Provedel si presenta con l'aneddoto: "Mia madre era vicina di casa di Yashin" Provedel si presenta con l'aneddoto: "Mia madre era vicina di casa di Yashin" -> Il portiere in conferenza stampa: "Dimostrerò di essere un top". Tare: "Trattativa (...) ---  
Canigiani: "Soddisfatti della campagna abbonamenti, la vendita per domenica è partita bene" Canigiani: "Soddisfatti della campagna abbonamenti, la vendita per domenica è partita bene" -> Il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio, Provedel saluta lo Spezia: messaggio emozionante sui social Lazio, Provedel saluta lo Spezia: messaggio emozionante sui social -> Il portiere si è trasferito alla corte biancoceleste dopo due anni importanti in Liguria: parole (...) ---  
#LazioBologna | Due precedenti con l'arbitro Massimi  #LazioBologna | Due precedenti con l'arbitro Massimi -> La designazione arbitrale per la 1ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Lazio-Bologna al (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Bologna, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Bologna, la designazione arbitrale -> La 1ª giornata di Serie A TIM Lazio-Bologna, in programma domenica 14 agosto 2022 alle ore 18:30 (...) ---  
Lazio-Milinkovic: ora il serbo potrebbe restare, ma il club punta al rinnovo del contratto   Lazio-Milinkovic: ora il serbo potrebbe restare, ma il club punta al rinnovo del contratto -> di Nicola Berardino Scemate le attenzioni del Manchester United, il centrocampista resta sempre (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 10 agosto 2022 LaziAlmanacco di mercoledì 10 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 10 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Luis Alberto torna in gruppo ma resta il gelo Lazio, Luis Alberto torna in gruppo ma resta il gelo -> di Fabrizio Patania Il club ha gestito con diplomazia il caso, resta la tensione. Lotito e Sarri (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 09 agosto 2022 LaziAlmanacco di martedì 09 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 09 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Provedel ha scelto il numero di maglia: è il suo anno Lazio, Provedel ha scelto il numero di maglia: è il suo anno -> Visite mediche e firma del contratto. Lunedì è stato il giorno di Provedel, ufficializzato come (...) ---  
Superati i 23mila abbonati, proroga campagna abbonamenti "Avanti insieme!" Superati i 23mila abbonati, proroga campagna abbonamenti "Avanti insieme!" -> Abbiamo superato quota 23.000 abbonati. In considerazione dell’impennata delle sottoscrizioni (...) ---  
Accordo Sky - Dazn, il Codacons protesta: "Un pasticcio assurdo" Accordo Sky - Dazn, il Codacons protesta: "Un pasticcio assurdo" -> Sky e Dazn hanno raggiunto un accordo, firmato solo qualche giorno fa, in base al quale l'app (...) ---  
Lazio, Sarri prepara il debutto con Pedro: il piano Lazio, Sarri prepara il debutto con Pedro: il piano -> di Marco Ercole La caviglia dello spagnolo sta bene, Patric in vantaggio su Gila, Casale unico out (...) ---  
Lazio, allarme rientrato per Pedro: lo spagnolo punta il Bologna Lazio, allarme rientrato per Pedro: lo spagnolo punta il Bologna -> Allarme rientrato per Pedro. La smorfia di dolore mostrata praticamente per tutto il primo tempo (...) ---  
Lazio, finalmente Provedel: visite mediche e firma sul contratto Lazio, finalmente Provedel: visite mediche e firma sul contratto -> Il portiere è arrivato in mattinato alla clinica Mater Dei: test di idoneità, poi il (...)

Autore Topic: Lazio, buona anche la seconda: cinquina al Dekani, Pedro mattatore  (Letto 34 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 28711
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, buona anche la seconda: cinquina al Dekani, Pedro mattatore
« : Giovedì 14 Luglio 2022, 21:01:30 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



Cinque gol per mandare in archivio anche la seconda amichevole stagionale. Ma la partita con l'NK Dekani non somiglia neanche un po' a un test di preparazione. I calciatori del club sloveno, che lo scorso anno hanno chiuso il campionato di Serie B al 13esimo posto, tengono i ritmi sempre alti, non si risparmiano. Anche quando c'è da mettere la gamba. Si lamentano e non poco i giocatori di Sarri, che trovano il vantaggio con Immobile solo dopo la mezz'ora. Il capitano della Lazio, reduce dall'errore dal dischetto al 12' non si lascia pregare nello spedire in porta il pallone respinto dal portiere avversario. Ma a fare la differenza è l'intensità di Pedro, che nel giro di sette minuti trova prima il raddoppio (dagli 11 metri) e poi sigla il tris prima che l'arbitro possa fischiare due volte. Il suo colpo di testa è facile facile sul cross di Lazzari.

Nella ripresa Sarri cambia tutti. C'è spazio anche per l'esordio di Mario Gila, schierato accanto ad Acerbi. Basic prende il posto di Luis Alberto, mentre Marcos Antonio rileva Cataldi in regia. Davanti a rubare la scena è l'ingresso di Luka Romero al posto di Felipe Anderson. Il folletto argentino è il più acclamato dal pubblico, che si accende ogni volta che il numero 18 punta l'avversario. E puntualmente lo salta. Crea tanto, ma non riesce a concretizzare con quel mancino che tanto ha impressionato negli ultimi allenamenti. In gol nel secondo tempo vanno Basic - solita rasoiata dall'interno dell'area - e Zaccagni, che conquista e segna il terzo rigore della partita. A proposito di prime volte. Fa il suo esordio anche la maglia nera. Sbagliato criticarla, prima guardatela addosso a Milinkovic. Mezza squadra, trequarti di squadra. Forse anche qualcosa di più.

Vai al forum