LaziAlmanacco di martedì 05 luglio 2022 LaziAlmanacco di martedì 05 luglio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 05 luglio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, tutto pronto per Auronzo: ecco i possibili convocati Lazio, tutto pronto per Auronzo: ecco i possibili convocati -> Ormai ci siamo, la stagione della Lazio inizia oggi con il ritiro di Auronzo di Cadore. Partenza (...) ---  
Lazio, lite in Piazza: Lotito e Tare discutono davanti a tutti  Lazio, lite in Piazza: Lotito e Tare discutono davanti a tutti -> Lite in Piazza del Popolo, occhi indiscreti, impossibilenascondere la scenagli animi accesi visti (...) ---  
Lazio, preso Gila. Casale al rilancio: la situazione aggiornata Lazio, preso Gila. Casale al rilancio: la situazione aggiornata -> di Fabrizio Patania Lotito lavora per consegnare due difensori a Sarri. Accordo con il Real Madrid (...) ---  
#Mizuno2022 | Zaccagni: "Carichi per la nuova stagione" #Mizuno2022 | Zaccagni: "Carichi per la nuova stagione" -> Nel corso della presentazione delle maglie ufficiali, l’attaccante biancoceleste Mattia Zaccagni (...) ---  
#Mizuno2022 | Felipe Anderson: "Le divise rappresentano molto per noi calciatori" #Mizuno2022 | Felipe Anderson: "Le divise rappresentano molto per noi calciatori" -> Nel corso della presentazione delle maglie ufficiali, l’attaccante biancoceleste Felipe Anderson è (...) ---  
#Mizuno2022 | Lotito: “Abbiamo stipulato un contratto lungo con uno dei marchi più prestigiosi al mo #Mizuno2022 | Lotito: “Abbiamo stipulato un contratto lungo con uno dei marchi più prestigiosi al mo -> Nel corso della presentazione delle maglie ufficiali, il presidente biancoceleste Claudio Lotito è (...) ---  
Lazio, la nuova maglia (senza Romagnoli)  Lazio, la nuova maglia (senza Romagnoli) -> di Elmar Bergonzini Dopo un rapporto di 10 anni con la Macron, i biancocelesti giocheranno la (...) ---  
Lazio, lo show delle nuove maglie: l’evento a Piazza del Popolo Lazio, lo show delle nuove maglie: l’evento a Piazza del Popolo -> Il club biancoceleste e Mizuno presentano le casacche 2022-2023. Immobile subito protagonista, (...) ---  
Lazio, Luiz Felipe al Betis Siviglia: è ufficiale Lazio, Luiz Felipe al Betis Siviglia: è ufficiale -> Il difensore ha lasciato i biancocelesti a parametro zero: ratificato l’accordo con il club (...) ---  
Nuovo colpo per il settore giovanile  Nuovo colpo per il settore giovanile -> Benvenuto a Fabio Polinari classe 2008 il nuovo centravanti che vestirà la maglia biancoceleste (...) ---  
Lazio, mancano i portieri e i difensori ma si respira ottimismo  Lazio, mancano i portieri e i difensori ma si respira ottimismo -> di Elmar Bergonzini Al momento il club ha ufficializzato gli acquisti di Marcos Antonio e (...) ---  
Lazio, altro ribaltone per la porta: scatto nella notte per Maximiano Lazio, altro ribaltone per la porta: scatto nella notte per Maximiano -> Ennesimo cambio di obiettivo per la Lazionella ricerca di un portiere. Dopo lo stop per (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 04 luglio 2022 LaziAlmanacco di lunedì 04 luglio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 04 luglio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, altro giorno di visite: in Paideia arrivano i big Lazio, altro giorno di visite: in Paideia arrivano i big -> Immobile, Pedro e Luis Alberto attesi con gli altri compagni per i test di idoneità: si avvicina (...)

Autore Topic: Ciao Alan!  (Letto 107 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 17537
  • Karma: +184/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Ciao Alan!
« : Domenica 29 Maggio 2022, 01:38:36 »
https://www.lastampa.it/spettacoli/2022/05/27/news/e_morto_alan_white_il_batterista_degli_yes_-4936272/

È morto Alan White, il batterista degli “Yes”

Il musicista britannico è mancato a 72 anni dopo una breve malattia




Il musicista britannico Alan White, storico batterista del gruppo rock progressivo Yes, è morto dopo una breve malattia all'età di 72 anni nella sua casa di Seattle. L’annuncio della scomparsa è stato dato dalla stessa band sui social. «La notizia ha sconvolto e sbalordito l'intera famiglia Yes. Alan non vedeva l'ora di partecipare all'imminente tour nel Regno Unito per celebrare il suo 50° anniversario con gli Yes e il loro iconico album Close to the Edge, dove il viaggio di Alan con gli Yes è iniziato nel luglio 1972», ha scritto la band su Instagram postando una foto del loro batterista da 50 anni.

«Recentemente ha celebrato il 40° anniversario del suo matrimonio con l'amorevole moglie Gigi. Alan si è spento, serenamente a casa». Nell'annunciare la morte di White, gli Yes hanno fatto fatto sapere che il tour del 50° anniversario di Close to the Edge nel Regno Unito nel mese di giugno sarà dedicato all'amato batterista. Anche la sua famiglia ha confermato la scomparsa con un messaggio su Facebook. Nel corso della sua carriera, White ha collaborato con diversi altri artisti di notevole fama, inclusi gli ex Beatles John Lennon e George Harrison. White e la band degli Yes sono stati inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame nel 2017.

Nato a Pelton, nella contea di Durham, nel nord dell'Inghilterra, il 14 giugno 1949, White iniziò a sei anni a suonare il pianoforte. A tredici anni, passato alla batteria, suonava già in luoghi pubblici con una piccola band della zona di Newcastle. Negli anni '70 collaborò con numerosi gruppi, finché, nel 1968, entrò con Steve Winwood nel gruppo Ginger Baker's Air Force. Nel 1969 fu chiamato da John Lennon, che gli chiese di suonare con la Plastic Ono Band in un concerto da cui fu tratto l'album dal vivo Live Peace in Toronto. Sempre con Lennon suonò la batteria nel leggendario album Imagine e nel singolo Instant Karma!. Successivamente, Lennon presentò White anche a George Harrison, che lo volle alla batteria per il suo album All Things Must Pass.

Nel 1972, mentre era in tour con Joe Cocker, White fu invitato a unirsi agli Yes per alcune date del tour di Close to the Edge e esibì per la prima volta con il gruppo nelle tappe statunitensi della tournée. Negli Yes, oltre alla batteria, White ha suonato il pianoforte in alcuni brani e partecipato sporadicamente come compositore. White ha al proprio attivo anche un album solista, Ramshackled (1975), alla realizzazione del quale hanno partecipato anche gli altri membri degli Yes. Dagli anni ottanta White aveva lasciato il Regno Unito per trasferirsi negli Stati Uniti nell'area metropolitana di Seattle.
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1987
  • Karma: +16/-0
  • Sesso: Maschio
  • ah, bè, c'è Dario! no, so Mario!
    • Mostra profilo
Re:Ciao Alan!
« Risposta #1 : Domenica 29 Maggio 2022, 14:14:09 »
Ciao grande Alan. I complessi controtempi ai quali ti hanno costretto quel gruppo di virtuosi meritetebbero piena solidarietà se non fosse che eri un virtuoso anco tu.

Ci mancherai.
"Duemila anni fa, il più grande orgoglio era dire "civis romanus sum". Oggi, nel mondo libero, il più grande orgoglio è dire "Ich bin ein  Sarrianer"