Lazio, avanti tutta sulla preparazione: riecco Marcos Antonio Lazio, avanti tutta sulla preparazione: riecco Marcos Antonio -> Si apre un’altra settimana di lavoro nel centro sportivo biancoceleste. Sarri avanti con le doppie (...) ---  
Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza  Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza -> La ripresa del campionato si avvicina lentamente e in casa Lazio è tempo di prepararsi al meglio (...) ---  
Milinkovic, vacanze da papà: finalmente conosce la sua Irina Milinkovic, vacanze da papà: finalmente conosce la sua Irina -> Il Sergente della Lazio è tornato dal Mondiale e ha abbracciato subito sua figlia: Sarri può (...) ---  
Sarri rilancia la Lazio: "Fiducia da Champions" Sarri rilancia la Lazio: "Fiducia da Champions" -> di Daniele Rindone Il tecnico alla squadra nei primi discorsi dopo la pausa: "Vi voglio (...) ---  
Lazio, Sarri ritroverà Vecino a metà dicembre Lazio, Sarri ritroverà Vecino a metà dicembre -> di Daniele Rindone L'eliminazione ai Mondiali di Uruguay e Serbia restituirà al tecnico (...) ---  
Lazio, porta blindada con Renzetti. Ricorda Meret, Sarri lo studia ed è già nel giro delle Nazionali Lazio, porta blindada con Renzetti. Ricorda Meret, Sarri lo studia ed è già nel giro delle Nazionali -> La Lazio si sta costruendo in casa il futuro della propria porta e se i dubbi su Maximiano (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, sei diventata bellissima! È poker alla Ternana PRIMAVERA - Lazio, sei diventata bellissima! È poker alla Ternana -> Altro giro, altra vittoria e finalmente la Lazio torna a volare. A sbloccare il risultato ci pensa (...) ---  
Lazio Women | Inaugurata presso il Distretto P.S. di Primavalle una Sala di Audizione protetta per s Lazio Women | Inaugurata presso il Distretto P.S. di Primavalle una Sala di Audizione protetta per s -> Questa mattina, presso il presso il 14° Distretto di Polizia di Primavalle, la Lazio Women, (...) ---  
Lazio Women, nel weekend l'iniziativa contro la violenza sulle donne Lazio Women, nel weekend l'iniziativa contro la violenza sulle donne -> La Lazio Women si schiera contro la violenza sulle donne. Come comunica il sito ufficiale del (...) ---  
Il ricordo di Tommaso Maestrelli Il ricordo di Tommaso Maestrelli -> La S.S. Lazio ricorda, a 46 anni dalla sua scomparsa, Tommaso Maestrelli, artefice del primo (...) ---  
Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date -> La preparazione invernale potrebbe svolgersi lontano da Formello, i tempi però, sono stretti. Il (...) ---  
Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? -> di Luca Capriotti In un giorno e una notte cambia tutto, nel calcio. Viene fatto passare come un (...) ---  
Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A -> di Carlo Roscito Sarri l’ha fatto giocare da titolare solo in Coppa: il difensore vuole (...) ---  
Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo  Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo -> di Nicola Berardino l serbo del Verona è legato all'addio di Luis Alberto. In difesa occhi (...) ---  
Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata -> di Daniele Rindone È il giorno della ripresa a Formello: si riparte con un caso aperto e di (...)

Autore Topic: PRIMAVERA - Lazio sfortunatissima: vince il Benevento per 1-2  (Letto 57 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29519
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
PRIMAVERA - Lazio sfortunatissima: vince il Benevento per 1-2
« : Sabato 22 Ottobre 2022, 17:00:04 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



Sconfitta immeritata per la Lazio che non riesce ad agguantare i tre punti giocando comunque una buonissima partita. La sfortuna ci mette lo zampino e manda il pallone per due volte a sbattere contro la traversa. Ad aprire le danze è la squadra campana al 22' con l'eurogol di Altamura. I biancocelesti pareggiano i conti con il solito Crespi all' 81' ma i festeggiamenti durano poco: tre minuti dopo infatti Perlingeri di testa batte Magro, autore di una grande prestazione. Il Benevento scappa in classifica mentre la formazione di Sanderra resta ferma a metà classifica. Nella prossima giornata sarà trasferta ad Imola.

Campionato Primavera 2 | 6 ª giornata, girone B

Sabato 22 ottobre, ore 14:30

Campo Nicola Ferrucci, Campagnano di Roma

LAZIO (3-5-2): Magro; Jurczak, Dutu, Ruggeri; Floriani Mussolini (65' Milani), Di Tommaso (84' Kane), Colistra, Napolitano (65' Castigliani), Bedini (78' Bigonzoni); Sana Fernandes; Crespi. A disp.: Morsa, Martinelli, Rossi, Marinacci, Akwasingi, Marino, Brasili, Oliva. All.: Stefano Sanderra

BENEVENTO: Esposito; Panzarino (73' Panzarino), Valentino, Prisco, Vottari (82' De Gennaro), Marrone (82' Carriola), Rossi (73' Scala), Pengue, Malva (73' Perlingieri), Altamura, Pellegrino. A disp.: Palma, Szymanski, Manzi, Di Serio, Brugognone. All.: Gennaro Scarlato

Arbitro: Luca Cherchi (sezione di Carbonia)

Assistenti: Luca Capriuolo - Davide Fedele

Ammoniti: Ruggeri, Floriani Mussolini, Crespi, Castigliani (L) Prisco, Pellegrino, Marrone (B)

Espulsi: ///

FINE SECONDO TEMPO

90+5' - Triplice fischio. Sconfitta per la squadra di Sanderra.

90' - Giallo per Castigliani. 5 minuti di recupero concessi.

