Autore Topic: Lazio, le pagelle di CM: Zaccagni torna col botto, Mandas regala mezza vittoria  (Letto 79 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 33038
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com

Lazio, le pagelle di CM: Zaccagni torna col botto, Mandas

Lazio - Hellas verona 1-0

Mandas 7: Impreciso su un uscita alta nel primo tempo, ma nella ripresa fa un miracolo su Coppola che vale mezza vittoria.

Patric 6: puntuale sulle diagonali. Prezioso il suo aiuto a destra per far risparmiare metri a Isaksen in ripiegamento.

Romagnoli 6: tiene a bada Swiderski senza troppi patemi, ma le misure per la difesa a tre non sono ancora perfette.

Casale 5,5: commette tante leggerezze in fase di impostazione. Un paio di palloni persi, soprattutto nel primo tempo, potevano costare carissimo alla Lazio.  (dal 22’s.t. Pedro 5,5: Tudor si gioca il tutto per tutto, ma lui si mangia un gol in contropiede che sembrava fatto)

Marusic 6: stremato dalle fatiche in coppa, non molla comunque un centimetro contro Lazovic.

Kamada 6,5: alterna con Guendouzi inserimenti e ripiegamenti. Sempre al posto giusto. Nel primo tempo non riesce a essere decisivo negli ultimi metri, ma nella ripresa tira fuori un carattere che non si era ancora mai visto quest'anno e diventa decisivo per mantenere il controllo della gara.

Guendouzi 6,5: corre come un forsennato per aiutare la manovra in entrambe le fasi. La Lazio recupera una gran quantità di palloni anche in zona offensiva grazie alla sua azione di rottura.

Isaksen 5: non trova le misure giuste, nonostante le tante energie spese su tutta la fascia. Nel primo tempo spreca male due ottime occasioni. Perde fiducia col passare dei minuti. (dal 22’s.t. Zaccagni 7: torna in campo dopo un mese e regala tre punti)

Luis Alberto 6,5: si fa perdonare con l’assist a Zaccagni una partita fatta di tante imprecisioni.  (dal 30’s.t. Hysaj 6: con lui in campo la lazio ritrova equilibrio dopo un quarto d’ora a trazione superoffensiva)

Felipe Anderson 6,5: non era al 100% dopo la botta al piede martedì scorso, ma quando può muoversi libero sulla trequarti è sempre un pericolo per qualunque difesa. (dal 41’s.t. Vecino sv)

Castellanos 6: non riesce a replicare la prestazione di martedì scorso contro la Juventus, ma si spende comunque tanto per provare a scardinare la difesa gialloblu.  (dal 41’s.t. Immobile sv)

All. Tudor 7: la Lazio inizia a ingranare i suoi principi di gioco. Con i movimenti continui e l’intensità nel giro palla la squadra prende da subito il pallino del gioco. Manca però la qualità negli ultimi metri: non a caso la vittoria arriva quando entra Zaccagni.

Vai al forum