Autore Topic: Lazio, Oddi:  (Letto 88 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 32932
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Oddi:
« : Venerdì 10 Maggio 2024, 13:00:17 »
www.LaLazioSiamoNoi.it

"Siamo rimasti in pochi e domenica saremo all'Olimpico a festeggiare". Inizia così la lunga intervista di Giancarlo Oddi ai taccuini de La Repubblica. "Il più forte? Frustalupi", dice, "Ambidestro. Certo, correva molto meno di Re Cecconi: Guendouzi mi ricorda Luciano". Poi ovviamente si ferma a raccontare di Giorgio Chinaglia: "La nostra amicizia mi manca moltissimo, era una persona generosa. Siamo stati come fratelli, fino alla fine. Sono convinto che se fosse rimasto qui, avrebbe vissuto di più". Il difensore del primo Scudetto della Lazio ricorda di aver conosciuto Long John nella nazionale militare alla Cecchignola: tutto è nato da un gavettone che il centravanti gli ha fatto insieme a Gigi Riva. 

Vai al forum