Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date -> La preparazione invernale potrebbe svolgersi lontano da Formello, i tempi però, sono stretti. Il (...) ---  
Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? -> di Luca Capriotti In un giorno e una notte cambia tutto, nel calcio. Viene fatto passare come un (...) ---  
Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A -> di Carlo Roscito Sarri l’ha fatto giocare da titolare solo in Coppa: il difensore vuole (...) ---  
Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo  Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo -> di Nicola Berardino l serbo del Verona è legato all'addio di Luis Alberto. In difesa occhi (...) ---  
Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata -> di Daniele Rindone È il giorno della ripresa a Formello: si riparte con un caso aperto e di (...) ---  
Serbia, S. Milinkovic preoccupa: la caviglia è messa male Serbia, S. Milinkovic preoccupa: la caviglia è messa male -> Il Sergente della Lazio è uscito malconcio dopo la partita con il Camerun: parte livida e (...) ---  
Lazio, scatta la ripresa: Sarri ha dato appuntamento alla squadra Lazio, scatta la ripresa: Sarri ha dato appuntamento alla squadra -> Tutti a Formello da mercoledì, ferie invernali finite per i giocatori non impegnati al Mondiale. (...) ---  
Ali da blindare, Lazio in azione per il rinnovo di Zaccagni Ali da blindare, Lazio in azione per il rinnovo di Zaccagni -> di Daniele Rindone Non solo Pedro, Felipe e Romero. I biancocelesti trattano anche con l’ex (...) ---  
Riecco il vero Romagnoli, a difesa della Lazio formato Champions Riecco il vero Romagnoli, a difesa della Lazio formato Champions -> Ha completato i mesi di rodaggio ed è stato decisivo per ricostruire il reparto arretrato: con lui (...) ---  
Signori: "L'affetto dei tifosi della Lazio vale più di ogni scudetto" Signori: "L'affetto dei tifosi della Lazio vale più di ogni scudetto" -> L'ex attaccante biancoceleste Giuseppe Signori è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Milinkovic, spettacolo al Mondiale: la Serie A elogia il suo “Re” - FOTO Milinkovic, spettacolo al Mondiale: la Serie A elogia il suo “Re” - FOTO -> Un gol da campione quello che ha realizzato Milinkovic oggi nella sfida contro il Camerun. Peccato (...) ---  
Serbia, S. Milinkovic si rammarica: “Un errore ci è costato caro” Serbia, S. Milinkovic si rammarica: “Un errore ci è costato caro” -> Il Sergente della Lazio in gol contro il Camerun dispiaciuto per il 3-3 finale. Ma i numeri lo (...) ---  
#SingaSong | Cragnotti: "quotLa Lazio sta facendo grandi cose, ricordo l'abbraccio con suor Paola il gi #SingaSong | Cragnotti: "quotLa Lazio sta facendo grandi cose, ricordo l'abbraccio con suor Paola il gi -> In occasione della prima edizione di Sing a Song, organizzato dall’ associazione So.Spe di suor (...) ---  
#SingaSong | Suor Paola: "Una serata particolare a sostegno della So.Spe" #SingaSong | Suor Paola: "Una serata particolare a sostegno della So.Spe" -> In occasione della prima edizione di Sing a Song, organizzato dall’ associazione So.Spe, Suor (...) ---  
Lazio, Milinkovic e il gol mondiale: è il settimo biancoceleste della storia Lazio, Milinkovic e il gol mondiale: è il settimo biancoceleste della storia -> Il Sergente segna al Camerun e da Roma in tanti esultano. La sua rete si aggiunge ad altre di (...)

