Autore Topic: Lazio, frenata per Dia: le ultime  (Letto 67 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 33262
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, frenata per Dia: le ultime
« : Giovedì 20 Giugno 2024, 13:03:48 »
www.calciomercato.com


Sembrava cosa fatta, invece c'è stato un brusco stop nella trattativa tra la Lazio e la Salernitana per Dia. Lo scorso week-end c'era stata un'accelelrata con un accordo che era praticamente chiuso. Ai granata sarebbero andati circa 15 milioni di euro, bonus inclusi, e anche il calciatore pareva aveva superato i tentennamenti relativi al fatto di trovarsi a dover lottare con Castellanos e Immobile per un posto in campo. Niente da fare invece: il trasferimento non avverrà. Il dietrofront riguarda comunuque entrambe le parti in causa.

La formula di pagamento che la Lazio aveva concordato con i campani prevedeva un prestito con obbligo di riscatto tra un anno. Negli ultimi giorni però si sono fatti avanti altri club pretendenti, che sarebbero pronti a pagare cash il cartellino del franco-senegalese, classe '96. In particolare, un paio di società arabe, che offrirebbero pure un lauto stipendio al calciatore, il quale convinto al 100% della destinazione in realtà non lo era mai stato. La frenata infatti è arrivata anche dagli stessi procuratori del giocatore e al momento è difficile prevedere che una trattativa possa ripartire. La Lazio ha deciso di puntare tutto su Noslin, che può giocare anche come prima punta, oltre che da esterno. Il che spiega anche il motivo per il quale i biancocelesti stanno puntando anche Samardzic per la trequarti, oltre a Stengs.

Vai al forum