Autore Topic: Supercoppa italiana, è caos: l'Arabia Saudita snobba Lazio e Fiorentina, le nuove date e cosa può ca  (Letto 114 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 32684
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com


La nuova Supercoppa italiana sta creando qualche polemica. Non tanto per il format della Final Four - Napoli, Lazio, Inter e Fiorentina - quando per la sede stabilita: "Giocare in Arabia è da deficienti, facciamola all'Olimpico" avea detto senza giri di parole il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis due mesi fa. Ma sul tavolo c'è un contratto tra la Lega Serie A e l'Arabia Saudita che prevede quattro edizioni in sei anni in quel Paese. 

LA POLEMICA - Secondo il Corriere della Sera, però, ora sarebbero gli arabi a essere poco convinti di disputare la prossima Supercoppa in programma dal 21 al 25 gennaio: a far storcere il naso agli sceicchi è il fatto di investire tanti soldi per - secondo loro - vedere non solo top club ma anche due outsider meno conosciute a livello internazionale. La nuova formula, quindi, non convince.

LE NUOVE DATE - Dopo aver spostato la sede da Gedda a Riad, l'altra idea è quella, eventualmente, di far slittare anche l'inizio della competizione: gli arabi avrebbero voluto posticipare la Supercoppa alla prima settimana di febbraio per distanziarla da quella spagnola in programma tra il 10 e il 14 gennaio. I quattro club però non sono d'accordo con il rinvio della competizione, in particolare Napoli e Inter si sono opposte perché a metà febbraio avranno la Champions League. Martedì è previsto un blitz a Riad di una delegazione con a capo l'Head of competitions della Lega Andrea Butti insieme a rappresentati dei quattro club per discutere della situazione.



                   



                   

                   

               


                                           

                           

           

   



                       

                   



                   

                   



                   

Vai al forum