LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Under 18, Lazio - Roma 3-0: il derby è biancoceleste! Under 18, Lazio - Roma 3-0: il derby è biancoceleste! -> Giornata di derby per gli aquilotti dell'Under 18 guidati daD'Urso. AlCentro Sportivo (...) ---  
Infortunio Casale, ecco l'esito dei controlli: il comunicato della Lazio Infortunio Casale, ecco l'esito dei controlli: il comunicato della Lazio -> La Lazio ha diramato un comunicato relativo all'infortunio di Nicolò Casale. L'ex Verona (...) ---  
Lazio-Parisi, il presidente dell’Empoli: “Affare per gennaio? Ora dico no. E Vicario…” Lazio-Parisi, il presidente dell’Empoli: “Affare per gennaio? Ora dico no. E Vicario…” -> Fabrizio Corsi, ai microfoni di Radio Incontro Olympia, ha parlato del terzino mancino e del (...) ---  
Lazio, Louise Eriksen esclusiva:  Lazio, Louise Eriksen esclusiva: "Christian felice per me, ama l'Italia" -> La centrocampista delle Women biancocelesti è sorella dell'ex Inter: "Mio fratello mi ha (...) ---  
Lazio, presto a Roma un parco pubblico intitolato a Umberto Lenzini Lazio, presto a Roma un parco pubblico intitolato a Umberto Lenzini -> Novità in vista,a tinte biancocelesti, nella toponomastica della Capitale. Molto presto un parco (...) ---  
Lazzari 2027: Lazio in azione per blindarlo Lazzari 2027: Lazio in azione per blindarlo -> di Daniele Rindone Il terzino è in scadenza nel 2024 la società si è fatta avanti per strappare la (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Gila realizza il sogno di una vita: l’emozione per l’esordio  Lazio, Gila realizza il sogno di una vita: l’emozione per l’esordio -> Un sogno diventato realtà quello di Mario Gila. Dopo l’esordio con la Lazio, desiderava fortemente (...) ---  
Lazio, abbonati da record. Ecco il dato finale: 26.193 tifosi Lazio, abbonati da record. Ecco il dato finale: 26.193 tifosi -> È il terzo numero più alto dal 2004. E con lo Spezia riapre la Maestrelli (...) ---  
Il Montenegro di Marusic perde di misura contro la Bosnia: la prova del biancoceleste Il Montenegro di Marusic perde di misura contro la Bosnia: la prova del biancoceleste -> Il Montenegro di Marusic perde 1-0 contro la Bosnia nel match valido per il quito turno di Nations (...) ---  
Lazio, Parolo e Lulic tra i nuovi allenatori Uefa A Lazio, Parolo e Lulic tra i nuovi allenatori Uefa A -> I due ex centrocampisti biancocelesti hanno superato a Coverciano gli esami finali del corso. Con (...) ---  
Conti Lazio: bilancio, costi inferiori. E abbonamenti al rialzo Conti Lazio: bilancio, costi inferiori. E abbonamenti al rialzo -> di Daniele Rindone Al 30 giugno 2022 rosso minore di un anno fa (17,42 milioni) e ingaggi tagliati (...) ---  
Lazio, Immobile ko: problema muscolare, niente Inghilterra Lazio, Immobile ko: problema muscolare, niente Inghilterra -> Il bomber si ferma a poche ore dal match di San Siro. Mancini deve disegnare di nuovo la (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: Luis Alberto spera ancora nel Siviglia: Isco non lo esclude  (Letto 84 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29079
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Luis Alberto spera ancora nel Siviglia: Isco non lo esclude
« : Lunedì 8 Agosto 2022, 07:15:46 »
www.corrieredellosport.it



di Fabrizio Patania

Lopetegui prende l’ex Real (svincolato), però il Mago non molla e vuole tornare a casa. Lotito per Ilic ha fretta: spunta anche il Milan

