Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date -> La preparazione invernale potrebbe svolgersi lontano da Formello, i tempi però, sono stretti. Il (...) ---  
Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? -> di Luca Capriotti In un giorno e una notte cambia tutto, nel calcio. Viene fatto passare come un (...) ---  
Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A -> di Carlo Roscito Sarri l’ha fatto giocare da titolare solo in Coppa: il difensore vuole (...) ---  
Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo  Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo -> di Nicola Berardino l serbo del Verona è legato all'addio di Luis Alberto. In difesa occhi (...) ---  
Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata -> di Daniele Rindone È il giorno della ripresa a Formello: si riparte con un caso aperto e di (...) ---  
Serbia, S. Milinkovic preoccupa: la caviglia è messa male Serbia, S. Milinkovic preoccupa: la caviglia è messa male -> Il Sergente della Lazio è uscito malconcio dopo la partita con il Camerun: parte livida e (...) ---  
Lazio, scatta la ripresa: Sarri ha dato appuntamento alla squadra Lazio, scatta la ripresa: Sarri ha dato appuntamento alla squadra -> Tutti a Formello da mercoledì, ferie invernali finite per i giocatori non impegnati al Mondiale. (...) ---  
Ali da blindare, Lazio in azione per il rinnovo di Zaccagni Ali da blindare, Lazio in azione per il rinnovo di Zaccagni -> di Daniele Rindone Non solo Pedro, Felipe e Romero. I biancocelesti trattano anche con l’ex (...) ---  
Riecco il vero Romagnoli, a difesa della Lazio formato Champions Riecco il vero Romagnoli, a difesa della Lazio formato Champions -> Ha completato i mesi di rodaggio ed è stato decisivo per ricostruire il reparto arretrato: con lui (...) ---  
Signori: "L'affetto dei tifosi della Lazio vale più di ogni scudetto" Signori: "L'affetto dei tifosi della Lazio vale più di ogni scudetto" -> L'ex attaccante biancoceleste Giuseppe Signori è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Milinkovic, spettacolo al Mondiale: la Serie A elogia il suo “Re” - FOTO Milinkovic, spettacolo al Mondiale: la Serie A elogia il suo “Re” - FOTO -> Un gol da campione quello che ha realizzato Milinkovic oggi nella sfida contro il Camerun. Peccato (...) ---  
Serbia, S. Milinkovic si rammarica: “Un errore ci è costato caro” Serbia, S. Milinkovic si rammarica: “Un errore ci è costato caro” -> Il Sergente della Lazio in gol contro il Camerun dispiaciuto per il 3-3 finale. Ma i numeri lo (...) ---  
#SingaSong | Cragnotti: "quotLa Lazio sta facendo grandi cose, ricordo l'abbraccio con suor Paola il gi #SingaSong | Cragnotti: "quotLa Lazio sta facendo grandi cose, ricordo l'abbraccio con suor Paola il gi -> In occasione della prima edizione di Sing a Song, organizzato dall’ associazione So.Spe di suor (...) ---  
#SingaSong | Suor Paola: "Una serata particolare a sostegno della So.Spe" #SingaSong | Suor Paola: "Una serata particolare a sostegno della So.Spe" -> In occasione della prima edizione di Sing a Song, organizzato dall’ associazione So.Spe, Suor (...) ---  
Lazio, Milinkovic e il gol mondiale: è il settimo biancoceleste della storia Lazio, Milinkovic e il gol mondiale: è il settimo biancoceleste della storia -> Il Sergente segna al Camerun e da Roma in tanti esultano. La sua rete si aggiunge ad altre di (...)

Autore Topic: Feyenoord-Lazio, Sarri: “Pensare solo alla vittoria”  (Letto 56 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29509
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Feyenoord-Lazio, Sarri: “Pensare solo alla vittoria”
« : Mercoledì 2 Novembre 2022, 21:03:26 »
www.gazzetta.it



di Nicola Berardino

Il tecnico della Lazio: "Una vergogna che la Uefa permetta a una Federazione di rinviare la loro gara di campionato come è successo.  Zaccagni: "Devo essere continuo se voglio la Nazionale".

Maurizio Sarri scatta all’attacco dell’Uefa. Alla vigilia della gara di Europa League della Lazio a Rotterdam contro il Feyenoord, il tecnico biancoceleste non usa giri di parole per commentare il rinvio della partita di campionato della squadra di Slot da parte della Federazione olandese per l’importanza della sfida di Coppa. “E' una vergogna dell’Uefa che permetta a una Federazione di fare una cosa di questo tipo. E' stata rinviata una gara già programma. Ci sentiamo presi per il c…Non solo noi, ma anche il Midtjylland e lo Sturm Graz”, tuona il Comandante.
Che non ha affatto digerito lo scivolone di domenica contro la Salernitana. “Nei primi due giorni della settimana ho fatto il ruolo dell’incazzato, c’era un forte giramento, non si può perdere una partita per nervosismo o mancanza di lucidità. La reazione è stata individuale, non di squadra. Se perdi equilibrio e ordine, vai incontro a certi risultati. Poi ho cominciato a proiettarmi su questa partita”. La scia dell’ammonizione subita da Milinkovic con la sopraggiunta squalifica che terrà fuori il serbo dal derby di domenica è ancora carica di veleni. “In questi giorni ho visto Sergej in una condizione emotiva tipo la mia: incazzato. Con un’ammonizione del genere, è normale che se la prenda. Non c’è niente da fare. In 50 anni di calcio è il primo calciatore ammonito mentre è in possesso senza che il difensore tocchi la palla”.

Qualificazione --- Domani la Lazio sarà al primo bivio stagionale. E' in sospeso il cammino in Europa. “Non si possono far calcoli. Io conosco questo stadio (in Champions con il Napoli, ndr), è una bolgia. Se pensi di uscire da lì dentro tirando fuori lo 0-0, non ci riesci. Andremo in campo per qualificarci da primi…”, suona la carica Sarri.

Nazionale --- In conferenza si è presentato anche Mattia Zaccagni, uno dei migliori di questa stagione. “La chiamata in Nazionale la devo meritare nel corso di tutto l’anno, ho bisogno di dare continuità alle mie prestazioni. Il mister mi sta dando tanto, già lo scorso anno avevo imparato molto e in questo inizio stagione mi sta permettendo di crescere sotto il profilo realizzativo”.

Vai al forum