Autore Topic: A Decade off  (Letto 723 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 823
  • Karma: +3/-1
  • Sesso: Maschio
  • In vino veritas, in vodka figuriamocis
    • Mostra profilo
A Decade off
« : Martedì 5 Marzo 2024, 09:47:38 »
il post di Disabitato:
Una partita importante ogni 10 anni.
....ha "spontaneizzato" una domanda:

Ci basta?

Ad una tifoseria come la nostra e ad una società come la Lazio basta?

Si, lo so, alcuni diranno: ...eh ma la Lazio anni 50,60,70,80... e la rava (o la rana, direbbe Batiza) e la fava, il coma, er debito, l'agenzia delle entrate, i tre parametri etc etc.

Insomma, cerchiamo di non girare sempre intorno alla politica della rosticceria.

Laziale Laziali lupus

Offline disabitato

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 27579
  • Karma: +573/-15
  • Sesso: Maschio
  • antiromanista compulsivo
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #1 : Martedì 5 Marzo 2024, 11:45:18 »
Ottimo spunto.

La domanda potrebbe essere: club con fatturato simile al nostro, quante partite "storiche" giocano in un decennio?

Ovviamente da tifoso dico che una partita importante ogni dieci anni è poco, molto poco. Anche perché, da queste parti, è transitato anche un certo Cragnotti Sergio, che ha (inevitabilmente e grazie a Dio) alzato l'asticella.
Si può vincere e competere anche se sei la Lazio. Cosa ci manca per farlo nei prossimi dieci anni?
DISCLAIMER: durante la scrittura di questo post non è stata offesa, ferita o maltrattata nessuna categoria di utenti o nessun utente in particolare. Ogni giudizio su persone, cose o utenti rimane nella mente dello scrivente e per questo non perseguibile.

Offline Il lodolaio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5759
  • Karma: +89/-12
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #2 : Martedì 5 Marzo 2024, 11:48:19 »
Sempre il solito discorso: servono una struttura societaria, professionisti esperti.
Non il one man show.
Oh vivacchiare...

Offline Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15724
  • Karma: +170/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #3 : Martedì 5 Marzo 2024, 11:48:27 »
I soldi,quelli veri

Inviato dal mio SM-A127F utilizzando Tapatalk


Offline Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11619
  • Karma: +229/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #4 : Martedì 5 Marzo 2024, 11:56:15 »
Prima di ogni cosa , secondo me, manca una proprietà ricca.
"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Offline MCM

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 20056
  • Karma: +217/-201
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #5 : Martedì 5 Marzo 2024, 12:03:25 »
Nella vita, in tutti gli ambiti, ognuno gioisce allo stesso modo per cose molto diverse.

La stessa gioia che l' operaio ha quando riceve un aumento da 300 euro al mese, il dirigente ce l' ha quando lo stipendio glielo aumento di 3mila euro al mese.

La gioia del Laziale che vince la coppa Italia è la stessa dello juventino che vince lo scudetto...e forse pure maggiore se è il sesto scudetto di fila...

Se non mi bastasse tiferei un' altra squadra.
Non sono neppure di Roma...figuriamoci...

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9869
  • Karma: +284/-20
  • Laziale credente e praticante.
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #6 : Martedì 5 Marzo 2024, 13:39:38 »
Ad una tifoseria come la nostra e ad una società come la Lazio basta?
La domanda non ha senso.
 :D Se non fossimo laziali non lo saremmo.
Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Online Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16968
  • Karma: +237/-10
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #7 : Martedì 5 Marzo 2024, 13:51:05 »
La domanda e' mal posta, direbbe Quelo.
Forse tu volevi chiedere:
Maestro ma noi quando gioca la Lazio, siamo felici? torniamo ad essere quei pischelli che se scorticavano i ginocchi per strada giocanddo a pallone ?
Si?  ed allora sono tutte importanti, perche' lo sono per te, lo sono nella gioia di vedere quei ragazzi correre appresso ad un pallone, con dei colori e stemma adosso che ami a prescindere da chi li indossava/ssa/era'.
Capisco la tua domanda, ma io vedo la Lazio in questo modo, sara' l'eta' a Ste che te devo di'?
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Sarri uomo di Principi non di Opportunita'

Antiromanista si nasce non ci si diventa, ed io modestamente lo nacqui!

