Serbia, piovono critiche. Anche Milinkovic nell'occhio del ciclone Serbia, piovono critiche. Anche Milinkovic nell'occhio del ciclone -> Vlahovic in ritardo di condizione, Milinkovic deludente, il ct Stojkovic sotto accusa: si alza la (...) ---  
Lazio Primavera, col Pescara serve continuità. Una sorpresa tra i convocati Lazio Primavera, col Pescara serve continuità. Una sorpresa tra i convocati -> La Lazio Primavera fa visita al Pescara, ad inizio stagione era considerata l'avversaria da (...) ---  
Milinkovic, una carriera divisa a metà: la scelta di vita dei due fratelli Milinkovic, una carriera divisa a metà: la scelta di vita dei due fratelli -> Oggi sono titolari inamovibili nella Serbia, ma la carriera dei fratelli Milinkovic sarebbe potuta (...) ---  
La Lazio Women scende in campo contro la violenza sulle donne La Lazio Women scende in campo contro la violenza sulle donne -> La Lazio Women scende in campo contro la violenza sulle donne con iniziative e attività sociali in (...) ---  
Uruguay Mondiale | Vecino in una posizione inedita contro la Corea: ecco dove ha giocato Uruguay Mondiale | Vecino in una posizione inedita contro la Corea: ecco dove ha giocato -> Nella Lazio di Maurizio Sarri è diventato un titolare anche per la sua duttilità, essendosi (...) ---  
Podavini: "Seguo sempre la Lazio, Zaccagni è fondamentale per Sarri" Podavini: "Seguo sempre la Lazio, Zaccagni è fondamentale per Sarri" -> L’ex difensore biancoceleste Gabriele Podavini è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, caccia al tesoro: Ilic, Susic e Thuram jr Lazio, caccia al tesoro: Ilic, Susic e Thuram jr -> di Daniele Rindone Il serbo del Verona e il croato del Salisburgo seguiti da tempo. Occhi sul (...) ---  
Lazio, emozionante dedica social per Maurizio Manzini Lazio, emozionante dedica social per Maurizio Manzini -> Nel giorno del suo 82° compleanno arrivano gli auguri speciali del club per lo storico dirigente (...) ---  
Ozpetek e il nuovo film a Montesacro nel segno di Maestrelli - FOTO Ozpetek e il nuovo film a Montesacro nel segno di Maestrelli - FOTO -> Ferzan Ozpetek è pronto a tornare. Il regista turco naturalizzato italiano nel 2023 lancerà il suo (...) ---  
Firmani: "Il gol contro il Parma per Gabriele Sandri arrivò dall'alto" Firmani: "Il gol contro il Parma per Gabriele Sandri arrivò dall'alto" -> L'ex centrocampista biancoceleste Fabio Firmani è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, Basic compie 26 anni: gli auguri del club Lazio, Basic compie 26 anni: gli auguri del club -> Il messaggio sui social da parte della società biancoceleste per il centrocampista croato, che ha (...) ---  
Lazio, la ripresa si avvicina: ecco come sta Immobile Lazio, la ripresa si avvicina: ecco come sta Immobile -> La sosta per il Mondiale in Qatar è arrivata nel momento giusto in casa Lazio. I biancocelesti, (...) ---  
Lazio, idea Success come vice Immobile Lazio, idea Success come vice Immobile -> di Marco Ercole Sarri ha bisogno di un’alternativa in attacco, piace il nigeriano dell’Udinese (...) ---  
Under 13 | Orlando premiato con la Green Card del Fair Play Under 13 | Orlando premiato con la Green Card del Fair Play -> Un semplice gesto all’insegna dei valori sportivi della lealtà e della correttezza capace di (...)

Autore Topic: Lazio, stop Casale: quando potrebbe rientrare  (Letto 45 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29482
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, stop Casale: quando potrebbe rientrare
« : Domenica 25 Settembre 2022, 14:15:45 »
www.corrieredellosport.it



di Carlo Roscito

Il difensore costretto a fermarsi per 20 giorni: i biancocelesti devono fare i conti con l’emergenza nel reparto arretrato

                   ROMA - Per fortuna che c'è la sosta. Nazionali e infortunati, Sarri ha chiuso la settimana di allenamenti con tre difensori contati. Romagnoli, Radu e Kamenovic, tutti gli altri in giro per l'Europa oppure bloccati in infermeria. Un altro stop nel reparto arretrato, si è fermato Casale, gli accertamenti di ieri hanno evidenziato una lesione all'adduttore. Circa 20 giorni ai box, non sarà a disposizione alla ripartenza del campionato. Salterà più di una partita, non solo quella con lo Spezia. Va considerato fuori (almeno) anche nella trasferta europea contro lo Sturm Graz e nella successiva gara fuori casa con la Fiorentina. La Lazio, la settimana dopo, affronterà di nuovo gli austriaci e poi ospiterà all'Olimpico l'Udinese.


Forfait di Casale

L'ex Verona ha pagato dazio nel secondo tempo con la Cremonese: cambio al minuto 57, al suo posto è entrato Romagnoli, risparmiato tre giorni dopo la sfida faticosa (sotto tutti i punti di vista) con il Midtjylland. Gli accertamenti svolti ieri hanno certificato il problema muscolare di Casale: «Lo staff medico della Lazio comunica che il calciatore è stato sottoposto in Paideia a esami clinici e strumentali che hanno evidenziato una lesione di basso-medio grado a carico della regione adduttoria della coscia sinistra», ha reso noto il club biancoceleste con un comunicato. Cure specifiche già iniziate, il monitoraggio sarà costante, la speranza è che possano essere accorciati i tempi di recupero attraverso le valutazioni quotidiane.


Il programma di Sarri

Domenica libera, lunedì idem. Si riprenderà a faticare martedì. Sarri ha concesso 48 ore di riposo alla squadra, orfana nella settimana chiusa ieri mattina degli otto convocati dalle nazionali. Sono Immobile, Provedel, Cancellieri, Milinkovic, Vecino, Marusic, Hysaj e Gila. Gli ultimi tre hanno accorciato le opzioni difensive e limitato le esercitazioni tattiche (aggregati i Primavera Floriani Mussolini e Jurczak). I forfait hanno fatto il resto. Lazzari sta recuperando da uno stiramento di primo grado, aveva alzato bandiera bianca con il Verona, dovrebbe farcela per Fiorentina-Lazio (10 ottobre). Patric è l'altro acciaccato, anche lui sostituito nella ripresa con la Cremonese (dentro Gila al 78'). Lo spagnolo, da martedì in poi, ha svolto con i compagni soltanto la sgambata di venerdì mattina. Per il resto lavoro specifico in palestra. Comunque, non preoccupa in vista della prossima giornata.


La reazione dei muscoli

I tanti impegni ravvicinati hanno cominciato a farsi sentire sui muscoli alla fine del primo tour de force stagionale. Dopo la sosta ce ne sarà uno ancora più serrato, la media di una partita ogni 3 giorni e mezzo fino alla lunga pausa per il Mondiale. Casale è finito ko, Lazzari lo aveva preceduto, Patric non è al 100%. Senza contare le condizioni di Immobile, frenato in Nazionale, e lo stato di forma di Basic e Zaccagni, non utilizzati a Herning per i fastidi al polpaccio (il centrocampista) e al flessore (l'attaccante). Almeno loro sono riusciti a non saltare nemmeno un allenamento questa settimana.

Vai al forum