Autore Topic: MOVIOLA - Lazio - Midtjylland, Stefanski dimentica (poi esagera con) i gialli  (Letto 79 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 30170
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



La Lazio batte il Midtjylland per 2-1 all'Olimpico e rilancia la corsa alla qualificazione in Europa League. Dopo quanto visto contro lo Sturm Graz, stavolta l'arbitro non condiziona il match. Il signor Stefanski parte forse un po' troppo permissivo con i gialli, soprattutto nei confronti dei danesi, salvo poi esagerare nella parte finale del match. Il fischietto polacco viene aiutato dal VAR in occasione del 3-1 di Pedro annullato per fuorigioco dello stesso spagnolo. Gli episodi principali del match:

PRIMO TEMPO

4 - Milinkovic supera Paulinho che sbraccia e lo stende. Larbitro lascia correre

15 - Ammonito Romagnoli: Alessio fa ostruzione su Isaksen che lo aveva puntato in velocit

32 - Manca un giallo su Martinez che interviene con il piede a martello su Milinkovic

42 - Ammonito Anderson per fallo su Zaccagni

SECONDO TEMPO

62 - Contrasto in area tra Felipe Anderson e

69 - Ammonito Gila per proteste dopo un fallo fischiato a Zaccagni che non sembra esserci. Il numero 20 della Lazio anticipa nettamente Pione Sisto sul pallone

70 - Fallo di Evander su Felipe al limite dellarea, il direttore di gara non ammonisce il calciatore ospite tra le proteste dei biancocelesti

78 - Dura entrata di Vecino, larbitro gli risparmia il giallo

80 - Felipe Anderson illumina per Pedro che insacca. Larbitro convalida, ma la VAR annulla per la posizione di partenza dello spagnolo

83 - Annullato il pareggio dei danesi di Juninho, in precedenza la palla era stata colpita da Kaba partito in fuorigioco

88 - Ammonito Vecino perch colpisce Sviatchenko al momento del tiro con il difensore ospite che in scivolata era intervenuto per anticiparlo alla disperata

90 - Ammonito Juninho per un contrari aereo con Casale

92 - Proteste Lazio per un contrasto nella propria area ancora con Juninho protagonista. Non arriva il secondo giallo

Vai al forum