Autore Topic: Serie A: Lazio-Monza 1-0, rete di Romero. Sarri 2°  (Letto 70 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29509
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Serie A: Lazio-Monza 1-0, rete di Romero. Sarri 2°
« : Giovedì 10 Novembre 2022, 23:01:15 »
www.gazzetta.it



Scatto dei biancocelesti in classifica grazie al gol al 69' del 17enne attaccante argentino. Nel finale della gara si e' rivisto anche l'azzurro dopo l'infortunio dello scorso 16 ottobre
La Lazio fa il bis della vittoria nel derby e aggancia il Milan al secondo posto. I tre punti contro il Monza portano la firma di Luka Romero, 18 anni tra una settimana. L’attaccante argentino subentra dopo l’intervallo e a meta' tempo si catapulta sul pallone respinto da Di Gregorio per segnare il suo primo gol in A. Una rete che spacca una partita che la squadra di Palladino aveva governato con attenzione e grinta, spingendosi anche all’attacco. Romero fa la differenza col suo gol nella serata che vede anche il ritorno in campo di Ciro Immobile nei minuti finali dopo lo stop del 16 ottobre. 

       Sarri ritrova Milinkovic dopo la squalifica nel derby e fa dei cambi in chiave turnover verso la trasferta con la Juventus. Cosi' Hysaj e Marcos Antonio prendono il posto di Marusic e Cataldi. Vecino preferito a Luis Alberto. Infortunato Zaccagni, nel tridente c’e' Cancellieri alla prima da titolare in campionato, al fianco di Felipe Anderson e Pedro, spostato sulla sinistra. Immobile parte dalla panchina. Ai box Sensi e Mota Carvalho, Palladino deve ritoccare la formazione tornata a vincere contro il Verona. In difesa entra Donati, a meta'  campo le novita'  Pessina e Ranocchia, nella trequarti Colpani e Machin, in avanti Petagna. Prova a colpire Milinkovic dalla distanza dopo una pericolosa incursione di Felipe Anderson. Risponde Colpani dai 25 metri: Provedel in difficoltà devia in angolo. Al 13’ la squadra di Palladino va a segno, ma il gol di Petagna (spettacolare colpo di tacco) non viene convalidato dopo il check del Var causa fuorigioco. Gara equilibrata. Monza compatto a tutto campo. Lazio a caccia di varchi per far fluire la manovra. Al 27’ Lazzari, fermato da problemi muscolari, viene sostituito da Marusic e Hysaj va a fare il terzino destro. Pedro si fa largo con i suoi cross, ben fronteggiati comunque dalla difesa lombarda. Sul fronte opposto, su corner si lancia Izzo: colpo di testa fuori bersaglio. Partita a ritmo sostenuto. Al 36’, buona chance per la Lazio: Vecino da buona posizione calcia a lato. Sulla ripartenza, anche Machin potrebbe insidiare Provedel pero' tira alto. Insiste il Monza. Colpani si fa mezzo campo: rasoiata di poco a lato. La difesa biancoceleste accusa troppi affanni. Primo tempo senza gol.

       Nella ripresa Sarri riparte con Romero al posto di Cancellieri. La Lazio guadagna metri, Monza tuttavia molto lucido nella copertura degli spazi. Al 13’ Palladino rileva Donati e Machin con Marlon e Rovella. Due minuti dopo doppia sostituzione pure da parte di Sarri: entrano Cataldi e Basic per Marcos Antonio e Vecino. Biancocelesti all’assalto. Al 22’ Immobile si alza per avviare il riscaldamento: ovazione dell’Olimpico. Al 24’ la Lazio si porta in vantaggio. Romero si lancia con decisione sul pallone ribattuto da Di Gregorio su una botta di Pedro. Primo gol in A per l’argentino che il 18 novembre compirà 18 anni. Al 27’, altri due ingressi nel Monza: Gytkjaer e Caprari per Petagna e Colpani. Poi esce Izzo per Carboni. La formazione non trova le energie per reagire. Va vanti la Lazio. Cataldi al 39’ non dà forza la tiro: sventa Di Gregorio. Al 41’ Immobile subentra a Pedro e torna in campo dopo la lesione al bicipite femorale del 16 ottobre contro l’Udinese. Quattro minuti di recupero, Monza pericoloso con un colpo di testa di Caprari. Resiste il muro biancoceleste. E l’Olimpico festeggia la squadra di Sarri seconda in classifica.

Vai al forum