Autore Topic: Gli Altri Laziali, spazio a Raul Moro. Kamenovic che fine ha fatto?  (Letto 147 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 33286
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Gli Altri Laziali, spazio a Raul Moro. Kamenovic che fine ha fatto?
« : Mercoledì 19 Aprile 2023, 22:00:47 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



di Niccolò Di Leo

Tra le molte cessioni che la Lazio è riuscita a piazzare in estate, alcune sono avvenute in prestito, con opzione, o senza, di riscatto. Giocatori giovani o più esperti hanno lasciato la Capitale per affrontare nuove avventure in cui mettersi in mostra nel corso dell'anno. Il ritorno della rubrica settimanale "Gli Altri Laziali" assume il ruolo di raccontare nel dettaglio le prestazioni di questi calciatori, pronti a far parlare di loro nelle nuove piazze. I giocatori ceduti in prestito dalla Lazio sale a 15, visti gli ultimi due prestiti di Kamenovic allo Sparta Praga e Marino alla Fidelis Andria, di questi in tre (Escalante, Durmisi e Raul Moro) hanno cambiato maglia nel mercato di gennaio. Di seguito tutti i calciatori prestati dalla Lazio: Acerbi (Inter),  Akpa Akpro (Empoli), Cicerelli (Reggina), Lombardi (Triestina), Armini (Potenza), Rossi (Monterosi), Novella (Picerno), Furlanetto (Renate), Escalante (Cadice), Raul Moro (Real Oviedo), Durmisi (Tenerife), Jony (Sporting Gijon), Andre Anderson (San Paolo), Kamenovic (Sparta Praga), Marino (Fidelis Andria).


SERIE A

ACERBI (Inter) - Il rendimento dell'Inter in campionato è pessimo e contro il Monza è arrivata un'altra sconfitta con Caldirola che ha punito il suo passato. Acerbi è partito, questa volta, dalla panchina, subentrando però al 51'. Il difensore di proprietà della Lazio non ha colpe sul gol avversario.

AKPA AKPRO (Empoli) - La Cremonese vince ancora e batte di misura l'Empoli. Tra le file dei toscani non c'è Akpa Akpro alle prese con una distorsione alla caviglia che lo ha costretto a saltare le ultime due sfide.


SERIE B

CICERELLI (Reggina) - Momento buio per la Reggina che, oltre al pareggio con il Benevento per 1-1, si è visto rimuovere anche 3 punti in classifica per il caos stipendi. Cicerelli, reduce da un problema fisico, non cè sceso in campo contro i toscani restando tutta la partita in panchina.


SERIE C

ARMINI (Potenza) - Nella seconda sconfitta consecutiva del Potenza, stavolta sul campo del Giugliano, non c'è ancora Nicolò Armini alle prese con un infortunio che, probabilmente, lo costringerà a saltare anche l'ultima partita di campionato.

NOVELLA (Picerno) - Alle prese con un infortunio Mattia Novella salta la sesta partita in questa stagione, nella quale è sceso in campo per ben 1902' divisi in 31 presenze. Il suo Picerno, ospite della Virtus Francavilla vince per 0-1.

ROSSI (Monterosi) -  Il campionato sta per terminare, ma nel finale è finalmente tornato ad acquisire un minutaggio importante Alessandro Rossi. L'attaccante è subentrato al 68' nella partita tra Monterosi e Taranto, terminata 0-0.

MARINO (Fidelis Andria) - Vince la Fidelis Andia e Marino è ancora titolare, nell'1-0 contro l'Avellino, a centrocampo. La partita del giocatore di proprietà della Lazio dura 84'. Da segnalare un'ottima punizione dalla sinistra su cui la Fidelis sfiora il gol del vantaggio.

LOMBARDI (Triestina) - Manca una giornata al termine del campionato di Serie C e ancora non si vede l'ombra di Lombardi. La Triestina pareggia in casa con il Sangiuliano, ma l'ala non è neanche tra i convocati.

FURLANETTO (Renate) - E' ancora titolare Furlanetto nel pareggio tra il Renate e la Virtus Verona. Il portiere di proprietà della Lazio non ha colpe sul gol realizzato dagli avversari e viene chiamato in causa solo nel finale rispondendo presente su una punizione dei veronesi.


LA LIGA

ESCALANTE (Cadice) - E' tornato a Roma per recuperare dall'infortunio Gonzalo Escalante, assente quindi nella partita tra Cadice e Real Madrid, vinta per 0-2 dai Blancos ma che, per il momento, non compromette la corsa salvezza degli andalusi. Per Escalante si tratta della terza assenza consecutiva.


SECUNDA DIVISION

RAUL MORO (Real Oviedo) - Vince il Real Oviedo, 2-1 contro il Lugo, e Raul Moro viene mandato in campo per 30', segnando così la sua decima presenza da quando si è trasferito a gennaio.

DURMISI (Tenerife) - Partita a senso unico tra Tenerife e Ibiza, terminata 4-0 per la squadra di Durmisi che, però, è assente ancora una volta per infortunio.

JONY (Sporting Gijon) - Il pareggio a reti bianche contro l'Alaves è il terzo risultato consecutivo per lo Sporting Gijon che, nonostande debba fare a meno di Jony, assente anche in questa circostanza, riesce a conquistare un punto.


1. LIGA

KAMENOVIC (Sparta Praga) - Kamenovic non è convocato nella vittoria esterna dello Sparta Praga B contro l'Opava e neanche nel pareggio casalingo della sezione maggiore contro lo Slavia Praga. Si attendono novità.


SERIE A (Brasile)

ANDRE ANDERSON (San Paolo) - Torna il campionato brasiliano ma Andre Anderson tra tra la pubalgia che lo limita e un futuro in forte dubbio (sempre più destinato a un ritorno a Roma) non è neanche tra i convocati.

Vai al forum