Autore Topic: Romagnoli: "Mihajlovic era una persona vera e sincera, fa male accettare questa notizia"  (Letto 51 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29834
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it



A margine di Hatayspor-Lazio, il difensore biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 Sky ricordando anche Sinisa Mihajlovic, suo ex allenatore:

"Mi dispiace tanto per la scomparsa di Sinisa, era una persona fantastica. Ho avuto la fortuna di lavorare con lui e quindi di conoscerlo bene, difficile trovare le parole. Era un uomo vero e sincero, difficile trovare una persona così. Sinisa era spettacolare, una delle poche persone vere conosciute nel mondo del calcio, fa male accettare questa notizia. Resterà un grandissimo ricordo di lui perché era una persona fantastica.

Gli sono bastate due telefonate per avermi in squadra, sia a Genova che a Milano. Aveva un cuore grandissimo, era impossibile dirgli di no. Lo ricorderemo nel miglior modo possibile. Dopo la notizia della sua scomparsa, non pensavo a nient'altro. Comunque abbiamo fatto due buone partite qui in Turchia, ora dobbiamo continuare a lavorare per trovare la forma migliore e iniziare al meglio il nuovo anno".

Vai al forum