Autore Topic: Napoli, Tudor vuole Simeone alla Lazio al posto di Immobile: contatto a inizio marzo, le concorrenti  (Letto 54 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 32623
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com


Per un argentino, cresciuto guardando i filmati di Maradona, Napoli non può che essere un posto speciale. Per Giovanni Simeone lo è ancora di più perché con la maglia azzurra ha scritto la storia con uno scudetto vinto nella scorsa stagione da protagonista con diversi gol decisivi. L’incantesimo sembra, però, essersi rotto in questa annata caratterizzata dalle tante panchine, poche reti (3 tra tutte le competizioni) e la sensazione di non poter dare un contributo significativo a una città che ama follemente. L’entourage del Cholito si sta guardando intorno e le opportunità sul mercato non mancano: già nel mercato di gennaio West Ham e Betis Siviglia  avevano provato a sondare il terreno.

CONTATTO LAZIO - Simeone riflette sul proprio futuro, non ha preso una decisione definitiva ma l’ipotesi di lasciare il Napoli a fine stagione resta la più concreta. C’è un retroscena legato alla Lazio: all’inizio di marzo l’agente del Cholito ha avuto un confronto con i dirigenti biancocelesti dove era emerso un interesse concreto per il post-Immobile.

FATTORE TUDOR - L’arrivo sulla panchina della Lazio di Tudor rafforza ulteriormente la pista Simeone. L’allenatore croato stravede per l’argentino che con lui al Verona ha vissuto la sua migliore stagione due anni fa, prima che arrivasse al Napoli, con 17 reti in 35 partite. De Laurentiis è molto legato a Giovanni e lo cederebbe solo su precisa richiesta del giocatore: in tal caso la valutazione non sarebbe molto lontana dai 15 milioni versati nelle casse del Verona per il suo cartellino nell’estate del 2022.

Vai al forum