Provedel si presenta con l'aneddoto: "Mia madre era vicina di casa di Yashin" Provedel si presenta con l'aneddoto: "Mia madre era vicina di casa di Yashin" -> Il portiere in conferenza stampa: "Dimostrerò di essere un top". Tare: "Trattativa (...) ---  
Canigiani: "Soddisfatti della campagna abbonamenti, la vendita per domenica è partita bene" Canigiani: "Soddisfatti della campagna abbonamenti, la vendita per domenica è partita bene" -> Il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio, Provedel saluta lo Spezia: messaggio emozionante sui social Lazio, Provedel saluta lo Spezia: messaggio emozionante sui social -> Il portiere si è trasferito alla corte biancoceleste dopo due anni importanti in Liguria: parole (...) ---  
#LazioBologna | Due precedenti con l'arbitro Massimi  #LazioBologna | Due precedenti con l'arbitro Massimi -> La designazione arbitrale per la 1ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Lazio-Bologna al (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Bologna, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Bologna, la designazione arbitrale -> La 1ª giornata di Serie A TIM Lazio-Bologna, in programma domenica 14 agosto 2022 alle ore 18:30 (...) ---  
Lazio-Milinkovic: ora il serbo potrebbe restare, ma il club punta al rinnovo del contratto   Lazio-Milinkovic: ora il serbo potrebbe restare, ma il club punta al rinnovo del contratto -> di Nicola Berardino Scemate le attenzioni del Manchester United, il centrocampista resta sempre (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 10 agosto 2022 LaziAlmanacco di mercoledì 10 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 10 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Luis Alberto torna in gruppo ma resta il gelo Lazio, Luis Alberto torna in gruppo ma resta il gelo -> di Fabrizio Patania Il club ha gestito con diplomazia il caso, resta la tensione. Lotito e Sarri (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 09 agosto 2022 LaziAlmanacco di martedì 09 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 09 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Provedel ha scelto il numero di maglia: è il suo anno Lazio, Provedel ha scelto il numero di maglia: è il suo anno -> Visite mediche e firma del contratto. Lunedì è stato il giorno di Provedel, ufficializzato come (...) ---  
Superati i 23mila abbonati, proroga campagna abbonamenti "Avanti insieme!" Superati i 23mila abbonati, proroga campagna abbonamenti "Avanti insieme!" -> Abbiamo superato quota 23.000 abbonati. In considerazione dell’impennata delle sottoscrizioni (...) ---  
Accordo Sky - Dazn, il Codacons protesta: "Un pasticcio assurdo" Accordo Sky - Dazn, il Codacons protesta: "Un pasticcio assurdo" -> Sky e Dazn hanno raggiunto un accordo, firmato solo qualche giorno fa, in base al quale l'app (...) ---  
Lazio, Sarri prepara il debutto con Pedro: il piano Lazio, Sarri prepara il debutto con Pedro: il piano -> di Marco Ercole La caviglia dello spagnolo sta bene, Patric in vantaggio su Gila, Casale unico out (...) ---  
Lazio, allarme rientrato per Pedro: lo spagnolo punta il Bologna Lazio, allarme rientrato per Pedro: lo spagnolo punta il Bologna -> Allarme rientrato per Pedro. La smorfia di dolore mostrata praticamente per tutto il primo tempo (...) ---  
Lazio, finalmente Provedel: visite mediche e firma sul contratto Lazio, finalmente Provedel: visite mediche e firma sul contratto -> Il portiere è arrivato in mattinato alla clinica Mater Dei: test di idoneità, poi il (...)

Autore Topic: Se Milinkovic Savic dice ai tifosi: "Ci vediamo all'Olimpico"...  (Letto 43 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 28711
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Se Milinkovic Savic dice ai tifosi: "Ci vediamo all'Olimpico"...
« : Giovedì 14 Luglio 2022, 15:06:34 »
www.corrieredellosport.it



di Xavier Jacobelli

Le parole della stella serba ad Auronzo rincuorano i tifosi biancocelesti mentre Sarri sta costruendo la squadra dei sogni: un mix fra esperienza e talento, congeniale al 4-3-3 del tecnico toscano. Due titolari per ogni ruolo e se MIlinkovic rimane per davvero, le ambizioni laziali di qualificazione alla Champions diventerebbero sempre più concrete

"Mi raccomando, ci vediamo allo stadio Olimpico". Le parole di Milinkovic Savic sono state registrate allo stadio Zandegiacomo di Auronzo di Cadore da Michela Catena per cuoredilazio.it e sono parole significative. Cito testualmente: "Ma ci vediamo di sicuro allo stadio Olimpico?" chiede un astante. E il serbo: "Certo che ci vediamo lì, dove altro sennò?". La sortita del campione rincuora i tifosi biancocelesti, sempre più speranzosi che questa sia l'ottava stagione consecutiva nella capitale del ventisettenne nato a Lleida, in Spagna mentre Sarri in ritiro sta costruendo la squadra dei sogni, un mix fra esperienza e talento, congeniale al 4-3-3 del tecnico toscano.


Lazio, la prima volta

Ha annotato stamane Fabrizio Patania sul Corriere dello Sport con l'acume che sempre contraddistingue le sue analisi: "C'è un dato oggettivo. Lotito ha seguito il tecnico, scegliendo rinforzi congeniali al sistema di gioco. Mai successo in casa Lazio. Tare comprava. Poi toccava a Inzaghi, Pioli, Petkovic e Reja trovare un assetto e una posizione ideale ai nuovi. E' capitato anche a Milinkovic e Luis Alberto, parlando (non a caso) dei più forti, arrivati a Formello senza un ruolo preciso. E' una rivoluzione, dettata dalla convinzione che Sarri riesca a garantire un valore aggiunto". Qui sta il senso dell'estate laziale, imperniata sulla realizzazione di un progetto tecnico che parta dall'irrobustimento difensivo, per migliorare sensibilmente la retroguardia che nell'ultimo campionato ha incassato 58 gol in 38 partite, risultando la decima del torneo. L'arrivo di Romagnoli equivale all'investitura del nuovo leader della difesa, con Casale particolarmente atteso al salto di qualità, fortemente voluto con il trasferimento nella capitale. A centrocampo, le referenze dezerbiane sul conto di Marcos Antonio costituiscono un corroborante biglietto da visita per l'ex Shakhtar, chiamato a dettare i tempi del gioco e forte della presenza di Milinkovic che sarà l'unico nazionale della Lazio a partecipare al mondiale in Qatar. In attacco, non c'è soltanto Sarri curioso di vedere l'effetto che farà Matteo Cancellieri, 20 anni, da Mancini lanciato in Nazionale il 4 giugno scorso (Italia-Germania 1-1, Nations League). Alla scuola di Immobile (182 gol nella Lazio, uno dei più forti attaccanti in circolazione), trarrà grande giovamento. Anche il ct ci conta.

Vai al forum