LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Under 18, Lazio - Roma 3-0: il derby è biancoceleste! Under 18, Lazio - Roma 3-0: il derby è biancoceleste! -> Giornata di derby per gli aquilotti dell'Under 18 guidati daD'Urso. AlCentro Sportivo (...) ---  
Infortunio Casale, ecco l'esito dei controlli: il comunicato della Lazio Infortunio Casale, ecco l'esito dei controlli: il comunicato della Lazio -> La Lazio ha diramato un comunicato relativo all'infortunio di Nicolò Casale. L'ex Verona (...) ---  
Lazio-Parisi, il presidente dell’Empoli: “Affare per gennaio? Ora dico no. E Vicario…” Lazio-Parisi, il presidente dell’Empoli: “Affare per gennaio? Ora dico no. E Vicario…” -> Fabrizio Corsi, ai microfoni di Radio Incontro Olympia, ha parlato del terzino mancino e del (...) ---  
Lazio, Louise Eriksen esclusiva:  Lazio, Louise Eriksen esclusiva: "Christian felice per me, ama l'Italia" -> La centrocampista delle Women biancocelesti è sorella dell'ex Inter: "Mio fratello mi ha (...) ---  
Lazio, presto a Roma un parco pubblico intitolato a Umberto Lenzini Lazio, presto a Roma un parco pubblico intitolato a Umberto Lenzini -> Novità in vista,a tinte biancocelesti, nella toponomastica della Capitale. Molto presto un parco (...) ---  
Lazzari 2027: Lazio in azione per blindarlo Lazzari 2027: Lazio in azione per blindarlo -> di Daniele Rindone Il terzino è in scadenza nel 2024 la società si è fatta avanti per strappare la (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Gila realizza il sogno di una vita: l’emozione per l’esordio  Lazio, Gila realizza il sogno di una vita: l’emozione per l’esordio -> Un sogno diventato realtà quello di Mario Gila. Dopo l’esordio con la Lazio, desiderava fortemente (...) ---  
Lazio, abbonati da record. Ecco il dato finale: 26.193 tifosi Lazio, abbonati da record. Ecco il dato finale: 26.193 tifosi -> È il terzo numero più alto dal 2004. E con lo Spezia riapre la Maestrelli (...) ---  
Il Montenegro di Marusic perde di misura contro la Bosnia: la prova del biancoceleste Il Montenegro di Marusic perde di misura contro la Bosnia: la prova del biancoceleste -> Il Montenegro di Marusic perde 1-0 contro la Bosnia nel match valido per il quito turno di Nations (...) ---  
Lazio, Parolo e Lulic tra i nuovi allenatori Uefa A Lazio, Parolo e Lulic tra i nuovi allenatori Uefa A -> I due ex centrocampisti biancocelesti hanno superato a Coverciano gli esami finali del corso. Con (...) ---  
Conti Lazio: bilancio, costi inferiori. E abbonamenti al rialzo Conti Lazio: bilancio, costi inferiori. E abbonamenti al rialzo -> di Daniele Rindone Al 30 giugno 2022 rosso minore di un anno fa (17,42 milioni) e ingaggi tagliati (...) ---  
Lazio, Immobile ko: problema muscolare, niente Inghilterra Lazio, Immobile ko: problema muscolare, niente Inghilterra -> Il bomber si ferma a poche ore dal match di San Siro. Mancini deve disegnare di nuovo la (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: Lazio, un colpo e Sarri chiude il cerchio  (Letto 133 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29079
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, un colpo e Sarri chiude il cerchio
« : Lunedì 15 Agosto 2022, 09:10:10 »
www.corrieredellosport.it



di Xavier Jacobelli

Orgogliosa, irriducibile, mai doma, la Lazio ha vinto una partita che aveva rischiato di perdere dopo l’errore di Maximiano, inopinatamente capace di lasciarla in dieci quand’erano trascorsi soltanto 300 secondi dall’inizio. 


Se la prima impressione è quella che conta, la squadra di Sarri andrà molto lontano.  

1) Non si è disunita né dopo l’espulsione del portiere, subito brillantemente sostituito da Provedel né dopo il rigore di Arnautovic né quando il nervosismo per l’andazzo che stava prendendo l’incontro sembrava potesse tradirla;  

2) Lazzari è stato il trascinatore, l’uomo che ha letteralmente ribaltato la partita e non soltanto perché ha causato l’espulsione di Soumaoro ed è stato determinante nell’azione del pareggio. La prova dell’esterno è stata magistrale dal primo all’ultimo istante cui è rimasto in campo.  

3) Immobile ha immediatamente onorato la sua fama, guadagnata diventando uno dei più grandi cannonieri a livello internazionale: è il caso di ribadirlo sempre perché tale è l’attaccante che ieri ha segnato il gol numero 183 in maglia laziale, il numero 151 in Serie A, per quattro volte ha vinto la classifica dei marcatori e nelle ultime tre stagioni ha viaggiato alla media siderale di 32 reti fra campionato e coppe.  

4) Forse sarà stato un caso, ma, inserito Luis Alberto, il centrocampo ha funzionato ancora meglio.

Tant’è vero che l’azione decisiva è stata firmata Luis Alberto, Milinkovic Savic, Immobile.  

Se entro il primo settembre, Lotito e Tare prendono anche un terzino sinistro capace di fare le sovrapposizioni, Sarri chiude il cerchio. Con Cancellieri, sulla carta ingaggiato per fare il vice Immobile, ma a sette minuti dalla fine è entrato e ha fatto benissimo l’esterno, pur senza aver mai sostenuto un allenamento in quel ruolo dall’inizio della preparazione. Vai così, Lazio. Il bello deve ancora venire.  

Vai al forum