LaziAlmanacco di martedì 30 novembre 2021 LaziAlmanacco di martedì 30 novembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 30 novembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, lungo confronto tra Sarri e la squadra dopo la batosta di Napoli  Lazio, lungo confronto tra Sarri e la squadra dopo la batosta di Napoli -> Alla ripresa degli allenamenti i biancocelesti hanno iniziato un'ora più tardi del previsto (...) ---  
Giudice sportivo | Luiz Felipe squalificato e Cataldi entra in diffida  Giudice sportivo | Luiz Felipe squalificato e Cataldi entra in diffida -> La 14ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
Napoli-Lazio, scontri nel prepartita: assalto dei tifosi con petardi e bastoni chiodati Napoli-Lazio, scontri nel prepartita: assalto dei tifosi con petardi e bastoni chiodati -> Il clima dello Stadio Maradona ieri è stato suggestivo, il ricordo di Diego ha emozionato (...) ---  
#LazioUdinese | Terzo precedente con l'arbitro Piccinini  #LazioUdinese | Terzo precedente con l'arbitro Piccinini -> La designazione arbitrale per la quindicesima giornata di Serie A TIM, ha assegnato la gara (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Udinese, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Udinese, la designazione arbitrale -> La 15ª giornata di Serie A TIM Lazio-Udinese, in programma giovedì 2 dicembre 2021 alle ore 20:45 (...) ---  
La Lazio lontana dall'Olimpico è un disastro: i numeri sono impietosi  La Lazio lontana dall'Olimpico è un disastro: i numeri sono impietosi -> di Elmar Bergonzini La squadra di Sarri in trasferta ha subito 17 gol, solo lo Spezia ha fatto (...) ---  
Laziomania: come sempre presi a pallonate a Napoli (e non è colpa di Sarri) Laziomania: come sempre presi a pallonate a Napoli (e non è colpa di Sarri) -> Forse bisogna partire dalle parole di Immobile: scuse ai tifosi ed è tutta una questione di (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 29 novembre 2021 LaziAlmanacco di lunedì 29 novembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 29 novembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#NapoliLazio | Conferenza stampa, Sarri: "Non riusciamo a gestire le energie nervose"  #NapoliLazio | Conferenza stampa, Sarri: "Non riusciamo a gestire le energie nervose" -> Il tecnico biancoceleste, Maurizio Sarri, è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di (...) ---  
#NapoliLazio | Post partita, Immobile: "Sbagliato l'approccio, nessun alibi" #NapoliLazio | Post partita, Immobile: "Sbagliato l'approccio, nessun alibi" -> L’attaccante biancoceleste, Ciro Immobile, è intervenuto nel post partita di Napoli-Lazio ai (...) ---  
Serie A, Napoli-Lazio 4-0, Zielinski, doppietta di Mertens, Fabian Ruiz  Serie A, Napoli-Lazio 4-0, Zielinski, doppietta di Mertens, Fabian Ruiz -> Gara decisa nel primo tempo: apre Zielinski, poi una doppietta da incorniciare del belga stendono (...) ---  
Under 14 | Delfino Pescara-Lazio 1-2, il tabellino  Under 14 | Delfino Pescara-Lazio 1-2, il tabellino -> DELFINO PESCARA-LAZIO 1-2 Marcatori: 13’pt Cicchitti (P), 34’pt Saitta (L), 14’st Zangari (L) (...) ---  
Serie A, Napoli-Lazio: Sarri, Reina Hysaj, quante storie dentro la partita  Serie A, Napoli-Lazio: Sarri, Reina Hysaj, quante storie dentro la partita -> di Elmar Bergonzini La statua dedicata a Diego fuori dallo stadio, il ritorno a Napoli di chi ne (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 28 novembre 2021 LaziAlmanacco di domenica 28 novembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 28 novembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: Caicedo saluta la Lazio: 'Senza pandemia avremmo vinto lo scudetto. Gol più bello? A Cagliari'  (Letto 88 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 26998
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



L’addio di Felipe Caicedo è stato uno di quelli più sofferti dall’ambiente Lazio negli ultimi anni. Arrivato in sordina, dopo una prima stagione in cui non era riuscito sfondare scatenando anche molte polemiche il Panterone si è rimboccato le maniche tramutando gli insulti in elogi.

Un amore tra l’ecuadoregno e la piazza che è terminato sul campo in questo mercato estivo col passaggio di Caicedo al Genoa, ma l’affetto reciproco difficilmente svanirà. A tal proposito il classe ’88 è intervenuto ai microfoni di Radiosei per salutare tutti i tifosi biancocelesti.

Ecco come si è espresso l’attaccante: “Risentendo le mie reti nella Lazio mi vengono i brividi. Sono stati momenti bellissimi. Ho ricordi straordinari che resteranno sempre nel mio cuore. Il gol a tempo scaduto più bello? Tutti emozionanti, ma quello in cui ho più goduto è quello al 98? con il Cagliari. Significava tanto per me e per la squadra che stava inanellando una serie di vittorie incredibile che ci hanno proiettato in cima al campionato con la Juventus”.

E ancora: “Mi piace stare vicino ai tifosi tramite i social, mi piace rispondere alle dimostrazioni di affetto, deve esserci anche per rispetto. È il minimo che si meritano, mi hanno dato una spinta in più. Io amato come Immobile? So che c’è tanto affetto nei miei confronti, me l’hanno sempre dimostrato, piano piano mi renderò conto della portata delle emozioni. Essere all’altezza di Ciro è una vittoria importante, lui ha fatto la storia vera della Lazio”.

Sullo slogan “Amami o faccio un Caicedo”: “La canzone di Coez riadattata per me? Piano piano l’ho conosciuta, è rimasta la mia canzone ufficiale (ride, ndr). Mia moglie, la mia famiglia sono a casa a Roma. È la nostra seconda casa, anche lei sui social ringrazia tutti i tifosi. Siamo felici del loro affetto”.

Sull’annata 2019/20: “Credo che secondo tutti la pandemia ci ha colpito nel nostro miglior momento, noi eravamo affamati. Nessuno ci credeva più di noi. Il Covid ci ha veramente fermato. Penso che senza la pandemia avremmo vinto sicuro lo scudetto”.

Sulla “zona Caicedo”: “Conoscevo la famosa zona Cesarini, mi sono informato a tal proposito. Sono molto felice di aver creato la ‘zona Caicedo’, il tutto grazie ai miei compagni ovviamente”.

Un saluto ai tifosi: “Io posso solo dire parole di amore e di affetto ai tifosi. Li ringrazio per tutti questi anni in cui mi hanno dato una spinta in più. Ringrazio tutti soprattutto per le belle parole per me e la mia famiglia. ‘Amami o faccio un Caicedo’, per sempre”.

Vai al forum