 LaziAlmanacco di mercoledì 25 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 25 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serbia U21, il CT Stevanovic convoca un laziale - FT Serbia U21, il CT Stevanovic convoca un laziale - FT -> In Romania e in Georgia si terrà l'Europeo U21. Dal 9 giugno al 2 luglio 2023 le nazionali si (...) ---  
"Insieme per la Pace" | Presentato oggi all'Olimpico l'evento benefico di venerdì prossimo "Insieme per la Pace" | Presentato oggi all'Olimpico l'evento benefico di venerdì prossimo -> Nella giornata di oggi, presso la Sala Stampa dello Stadio Olimpico di Roma, è stato presentato (...) ---  
Lazio, primo acquisto in arrivo: visite mediche per Marcos Antonio nel fine settimana Lazio, primo acquisto in arrivo: visite mediche per Marcos Antonio nel fine settimana -> Primo acquisto in arrivo per la Lazio. Si tratta del brasiliano classe 2000 dello Shaktar Donetsk, (...) ---  
Lazio, record di partecipazioni europee. E sarà testa di serie... Lazio, record di partecipazioni europee. E sarà testa di serie... -> L’8 settembre per la Lazio comincerà l’ennesima avventura europea. La squadra biancoceleste negli (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 24 maggio 2022 LaziAlmanacco di martedì 24 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 24 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, stop di un mese per Immobile. Rientro per il ritiro di Auronzo Lazio, stop di un mese per Immobile. Rientro per il ritiro di Auronzo -> Stop più lungo del previsto per Ciro Immobile. Secondo quanto scrive oggi il Corriere dello Sport (...) ---  
Lazio calciomercato, ecco chi è Victor Chust, il baby difensore del Real  Lazio calciomercato, ecco chi è Victor Chust, il baby difensore del Real -> di Elmar Bergonzini I biancocelesti sono giàal lavoro sul mercato. Il primo obiettivo è rinforzare (...) ---  
 Immobile capocannoniere per quattro volte: è il primo italiano a farlo   Immobile capocannoniere per quattro volte: è il primo italiano a farlo -> di Stefano Cieri L'attaccante, che ha polverizzato i record di gol nella Lazio, corona la (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 23 maggio 2022 LaziAlmanacco di lunedì 23 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 23 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: Lazio, il divorzio con Acerbi è sempre più vicino  (Letto 112 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 28203
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, il divorzio con Acerbi è sempre più vicino
« : Domenica 27 Marzo 2022, 12:02:29 »
www.corrieredellosport.it



Il difensore azzurro ha iniziato a valutare un futuro lontano da Roma: il club ascolterà eventuali offerte 

                   ROMA - Il compatimento, qualche scrollata di spalle, nulla più. Solo Sarri ha preso posizione sul caso Acerbi: «Un gesto non può incrinare la considerazione di un ragazzo esemplare, spero che chi lo contesta lo capisca», è stata la difesa prederby. Nulla cambierà, probabilmente. L’ostilità della Curva Nord è incessante e sta spingendo il Leone della Lazio verso l’addio. E’ tutto rinviato a fine stagione, quando sarà tempo di decisioni definitive e annunci. Ma la strada sembra tracciata. C’è stato un incontro a febbraio tra i manager del difensore e la Lazio, già in quell’occasione è emersa l’intenzione di valutare eventuali offerte di mercato. E le riflessioni successive non avrebbero invertito l’idea di cambiare aria. Lotito e Tare non si sono opposti, se Acerbi confermerà la volontà di lasciare la Lazio sarà esaudito a patto che porti un’offerta conveniente. Le big del Nord cercano centrali. La Juve si è lanciata su Rudiger. Il Milan cerca un centrale e prova a convincere Romagnoli a restare aumentando l’offerta per il rinnovo. L’Inter pensa al dopo-De Vrij. Acerbi ha 34 anni, il suo valore tecnico è indubbio, l’età conta ai fini di una trattativa di mercato. Eventuali club interessati proveranno a giocare al ribasso, ben si sa che Lotito non è tipo da far sconti. Il più delle volte l’ha spuntata lui quando si è dovuto attivare per trasferimenti in uscita tra i big. 

Acerbi-Lazio, l'addio è vicino

All’esodo degli svincolati s’è aggiunto questo caso, contribuisce alla smobilitazione della difesa. Via Patric e Luiz Felipe, probabilmente via il Leone. Il suo rinnovo, chiuso un anno fa, sembrava concordato a vita. Era destinato a chiudere la carriera con la Lazio, da leader difensivo. Colonna portante per anni, il calo post-lockdown di tutta la Lazio e gli ultimi accadimenti hanno sconvolto convinzioni che sembravano scolpite nel marmo. Acerbi era uno dei Fantastici di Inzaghi, insuperabile. Le storie del calcio cambiano in poco tempo, oggi il suo futuro è un rebus. Sarri ha dimostrato di non curarsi dei segnali sonori lanciati in ogni partita dalla Nord. Lo stesso Leone ha provato a restare impassibile, a giocare senza condizionamenti. E lo stesso farà fino al termine della stagione. Sarri, nell’intervento di difesa, ne ha sottolineato la professionalità, mai scalfita: «Si allena ogni giorno al massimo». 

Vai al forum