Autore Topic: Lazio, Mandas può diventare una pedina fondamentale sul mercato  (Letto 57 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 33262
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Mandas può diventare una pedina fondamentale sul mercato
« : Lunedì 24 Giugno 2024, 13:01:46 »
www.calciomercato.com


Lazio, Mandas può diventare una pedina fondamentale sul mercato
14 minuti fa
Getty Images
Lazio, Mandas può diventare una pedina fondamentale sul mercato
Lazio, Mandas può diventare una pedina fondamentale sul mercato
14 minuti fa
A parole, Mandas è incedibile; nei fatti invece il portiere greco della Lazio può diventare il perno del mercato. Di recente Fabiani ha detto che la società biancoceleste intende puntare molto forte sulla conferma del classe 2001, arrivato un anno fa dall'Ofi Creta per meno di un milione di euro. Con lui e Provedel il club punta ad assicurarsi il presente e il futuro tra i pali. Ma i piani sul mercato, si sà, possono cambiare da un giorno all'altro. E il caso di Mandas rientra proprio in questo tipo di scenario.

A spiegarlo ci pensa questa mattina Repubblica. Le qualità e le prestazioni del giovane portiere quest'anno, nei mesi in cui ha dovuto sostituire l'infortunato Provedel, non sono passate inosservate. In Italia e all'estero ci sono diversi club, anche importanti, che sarebbero interessati al suo acquisto. Persino il Manchester United e i loro rivali del City ci hanno messo gli occhi sopra. La Lazio, che dell'autofinanziamento ha fatto in questo ventennio di presidenza Lotito il proprio punto di riferimento per la gestione equilibrata dei conti, inevitabilmente questa estate dovrà reperire le risorse per il calciomercato da qualche cessione, non potendo contare sugli introiti della Champions e dovendo - per i paletti imposti dai nuovi regolamenti - contenere i costi. Ecco quindi che al di là delle dichiarazioni di facciata, un'offerta importante per Mandas inevitabilmente sarà valutata. 18 milioni il prezzo fissato da Lotito per il cartellino del calciatore. Una cifra che permetterebbe al club di realizzare una plusvalenza monstre, sistemare i conti e dare ossigeno alle casse societarie per i nuovi innesti necessari al rinnovamento della rosa.

Vai al forum