Serbia, piovono critiche. Anche Milinkovic nell'occhio del ciclone Serbia, piovono critiche. Anche Milinkovic nell'occhio del ciclone -> Vlahovic in ritardo di condizione, Milinkovic deludente, il ct Stojkovic sotto accusa: si alza la (...) ---  
Lazio Primavera, col Pescara serve continuità. Una sorpresa tra i convocati Lazio Primavera, col Pescara serve continuità. Una sorpresa tra i convocati -> La Lazio Primavera fa visita al Pescara, ad inizio stagione era considerata l'avversaria da (...) ---  
Milinkovic, una carriera divisa a metà: la scelta di vita dei due fratelli Milinkovic, una carriera divisa a metà: la scelta di vita dei due fratelli -> Oggi sono titolari inamovibili nella Serbia, ma la carriera dei fratelli Milinkovic sarebbe potuta (...) ---  
La Lazio Women scende in campo contro la violenza sulle donne La Lazio Women scende in campo contro la violenza sulle donne -> La Lazio Women scende in campo contro la violenza sulle donne con iniziative e attività sociali in (...) ---  
Uruguay Mondiale | Vecino in una posizione inedita contro la Corea: ecco dove ha giocato Uruguay Mondiale | Vecino in una posizione inedita contro la Corea: ecco dove ha giocato -> Nella Lazio di Maurizio Sarri è diventato un titolare anche per la sua duttilità, essendosi (...) ---  
Podavini: "Seguo sempre la Lazio, Zaccagni è fondamentale per Sarri" Podavini: "Seguo sempre la Lazio, Zaccagni è fondamentale per Sarri" -> L’ex difensore biancoceleste Gabriele Podavini è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, caccia al tesoro: Ilic, Susic e Thuram jr Lazio, caccia al tesoro: Ilic, Susic e Thuram jr -> di Daniele Rindone Il serbo del Verona e il croato del Salisburgo seguiti da tempo. Occhi sul (...) ---  
Lazio, emozionante dedica social per Maurizio Manzini Lazio, emozionante dedica social per Maurizio Manzini -> Nel giorno del suo 82° compleanno arrivano gli auguri speciali del club per lo storico dirigente (...) ---  
Ozpetek e il nuovo film a Montesacro nel segno di Maestrelli - FOTO Ozpetek e il nuovo film a Montesacro nel segno di Maestrelli - FOTO -> Ferzan Ozpetek è pronto a tornare. Il regista turco naturalizzato italiano nel 2023 lancerà il suo (...) ---  
Firmani: "Il gol contro il Parma per Gabriele Sandri arrivò dall'alto" Firmani: "Il gol contro il Parma per Gabriele Sandri arrivò dall'alto" -> L'ex centrocampista biancoceleste Fabio Firmani è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, Basic compie 26 anni: gli auguri del club Lazio, Basic compie 26 anni: gli auguri del club -> Il messaggio sui social da parte della società biancoceleste per il centrocampista croato, che ha (...) ---  
Lazio, la ripresa si avvicina: ecco come sta Immobile Lazio, la ripresa si avvicina: ecco come sta Immobile -> La sosta per il Mondiale in Qatar è arrivata nel momento giusto in casa Lazio. I biancocelesti, (...) ---  
Lazio, idea Success come vice Immobile Lazio, idea Success come vice Immobile -> di Marco Ercole Sarri ha bisogno di un’alternativa in attacco, piace il nigeriano dell’Udinese (...) ---  
Under 13 | Orlando premiato con la Green Card del Fair Play Under 13 | Orlando premiato con la Green Card del Fair Play -> Un semplice gesto all’insegna dei valori sportivi della lealtà e della correttezza capace di (...)

Autore Topic: Italia ripescata ai Mondiali di Qatar 2022: possibilità molto concreta. Ecco che cosa succede  (Letto 131 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29482
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.iltempo.it



“C’è una possibilità che l’Italia venga ripescata per i Mondiali di Qatar 2022, una possibilità molto più concreta di quanto si pensi”. A rivelare la clamorosa novità è il presidente della Federgolf Franco Chimenti a ‘La politica nel pallone’ su Gr Parlamento: “Pare che l’Ecuador abbia utilizzato un giocatore che non aveva titolo di giocare e potrebbe pagare per questo. Se così fosse, a quel punto bisognerebbe pensare alla nazionale che dovrebbe sostituirlo. C’è una regola Fifa che parla di ripescaggi e parla della squadra più in alto nel ranking: questa è sicuramente l’Italia. In questo momento sto facendo il tifo per noi, ma le regole del gioco sono queste, e allora crediamoci. Un ripescaggio non sarebbe una cosa ingiusta”. 

                      “Giovanni Malagò - ha poi proseguito il vice-presidente del Coni - potrebbe fare benissimo al Cio, avrebbe le capacità per guidarlo. Bisogna vedere se lui ne ha voglia, perché è legato molto alla città Roma e in quel caso dovrebbe lasciarla quasi definitivamente”.
                     

Vai al forum