ROMA - Una scossa dalla Spagna. Il Siviglia ha annunciato Isco, trequartista ex Real Madrid, svincolato. Contratto biennale e attesa per le visite mediche. Nella passata stagione appena 14 presenze e un minutaggio ridotto nella Liga. Escluderà Luis Alberto? Non è detto. Il numero 10 della Lazio non molla. Spera ancora di tornare a casa, nel club d’origine, e di ritrovare Lopetegui, suo antico estimatore. Solo con l’ex ct delle Furie Rosse era riuscito a entrare nel giro della nazionale, Luis Enrique lo considera poco e lo ha convocato (senza utilizzarlo) soltanto una volta. Come Sarri, predilige centrocampisti più dinamici, votati al pressing. E può scegliere senza abbassare il livello, anzi. Pedri e Gavi, tanto per parlare dei più giovani, sono due fenomeni.


Avviso a Lotito

Isco al Siviglia sembra un avviso per Lotito. Monchi e Lopetegui stanno allestendo una rosa competitiva per la Champions e non hanno intenzione di alzare troppo la posta. Più che Isco, utilizzabile nel tridente, c’è un altro giocatore a bloccare le manovre. Si tratta di Oliver Torres, mezzala, stesso ruolo di Luis Alberto e considerato in uscita. Era stato proposto in cambio alla Lazio, di solito interessata solo a monetizzare le cessioni, senza contropartite. Torres ha giocato con Porto e Atletico Madrid, ha 27 anni, dal 2019 si trova al Siviglia: 26 presenze e 2 gol nella Liga dello scorso anno. Viene gestito dalla You First. Sono gli stessi agenti di Luis Alberto e Fabian Ruiz, indirizzato al Psg. Hanno mosso Jony (in prestito allo Sporting Gijon) e controllano anche Raul Moro: il piccolo spagnolo dovrebbe muoversi per andare a giocare e fare esperienza. E’ chiaro che uno scambio favorirebbe l’operazione, 14-15 milioni più Oliver Torres. Se n’era parlato un paio di settimane fa.


Le condizioni

Luis Alberto attende notizie. Dopo la febbre, il certificato medico e gli allenamenti differenziati, domani dovrebbe tornare a lavorare con il gruppo. Sarri e la Lazio gestiranno il caso con diplomazia. Non c’è ancora chiarezza. Un’operazione in stile Correa-Inter sembra fattibile. Prestito oneroso e riscatto obbligatorio a una cifra da concordare. Lotito non voleva scendere sotto ai 25 milioni. E’ possibile che intorno ai 22-23 complessivi possa accontentarsi.


Ilic obiettivo della Lazio

Situazione da monitorare. La società biancoceleste da almeno un mese ha aperto i colloqui con il Verona per Ivan Ilic, 21 anni, centrocampista serbo. Sarri lo considera la pedina ideale per il 4-3-3 della Lazio. Completerebbe la linea mediana con Milinkovic e Marcos Antonio formando un reparto di assoluto valore, con le caratteristiche giuste e complementari. Vecino, Cataldi e Basic gli altri tre per dare l’assalto anche all’Europa League e consentire turnover e rotazioni. Lotito avrebbe promesso 15 milioni dopo aver aperto un canale preferenziale attraversIo gli acquisti di Cancellieri e Casale, chiusi tra fine giugno e metà luglio. Setti sta smontando il Verona, ha già incassato diversi soldi e sistemato i conti. Ha venduto Caprari, sembra vicino alla cessione anche Simeone. Cioffi preferirebbe trattenere Ilic, ma da qui alla fine di agosto continuerà l’asta intorno al cartellino del serbo. Non c’è solo la Lazio. Si era interessato il Napoli, forse nella prospettiva collegata alla cessione di Fabian Ruiz. La novità riguarda l’inserimento del Milan. Pioli ha perso Kessie, potrebbe aver bisogno di un centrocampista in più anche se è rientrato Pobega dal Torino ed è arrivato Adli. Occhio ai rossoneri e ai tempi. Lotito ha fretta, vorrebbe chiudere in settimana. Chissà se si realizzerà l’incrocio con il Siviglia o meno. Servono le cessioni, ovvio. L’agenzia di Pastorello sta lavorando per provare a sistemare Acerbi e Akpa Akpro.

Vai al forum