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9869
  • Karma: +284/-20
  • Laziale credente e praticante.
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #8 : Martedì 5 Marzo 2024, 14:03:44 »
My dear Panza, sai meglio di me che  nell' istant' istesso del concepimento, nella mappa del dna, insieme al numero di scarpe che avrai da adulto, al colore dei capelli, al punteggio del Q.I. ed alla lunghezza del cazzo, c'è scritto di che squadra sarai.
Poi che vinca o meno, che abbia per presidente il ricco Epulone, il Figliol Prodigo o Claudio Lotito non ha nessunissima importanza.
Eqquindi avoja a di' che la pianta va piegata da piccola: nessun romanista che conosco avrebbe mai potuto essere laziale,  ;D manco se lo crescevi a bastonate, per esempio.
Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Offline fish_mark

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16668
  • Karma: +356/-253
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #9 : Martedì 5 Marzo 2024, 16:07:03 »
Ottimo spunto.

La domanda potrebbe essere: club con fatturato simile al nostro, quante partite "storiche" giocano in un decennio?

Ovviamente da tifoso dico che una partita importante ogni dieci anni è poco, molto poco. Anche perché, da queste parti, è transitato anche un certo Cragnotti Sergio, che ha (inevitabilmente e grazie a Dio) alzato l'asticella.
Si può vincere e competere anche se sei la Lazio. Cosa ci manca per farlo nei prossimi dieci anni?

Tema di cui ho discusso e addirittura studiato in questo come in altri forum. La materia ha esaurito il mio interesse, basta guardare i dati del fatturato, perché pe fa la guera servono innanzitutto e soprattutto mezzi e quindi soldi. E noi ne avremmo anche se non in grandissima quantità.
Club che hanno fatto meglio di noi anche in Europa? Ce ne sono basta cercarli, per dirne uno: il Siviglia.

Ma oggi ho da pensare ad altro, a un appuntamento che si aspettava da 24 anni, derby del 26 maggio, che a me - e solo a me - ha dato soddisfazione relativa (relativa al GRA).
Oggi c'è da scrivere la storia, c'è da continuare un sogno. Non fermateci, non fermiamoci.
un uomo di una certà mi offriva sempre olio canforato, spero che ritorni presto l'era del cinghiale biancoazzurro
STURM UND DRANG
Ganhar ou perder, mas sempre com democracia

Online Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 823
  • Karma: +3/-1
  • Sesso: Maschio
  • In vino veritas, in vodka figuriamocis
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #10 : Martedì 5 Marzo 2024, 16:29:39 »

La gioia del Laziale che vince la coppa Italia è la stessa dello juventino che vince lo scudetto...e forse pure maggiore se è il sesto scudetto di fila...



Mah.  Io, a leggere sta cosa, non collimo, anzi, per primo mi per plimo.
Laziale Laziali lupus

Offline fish_mark

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16668
  • Karma: +356/-253
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #11 : Martedì 5 Marzo 2024, 16:54:48 »
Mah.  Io, a leggere sta cosa, non collimo, anzi, per primo mi per plimo.

io mi associo alla tua perplessità.
un uomo di una certà mi offriva sempre olio canforato, spero che ritorni presto l'era del cinghiale biancoazzurro
STURM UND DRANG
Ganhar ou perder, mas sempre com democracia

