Autore Topic: Lazio: al Mapei gioie e dolori, l'ultima vittoria nel segno di Caicedo...  (Letto 57 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29848
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it

La Lazio è attesa dall'ardua trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo. La squadra di Dionisi reduce da due sconfitte nelle prime due gare dell'anno non è di certo il miglior avversario da incontrare in questo momento. Nonostante ciò la Lazio è chiamata al riscatto, ma in passato non sempre il Mapei Stadium ha portato bene. Il primo incrocio risale al 2013/2014: ospiti in vantaggio per 2-0 e poi rimontati dai neroverdi che riuscirono a portare il match sul 2-2. L'anno dopo fu dominio biancoceleste. Secco 0-3 nel segno di Felipe Anderson, Klose e Parolo. Nel 2015/2016 è arrivata la prima sconfitta in terra emiliana per 2-1 con il gol laziale messo a segno da Felipe Anderson. Nel 2016/2017 i capitolini sono tornati al successo per 2-1 con il gol della vittoria arrivato negli istanti finali. Sulla cresta dell'onda la Lazio ha trionfato anche nel 2018. Successo in scioltezza per 3-0 con doppietta di Milinkovic e gol di Immobile. Pareggio nel 2018/2019 con botta e risposta Parolo-Ferrari. L'ultimo trionfo dei romani risale invece al 2019/2020 quando Caicedo fece esplodere il settore ospiti a tempo scaduto fissando il risultato sul 2-1. Gli ultimi due incontri invece sono stati favorevoli al Sassuolo che ha vinto per 2-0 e 2-1. In totale quindi su 9 incroci ufficiali sono 4 le affermazioni della Lazio a fronte delle 3 della compagine emiliana. In sole due occasioni le squadre si sono divise la poste in palio.

Vai al forum