Autore Topic: Gli Altri Laziali, che weekend per Kamenovic: titolare e gol. Verdetti in Serie C...  (Letto 129 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 33060
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



Tra le molte cessioni che la Lazio è riuscita a piazzare in estate, alcune sono avvenute in prestito, con opzione, o senza, di riscatto. Giocatori giovani o più esperti hanno lasciato la Capitale per affrontare nuove avventure in cui mettersi in mostra nel corso dell'anno. Il ritorno della rubrica settimanale "Gli Altri Laziali" assume il ruolo di raccontare nel dettaglio le prestazioni di questi calciatori, pronti a far parlare di loro nelle nuove piazze. I giocatori ceduti in prestito dalla Lazio sale a 15, visti gli ultimi due prestiti di Kamenovic allo Sparta Praga e Marino alla Fidelis Andria, di questi in tre (Escalante, Durmisi e Raul Moro) hanno cambiato maglia nel mercato di gennaio. Di seguito tutti i calciatori prestati dalla Lazio: Acerbi (Inter),  Akpa Akpro (Empoli), Cicerelli (Reggina), Lombardi (Triestina), Armini (Potenza), Rossi (Monterosi), Novella (Picerno), Furlanetto (Renate), Escalante (Cadice), Raul Moro (Real Oviedo), Durmisi (Tenerife), Jony (Sporting Gijon), Andre Anderson (San Paolo), Kamenovic (Sparta Praga), Marino (Fidelis Andria).

SERIE A

ACERBI (Inter) e AKPA AKPRO (Empoli)-Torna alla vittoria l'Inter, 3-0 sul campo dell'Empoli, e torna titolare Acerbi. Impiegato come braccetto di sinistra nella difesa a tre, l'ex Lazio spinge molto per tutto il corso del match e offre un importante contributo in fase difensiva. Non è della partita Akpa Akpro, ancora alle prese con un infortunio.

SERIE B

CICERELLI (Reggina) - Perde la Reggina in casa contro il Brescia per 1-2. Pippo Inzaghi non può contare su Cicerelli che, dopo la panchina della scorsa settimana, viene escluso dai convocati per una nuova ricaduta.

SERIE C

ARMINI (Potenza) - Non c'è Armini, ancora assente per infortunio, nella strepitosa vittoria del suo Potenza per 3-1 contro il Catanzaro capolista. Nono in classifica il club rossoblu si qualifica ai playoff dove incontrerà il Picerno nel derby lucano. Il difensore è al lavoro per rientrare nella sfida più importante della stagione.

NOVELLA (Picerno) - Perde 0-3 il Picerno contro il Pescara nell'ultima giornata di Serie C. Novella, di ritorno da un problema fisico, parte dalla panchina ma viene mandato in campo al 46'. Il terzino, entrato sullo 0-1 ha qualche responsabilità, condivisa con il compagno di reparto, in occasione del raddoppio pescarese. Non pesa, però, la sconfitta per i lucani che da sesti si qualificano ai play off e giocheranno il derby lucano contro il Potenza.

ROSSI (Monterosi) - La vittoria per 0-2 del Monterosi contro l'Avellino è decisiva per uscire dalla zona playout e salvare la categoria. Rossi, tornato di recente da un lungo stop, resta tutta la partita in panchina.

MARINO (Fidelis Andria) - La Fidelis Andria è in Serie D. La sconfitta per 2-1 contro il Latina pesa enormemente e condanna la squadra di Marino, titolare fino al 54', quando da ammonito viene sostituito.

LOMBARDI (Triestina) - Una vittoria fondamentale quella della Triestina sul campo della Pergolettese, vittoria che gli consente di accedere ai playout e aumentare le chance salvezza. Lombardi ha da tempo terminato la sua stagione e con ogni probabilità salterà il doppio, e decisivo, confronto contro il Sangiuliano.

FURLANETTO (Renate) - E' ancora titolare Furlanetto nella vittoria del Renate per 2-3 sul campo dell'Arzignano Valchiampo, vittoria che gli permette di qualificarsi per i playoff in cui affronterà, di nuovo, l'Arziagnano al primo turno. L'ex Primavera della Lazio non ha particolari colpe sui gol subiti.

LA LIGA

ESCALANTE (Cadice) - Tornato a Roma dopo l'infortunio Gonzalo Escalante, è assente nella partita tra Cadice ed Espanyol, terminata per 0-0 a Barcellona. Gli andalusi sono a +2 dalla zona retrocessione.

SECUNDA DIVISION

RAUL MORO (Real Oviedo) - Secondo 2-1 consecutivo per il Real Oviedo, stavolta sul campo dell'Ibiza. Raul Moro subentra all'87' e realizza un bell'assist per l'1-3 di Mascarenhas, successivamente annullato dal Var per un fuorigioco di pochi centimetri dello spagnolo.

DURMISI (Tenerife) - Non si rivede ancora Durmisi, assente per infortunio, nell'1-1 tra Huesca e Tenerife. Il terzino danese, dopo il trasferimento a gennaio, ha totalizzato solo una presenza con la nuova maglia.

JONY (Sporting Gijon) - "Non si sente ancora pronto per tornare in gruppo". Così il tecnico dello Sporting Gijon si è espresso su Jony e per questo ha deciso di escluderlo dai convocati anche nella partita contro il Cartagena, vincente per 2-1.

1. LIGA

KAMENOVIC (Sparta Praga) - Una giornata di stop per motivi sconosciuti e prima di una doppia giornata speciale per Kamenovic. Il terzino in prestito dalla Lazio è stato riconvocato dalla Prima Squadra dello Sparta Praga nella partita pareggiata 1-1 contro lo Slovacko, ma è rimasto per tutto il match in panchina. La vera gioia, però, è arrivata il giorno dopo quando, impegnato con lo Sparta Praga B contro il SK Prostejov, ha vinto per 2-0 realizzando la sua prima rete.

SERIE A (Brasile)

ANDRE ANDERSON (San Paolo) - La pubalgia non lo lascia stare, la situazione con il San Paolo lo costringe a restare fuori a priori, motivo per cui Andre Anderson non è convocato nella vittoria del San Paolo per 3-0 contro l'América.


Vai al forum