Lazio, avanti tutta sulla preparazione: riecco Marcos Antonio Lazio, avanti tutta sulla preparazione: riecco Marcos Antonio -> Si apre un’altra settimana di lavoro nel centro sportivo biancoceleste. Sarri avanti con le doppie (...) ---  
Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza  Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza -> La ripresa del campionato si avvicina lentamente e in casa Lazio è tempo di prepararsi al meglio (...) ---  
Milinkovic, vacanze da papà: finalmente conosce la sua Irina Milinkovic, vacanze da papà: finalmente conosce la sua Irina -> Il Sergente della Lazio è tornato dal Mondiale e ha abbracciato subito sua figlia: Sarri può (...) ---  
Sarri rilancia la Lazio: "Fiducia da Champions" Sarri rilancia la Lazio: "Fiducia da Champions" -> di Daniele Rindone Il tecnico alla squadra nei primi discorsi dopo la pausa: "Vi voglio (...) ---  
Lazio, Sarri ritroverà Vecino a metà dicembre Lazio, Sarri ritroverà Vecino a metà dicembre -> di Daniele Rindone L'eliminazione ai Mondiali di Uruguay e Serbia restituirà al tecnico (...) ---  
Lazio, porta blindada con Renzetti. Ricorda Meret, Sarri lo studia ed è già nel giro delle Nazionali Lazio, porta blindada con Renzetti. Ricorda Meret, Sarri lo studia ed è già nel giro delle Nazionali -> La Lazio si sta costruendo in casa il futuro della propria porta e se i dubbi su Maximiano (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, sei diventata bellissima! È poker alla Ternana PRIMAVERA - Lazio, sei diventata bellissima! È poker alla Ternana -> Altro giro, altra vittoria e finalmente la Lazio torna a volare. A sbloccare il risultato ci pensa (...) ---  
Lazio Women | Inaugurata presso il Distretto P.S. di Primavalle una Sala di Audizione protetta per s Lazio Women | Inaugurata presso il Distretto P.S. di Primavalle una Sala di Audizione protetta per s -> Questa mattina, presso il presso il 14° Distretto di Polizia di Primavalle, la Lazio Women, (...) ---  
Lazio Women, nel weekend l'iniziativa contro la violenza sulle donne Lazio Women, nel weekend l'iniziativa contro la violenza sulle donne -> La Lazio Women si schiera contro la violenza sulle donne. Come comunica il sito ufficiale del (...) ---  
Il ricordo di Tommaso Maestrelli Il ricordo di Tommaso Maestrelli -> La S.S. Lazio ricorda, a 46 anni dalla sua scomparsa, Tommaso Maestrelli, artefice del primo (...) ---  
Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date -> La preparazione invernale potrebbe svolgersi lontano da Formello, i tempi però, sono stretti. Il (...) ---  
Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? -> di Luca Capriotti In un giorno e una notte cambia tutto, nel calcio. Viene fatto passare come un (...) ---  
Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A -> di Carlo Roscito Sarri l’ha fatto giocare da titolare solo in Coppa: il difensore vuole (...) ---  
Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo  Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo -> di Nicola Berardino l serbo del Verona è legato all'addio di Luis Alberto. In difesa occhi (...) ---  
Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata -> di Daniele Rindone È il giorno della ripresa a Formello: si riparte con un caso aperto e di (...)

Autore Topic: Laziomania: senza Immobile questa Lazio tutta di Sarri fa paura lo stesso  (Letto 80 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29519
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



di Luca Capriotti

Quasi nessuno ci credeva, quasi nessuno riusciva nemmeno ad immaginare una serata così: la Lazio distrugge l'Atalanta, la stende senza manco un attimo di tremore, un tiro pericoloso, un'azione avversaria degna di questa nome. E lo fa senza l'attaccante più forte, il giocatore più rappresentativo e che garantisce carrellate di gol ogni anno. E lo fa senza Ciro Immobile. Ora, guardate i vostri Fantacalcio senza Immobile, e ditemi in totale sincerità che questa non è un'impresa colossale. 

LE SCELTE E LA SETTIMANA - Senza Immobile, ma il bomber di scorta di Sarri è la settimana lunga: senza turno infrasettimanale la Lazio diventa una corazzata. Parte a razzo, mette le cose in chiaro, va subito avanti. Ma non è tanto il gol di vantaggio, o il raddoppio, a certificare un predominio assoluto. A guardare le statistiche, è una roba folle, da categorie diverse. Non solo: la Lazio si toglie il problema di sostituire Immobile semplicemente tirando su una prestazione colossale del suo tridente, con un Felipe Anderson in versione adamantina, e in generale giocandosela alla perfezione. Non era una gara senza Immobile, ma anche una gara senza Atalanta: i nerazzurri sono stati annichiliti sul fisico, il loro cavallo di battaglia, hanno subito tutto della Lazio, comprese delle uscite palla sontuose, una serie di azioni da manuale di Sarri. L'Atalanta è sparita perché la Lazio l'ha letteralmente cacciata dal campo, a casa sua.

SARRI UMILIA GASP - E arriviamo al vero nodo: mi spiace dirvi che, alla fine, l'avevo detto, ma tutto il merito va dato a Sarri. Tutto Sarri: le sue idee e le sue intuizioni dovevano per l'ennesima volta certificarci che vale la sua fame, la passione dei tifosi per lui, la difesa oltranza anche nei momenti di difficoltà. Non è una questione di Immobile, ma con questo tenore di gioco chiunque avrebbe potuto segnare. Il gol di Zaccagni premia due bei movimenti, il suo e quello di Pedro, ma in realtà è semplice.  Semplice perché nasce da una serie di idee intelligenti, da una serie di movimenti studiati, da quello che bisognerebbe chiamare la pappa dell'allenatore, il suo tocco, il suo raggio di influenza. Che, al contrario di quello che straparla Allegri, è immenso se l'allenatore ha idee, viene seguito in maniera fedele e zelante, se le cose girano come devono. E la Lazio gira come un orologio, sincronizzato alla perfezione col battito del palleggio e con le intuizioni dei singoli. Sarri ha umiliato Gasperini non solo perché i suoi sono fedelissimi, e perché si stanno appassionando alla sua narrazione, a questa persona, alle sue idee. Sarri umilia Gasperini perché la sua Lazio è più forte, il suo gioco più bello, le sue idee dominanti. 

SENZA IMMOBILE - Senza Immobile fino al 2023, non ci saranno solo gare dominate, certo. Chi cercava però una risposta concreta, eccola. Ma non è una risposta dell'attacco: è una risposta dell'intera squadra. La fase difensiva, che faceva acqua da tutte le parti, è diventata centrale, cruciale nello svolgimento dell'intera partita. Chi diceva che Romagnoli non avrebbe sistemato la Lazio diceva il vero: ci ha pensato Sarri, con la complicità della fede e del rendimento di tutta la squadra. Con questa fede la Lazio può arrivare al 2023, ma non ditelo alle altre concorrenti. C'è il rischio che questa Lazio faccia molta paura, perfino senza Ciro Immobile. C'è il forte rischio che questa Lazio tutta di Sarri faccia davvero divertire molto i suoi tifosi.

Vai al forum