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9869
  • Karma: +284/-20
  • Laziale credente e praticante.
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #12 : Martedì 5 Marzo 2024, 17:24:33 »
Mah.  Io, a leggere sta cosa, non collimo, anzi, per primo mi per plimo.
Non puoi.
La Lazio ha una dimensione definita da 124 anni di vicende; la puoi far crescere un pochino ma non più di tanto. Certo, c' è la storia del City che da brutto anatroccolo è diventato cigno a botte di petrodollari, ma non è una situazione replicabile chez nous, squisitamente per la poca appetibilità del prodotto.
È più appetibile la fogna trigoriopiteca, per dire, anche se solo in virtù del Nome che hanno ladrato, ma tant'è. Non che mi dispiaccia, finire nelle mani (ancorché prodighe) di qualche inturbantato ciabattante non starà mai in cima ai miei desideri, preferisco non far dipendere le mie passioni da chi mi sta irreversibilmente sul cazzo.
Ciò detto, adorando la proporzione, il punto di vista di MCM è  lo stesso da cui partono le ragioni del mio tifo.
 :D Sennò nascevo del Real, abbi pazienza!
Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Online Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16968
  • Karma: +237/-10
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #13 : Martedì 5 Marzo 2024, 18:18:07 »
Mah.  Io, a leggere sta cosa, non collimo, anzi, per primo mi per plimo.
Ma allora fate sul serio!
Scindo il lato sportivo da quello "business plan"
Per il lato sportivo rimango fedele a quanto scritto nel precedente intervento.
Passiamo ad analizzare il "business plan".
Per realizzare un piano industriale (mi faccio autarchico) di che cosa si ha bisogno?
A) Strutture
B) Prodotto
C) Clientela.

Parto dal punto C che gia di per se fa capire come qualsiasi piano industriale sviluppato sul prodotto Lazio risultera' essere un fallimento. Roma e' una citta di 2,7 milioni di abitanti (dati ISTAT); il Lazio di 5,5 milioni.
Ammesso e non concesso che a Roma ci sia piu concentrazione di sorci e ipotizzamo un rapporto di 1:3, significa che a Roma dovrebbero esserci circa 800 mila laziali (ho tolto 300 mila tifosi di altre squadre), proporzione inversa per la rimanenta popolazione del Lazio quindi nel Lazio ci dovrebbero essere circa 1,2 milioni di tifosi della Lazio (ho tolto 1 mil per tifosi di altre squadre)
Abbiamo un totale di tifosi nel Lazio di circa 2 milioni di anime.
La Lazio, bilancio alla mano fattura 100 milioni anno, se ognuno di quei 2 milioni di tifosi spendesse 50 euri/anno la Lazio incasserebbe 100 milioni di Euro. solo da botteghino; merchandising e canali ufficiali della SSLAZIO 1900.
Allora le cose sono due:
hanno ragione i sorci che noi siamo 30,000 e loro 1 triliardo, oppure
il laziale non spende, critica dando voce al proverbio : col culo della'altri semo tutti froci!
quindi per concludere,
ma che cazzo de piano industriale vuoi fare con una massa di tifosi cialtroni? e non mi si venga a dire che se la Lazio vince, perche' c'e' stato un tempo che la Lazio vinceva eppure i tifosi sempre le saccocce a coccia de lumaca c'avevano.

Quindi cari Panza e Pesce la Lazio fa piu del dovuto perche' i modelli sono modelli estemporanei se non supportati da capitali ingenti.
Io la parte mia per la Lazio la faccio, chi mi conosce sa, voi?

PS i punti A e B sono conseguenziali al punto C.
PPSS questo e' quello che penso guardando i dati, benvenga chi viene a sconfessarmi non con ciance ma con numeri.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Sarri uomo di Principi non di Opportunita'

Antiromanista si nasce non ci si diventa, ed io modestamente lo nacqui!

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2866
  • Karma: +11/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:A Decade off
« Risposta #14 : Martedì 5 Marzo 2024, 18:40:46 »
La domanda e' mal posta, direbbe Quelo.
Forse tu volevi chiedere:
Maestro ma noi quando gioca la Lazio, siamo felici? torniamo ad essere quei pischelli che se scorticavano i ginocchi per strada giocanddo a pallone ?
Si?  ed allora sono tutte importanti, perche' lo sono per te, lo sono nella gioia di vedere quei ragazzi correre appresso ad un pallone, con dei colori e stemma adosso che ami a prescindere da chi li indossava/ssa/era'.
Capisco la tua domanda, ma io vedo la Lazio in questo modo, sara' l'eta' a Ste che te devo di'?

Grande citazione del Maestro dei Maestri: Quelo.


Terminerei il concetto finale del Maestro (sottintendendo il te con il noi):

"La risposta e' dentro di te, solo che e' sbajata".

