Autore Topic: Lazio, Giordano:  (Letto 50 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 32330
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Giordano:
« : Martedì 30 Gennaio 2024, 14:02:53 »
www.LaLazioSiamoNoi.it

Tra mercato e infortuni, si sta chiudendo il mese di gennaio della Lazio. Dopo il pareggio contro il Napoli, i biancocelesti affronteranno l'Atalanta alla prossima giornata di campionato. Con ogni probabilità, non ci sarà Mattia Zaccagni, ancora infortunato al piede. Ai microfoni di Radiosei ne ha parlato l'ex attaccante Bruno Giordano, che ha fatto il punto della situazione. Di seguito le sue parole.

“Non so cosa possa essere accaduto a Zaccagni, ma i piedi possono dare molti problemi. Se poi hai dolore, vai ad avere complicazioni muscolari perché cambi postura e appoggi diversamente. O recuperi bene o questi problemi rischi di portarteli per un bel po’. Kamada è un ottimo giocatore e non si può dare la colpa all’allenatore se non gioca: se tu sai che il tuo tecnico fa 4-3-3 e gli prendi un giocatore che non ha mai fatto la mezzala, poi non puoi lamentarti se Sarri non lo faccia giocare".

"Il problema è a monte ed è successo altre volte: non si può prendere un giocatore tanto per prenderlo. Poi io penso che possa fare la mezzala, ma se non rende, conta poco ciò che penso io. Ci sono allenatori che non cambiano modulo perché si trovano bene ed allenatori che lo cambiano. Purtroppo troviamo l’Atalanta nel momento migliore e soprattutto in una settimana di lavoro senza impegni infrasettimanali. Sono senza Koopmeiners e Lookman eppure hanno fatto benissimo. Noi pure aspettiamo sempre la Lazio migliore da inizio stagione, ma onestamente non l’abbiamo mai vista. Tolta l’andata contro l’Atalanta e un tempo contro il Napoli, la Lazio non ha mai offerto grandi prestazioni“.

Vai al forum