Autore Topic: Calciomercato Lazio, limiti ai prestiti: ecco quanti slot restano disponibili  (Letto 66 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29773
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it


CALCIOMERCATO LAZIO - La sessione estiva del calciomercato italiano si è chiusa e in casa Lazio l'ultimo giorno è servito soprattutto per sfoltire la rosa e abbassare il monte ingaggi. Tante le operazioni chiuse al fotofinish che hanno permesso al club di piazzare calciatori fuori dal progetto di Sarri. L'estate del 2022 è anche la prima in cui le società hanno dovuto fare i conti con i paletti per i prestiti. Il massimo organismo europeo ha infatti stabilito che da questa stagione ogni club potesse cedere fino a un massimo di 8 giocatori in prestito che andranno diminuendo nei prossimi anni diventando prima 7 e poi 6 nel 2024. Sono esclusi i calciatori cresciuti nel vivaio, gli Under 21 e i giocatori ceduti in prestito prima del 1 luglio 2022. 

PRESTITI SENZA LIMITI- Proprio per questo André Anderson non occupa negli slot visto che il giocatore è partito ad aprile scorso alla volta del San Paolo. Non occupano gli spazi nemmeno Armini, Lombardi, Novella, Rossi, Furlanetto e Raul Moro. I calciatori sono stati ceduti in questa lunga e torrida estate, ma essendo cresciuti nella Lazio o avendo meno di 21 anni possono essere prestati senza vincoli.

SLOT OCCUPATI -  Diverso è il discorso per altri calciatori ceduti dalla Lazio temporaneamente e che invece vanno a occupare gli slot del club. A cominciare da Francesco Acerbi, passato nelle ultime ore all'Inter. Secondo slot occupato da Jean Daniel Akpa Akpro ceduto per dodici mesi all'Empoli. Sempre in italia è stato ceduto anche Gonzalo Escalante. Il giocatore sembrava prossimo al ritorno in Liga, ma alla fine la Cremonese lo ha prelevato in prestito con diritto di riscatto. Emanuele Cicerelli, invece, ha scelto la Reggina. Dopo settimane di voci e trattative, Jony è tornato in prestito allo Sporting Gijon, squadra in cui è cresciuto. Diverso il discorso di Riza Durmisi che è un nuovo giocatore del Leganes. Il danese sembrava aver rescisso il contratto con la Lazio per trasferirsi in Spagna, ma i comunicati dei due club parlano di prestito. Il contratto del calciatore era in scadenza a giugno del 2023, quindi possibile che il calciatore abbia spalmato il suo contratto per trasferirsi in Spagna. In totale, quindi, sono sei gli slot per i prestiti occupati. Di conseguenza a gennaio la Lazio avrà a disposizione la possibilità di cedere altri due calciatori in prestito. Fares, che si sta riprendendo da un grave infortunio, è uno dei maggiori candidati.

Vai al forum