Online Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 823
  • Karma: +3/-1
  • Sesso: Maschio
  • In vino veritas, in vodka figuriamocis
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #15 : Martedì 5 Marzo 2024, 18:41:38 »
Non puoi.
La Lazio ha una dimensione definita da 124 anni di vicende; la puoi far crescere un pochino ma non più di tanto. Certo, c' è la storia del City che da brutto anatroccolo è diventato cigno a botte di petrodollari, ma non è una situazione replicabile chez nous, squisitamente per la poca appetibilità del prodotto.
È più appetibile la fogna trigoriopiteca, per dire, anche se solo in virtù del Nome che hanno ladrato, ma tant'è. Non che mi dispiaccia, finire nelle mani (ancorché prodighe) di qualche inturbantato ciabattante non starà mai in cima ai miei desideri, preferisco non far dipendere le mie passioni da chi mi sta irreversibilmente sul cazzo.
Ciò detto, adorando la proporzione, il punto di vista di MCM è  lo stesso da cui partono le ragioni del mio tifo.
 :D Sennò nascevo del Real, abbi pazienza!

Io, personalmente, ritengo il tifo un destino territoriale. Che cazzo ce faccio cor Real Madrid se so de Roma. Su.

Per carita, rispettabile pure quel tifoso, ci mancherebbe, ma non sono io. E se non fosse stato Lazio difficilmente sarebbe stato altro.

E poi perché dobbiamo fa sti discorsi da casta chiusa indiana?

Quindi, no, dott. Frusta, non sono perfettamente d'accordo con lei manco al 50%.
Laziale Laziali lupus

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9869
  • Karma: +284/-20
  • Laziale credente e praticante.
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #16 : Martedì 5 Marzo 2024, 19:08:53 »
Io, personalmente, ritengo il tifo un destino territoriale.
Ma secondo te quali destini territoriali possono aver deciso le lazialità di MCM, di Karmilla, del Matador, di Aaron Winter eccetera che, pur essendo nati altrove, non sono meno laziali di quello a cui è capitato di nascere a Piazza della Libertà?
Nei paesi tuoi non si scelgono più manco le mogli e i buoi figuriamoci le squadre.
Io mò me metto i baffi bianchi e la barbetta in tono di Sigmund Freud e dico con tutta l' autorevolezza che conferisce il loro candore che uno è laziale così come è torinista o dell' Atletico o dell' Espanyol perché non ha bisogno di entrare nel gruppo più numeroso per sentirsi qualcuno: se sente quarcuno pure da solo.
Al punto, da abbracciare le cause perse. Come paladino. 
:D O, alla peggio, come patrocinante. Gratis, per giunta!
Gli altri li considera i tirapiedi del bullo di turno.

Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Offline Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11619
  • Karma: +229/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #17 : Martedì 5 Marzo 2024, 19:09:34 »
Jim !

Tu hai ragione su tutta la linea !

Però....quanti abitanti fa Siviglia ? E quanti tifosi ha l’Atletico Madrid ?

La Lazio può migliorare , secondo me.

Certo , uno non può aspettarsi il livello del Real Madrid.

Ma portarmi a casa una Europa League ogni tanto non mi dispiacerebbe !

"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Offline disabitato

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 27579
  • Karma: +573/-15
  • Sesso: Maschio
  • antiromanista compulsivo
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #18 : Martedì 5 Marzo 2024, 19:40:09 »
Servirebbe uno con la tenacia e la caparbietà del Male Assoluto, ma con i soldi.
DISCLAIMER: durante la scrittura di questo post non è stata offesa, ferita o maltrattata nessuna categoria di utenti o nessun utente in particolare. Ogni giudizio su persone, cose o utenti rimane nella mente dello scrivente e per questo non perseguibile.

Online Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16968
  • Karma: +237/-10
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:A Decade off
« Risposta #19 : Martedì 5 Marzo 2024, 20:42:28 »
Servirebbe uno con la tenacia e la caparbietà del Male Assoluto, ma con i soldi.
Ma il mecenatismo e' morto con Lorenzo il Magnifico.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Sarri uomo di Principi non di Opportunita'

Antiromanista si nasce non ci si diventa, ed io modestamente lo nacqui!