88' - La Lazio non si abbatte e rincorre la rete del pari in tutti i modi, soprattutto con Crespi.

85' - Gol Benevento. Calcio di punizione a tagliare in area, Perlingeri di testa sul primo palo batte Magro.

84' - Nuova sostituzione per Sanderra: fuori Di Tommaso, dentro Kane.

82' - Altri cambi per il Benevento: fuori Marrone, dentro Carriola. Fuori Vottari, dentro De Gennaro

81' - GOOOOOLLLLLL CREEEEESPIIIIII! Pallone che viaggia in area, il numero 8 laziale non ci arriva, dietro di lui bomber Crespi calcia di potenza e pareggia i conti.

79' - Giallo per Marrone.

78' - Cambio per la Lazio: fuori Bedini, dentro Bigonzoni.

75' - Esposito a terra dopo uno scontro di gioco.

73' - Cambi per Scarlato: fuori Malva, dentro Perlingieri. Fuori Rossi, al suo posto va Scala. Di Martino prende il posto di Panzarino.

72' - A terra Panzarino. Crampi per il giocatore del Benevento.

70' - Scintille tra le due panchine. L'arbitro va a placare gli animi.

65' - Primo cambio per Sanderra: fuori Floriani Mussolini, dentro Milani. Napolitano lascia invece il posto a Castigliani.

64' - Miracoloso Magro! Giocata bellissima di Panzarino che in area fa fuori due avversari spostandosi il pallone con la suola, il tiro viene smanacciato dal portiere biancoceleste che riesce a mandare il pallone sul palo esterno.

63' - Calcio di punizione dalla trequarti affidato a Crespi che col potente rasoterra cerca di beffare Esposito. Pallone troppo centrale.

62' - Errore del Benevento sulla mediana Napolitano guadagna un buon calcio di punizione dal limite dell'area dopo aver saltato tre avversari. Giallo per Pellegrino.

56' - Punizione interessantissima per i biancocelesti con Sana Fernandes al limite dell'area: pallone che sfreccia in direzione del secondo palo, per un filo si perde sul fondo.

55' - Buon momento della Lazio che ci prova con insistenza utilizzando soprattutto le corsie esterne.

50' - Giallo a Crespi per proteste.

48' - Corner per la Lazio: dalla bandierina va Sana Fernandes, colpo di testa di Jurczak, il Benevento allontana ma è la Lazio ad insistere. I biancocelesti cercano il gol del pari che sarebbe meritato.

46' - Nessun cambio per i due allenatori: si riparte con gli stessi 22.

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45+1' - Fine primo tempo.

45' - 1 minuto di recupero concesso.

45' - Arbitro che continua a non vedere diversi falli commessi dal Benevento nei pressi della sua area di rigore. Un po' di nervosismo in campo.

41' - A terra Malva per un colpo alla testa. Staff medico in campo.

38' - Bella parata di Esposito che si immola sul bellissimo tiro dalla distanza di Napolitano.

38' - Altra traversa per la Lazio che è sfortunatissima. Crespi dalla sinistra serve Napolitano che a tu per tu col portiere calcia ma colpisce ancora il legno.

34' - Giallo a Floriani Mussolini per aver fermato un avversario in ripartenza. Altra punizione per gli ospiti.

32' - Giallo per Ruggeri e altro calcio di punizione da posizione interessante, stavolta però per il Benevento: Crespi salva la Lazio e in scivolata manda- la sfera in angolo.

30' - Calcio di punizione al limite dell'area in favore dei biancocelesti: alla battuta va Sana Fernandes, il tiro è preciso ma si stampa sulla traversa.

28' - La Lazio chiede un calcio di rigore per presunto fallo di mano da parte di un giocatore del Benevento. Per Cherchi non c'è nulla.

26' - Esposito blocca un pallone ma se lo porta fuori dalla linea di fondo ed è quindi corner per la squadra di Sanderra. Sfera che sfreccia sopra al mucchio in area, due i laziali a saltare ma è facile la presa da parte del portiere.

24' - Punizione dalla sinistra per i biancocelesti, alla battuta c'è Sana Fernandes. Pallone calciato decisamente male che si perde sul fondo.

22' - Gol del Benevento. Altamura spara il bolide da fuori area e trova l'angolino.

20' - Giallo per Prisco per aver atterrato Crespi che stava ripartendo a centrocampo.

18' - Primo corner per il Benevento: pallone nella mischia ma Ruggeri allontana. La Lazio ruba palla ma sono i campani adesso a gestire il gioco.

15' - Contini ribaltamenti di fronte accendono la sfida, le squadre puntano sulle ripartenze ma le difese sono attente ad intervenire pulite.

11' - Rimessa laterale per la Lazio a pochi passi dalla bandierina dopo una bella discesa di Napolitano che si era involato sul versante destro.

10' - Colpito prisco da un avversario. Punizione per il Benevento.

4' - Primi minuti di studio per le squadre.

1' - Si inizia!

INIZIO PRIMO TEMPO

Buongiorno da Lavinia Saccardo e benvenuti alla diretta scritta della sesta giornata del campionato di Primavera 2. Dopo la vittoria contro la Reggina per 0-2 in Calabria e quella in Coppa Italia per 3-1 contro il Cosenza, i ragazzi di Sanderra vogliono continuare la loro scia positiva. Al centro sportivo Nicola Ferrucci di Campagnano Romano (dove la società ha voluto trasferire temporaneamente i giovani biancocelesti come "lezione" per il brutto inizio di campionato) oggi sarà davvero complicata: il Benevento è infatti una delle candidate, come la Lazio, a centrare l'obiettivo Primavera 1.

Vai al forum