Under 14 | Delfino Pescara-Lazio 1-2, il tabellino  Under 14 | Delfino Pescara-Lazio 1-2, il tabellino -> DELFINO PESCARA-LAZIO 1-2 Marcatori: 13pt Cicchitti (P), 34pt Saitta (L), 14st Zangari (L) (...) ---  
Serie A, Napoli-Lazio: Sarri, Reina Hysaj, quante storie dentro la partita  Serie A, Napoli-Lazio: Sarri, Reina Hysaj, quante storie dentro la partita -> di Elmar Bergonzini La statua dedicata a Diego fuori dallo stadio, il ritorno a Napoli di chi ne (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 28 novembre 2021 LaziAlmanacco di domenica 28 novembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 28 novembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Lotito vede il Senato: fissata la votazione in aula Lazio, Lotito vede il Senato: fissata la votazione in aula -> Dopo pi di 14 mesi dal pronunciamento della Giunta delle elezioni e delle immunit, il Senato (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, Calori:  PRIMAVERA - Lazio, Calori: "Non bisogna giudicare un match dal risultato. Testa alla Juve" -> Brutta sconfitta tra le mura casalinghe per i ragazzi di Calori che ora devono solo sperare in una (...) ---  
PRIMAVERA  - Ora la vetta trema: Il Benevento espugna il Fersini  PRIMAVERA - Ora la vetta trema: Il Benevento espugna il Fersini -> Un passo falso che non ci voleva proprio, in un match in cui la sfortuna fa da padrona alle (...) ---  
#NapoliLazio | Conferenza, Cataldi: Al Maradona per giocare la nostra partita #NapoliLazio | Conferenza, Cataldi: Al Maradona per giocare la nostra partita -> Alla vigilia di Napoli-Lazio, il centrocampista biancoceleste Danilo Cataldi intervenuto in (...) ---  
Lazio, quando il rientro diventa un'odissea: sette ore da Mosca a Formello Lazio, quando il rientro diventa un'odissea: sette ore da Mosca a Formello -> Sono saliti sul pullman, lasciando l'albergo di Mosca alle 9 di mattina, le 11 in Russia. Un'ora (...) ---  
Lazio, Marusic finalmente negativo: ecco quando torner a Roma Lazio, Marusic finalmente negativo: ecco quando torner a Roma -> Dopo la complicata trasferta di Mosca, in casa Lazio si sta tentando di recuperare al meglio in (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 27 novembre 2021 LaziAlmanacco di sabato 27 novembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 27 novembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Napoli - Lazio, la partita sar trasmessa in tutto il mondo: il motivo Napoli - Lazio, la partita sar trasmessa in tutto il mondo: il motivo -> Napoli e Lazio si affronteranno questa domenica chiudendo la 14^ giornata di Serie A. La partita (...) ---  
Spalletti-Sarri: stima, bel gioco e spettacolo assicurato   Spalletti-Sarri: stima, bel gioco e spettacolo assicurato -> di Maurizio Nicita I due allenatori di Napoli e Lazio hanno tanti punti in comune: dal percorso (...) ---  
Lazio, Milinkovic tra i pi presenti di sempre: agganciato un suo ex compagno Lazio, Milinkovic tra i pi presenti di sempre: agganciato un suo ex compagno -> Milinkovic-Savic ormai uno dei leader indiscussi di questa Lazio. A dimostrarlo sono anche le (...) ---  
Lazio, Immobile a caccia del record di Inzaghi  Lazio, Immobile a caccia del record di Inzaghi -> di Stefano Cieri Dopo l'ultima doppietta in casa della Lokomotiv Mosca l'attaccante a (...) ---  
Laziomania: Quanto Sarri c' in questa Lazio in percentuale? Laziomania: Quanto Sarri c' in questa Lazio in percentuale? -> di Luca Capriotti Difficile dirlo: quanto entrato Maurizio Sarri nella testa dei giocatori?Siamo (...)

Autore Topic: Laziomania: che sveglia! Il meglio e il peggio della Lazio di Sarri  (Letto 60 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 26986
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



di Luca Capriotti
                                     
Il meglio e il peggio della Lazio di Sarri. Non ci possiamo permettere queste frittate, ma serve pazienza, ci vuole pazienza. La Lazio prende una sveglia proverbiale dal Bologna, che fino ad ora era in netta difficolt, a secco da 3 giornate. Lo dico subito: il Bologna ha dominato, ha giocato bene, messa bene e cinica. Vi trovo subito una cosa positiva invece della Lazio: abbiamo visto tutto il male, il peggio, che la Lazio con Sarri pu tirare fuori. Il peggio del peggio, dopo una bellissima settimana una domenica pessima.

LE COSE PEGGIORI DI SARRI - Parto dall'11 titolare, in quella che sar una specie di lotta contro le abitudini di Sarri. Giocare con gli stessi 11, di nuovo, dopo essersi lamentato dell'orario, dei giorni, della fatica, francamente poco furbo. Si visto subito che il Bologna arrivava prima, meglio, con pi forza e pi capacit fisica. I nostri hanno avuto un approccio mentale sicuramente discutibile, lezioso, presuntuoso, del tutto inadatto. Nello stesso tempo erano opachi fisicamente, e questo ha creato tutti i presupposti per la frittata. 7 partite in 20 giorni, la Lazio non le regge. un limite storico della rosa, che ovviamente non si ritenuto importante, chi doveva non intervenuto. Detto tra noi: Leiva in difficolt evidente, non solo, Milinkovic e Luis Alberto (qualche traccia importante, una in particolare) erano in netta difficolt. Perch non Basic, subito, tanto per dirne una? 

MURIQI MA NON HA COLPE - Non si dovrebbe parlare di singoli in questa partita, dove il naufragio stato collettivo.Voglio per aprire un capitolo su Muriqi, perch era un tema importante di questo match: in questa partita ha avuto forse due mezze palle buone, tutte e due gestite veramente male. La domanda che mi pongo questa: come possibile che il Bologna abbia una punta migliore della nostra prima riserva in quel ruoloArnautovic sotto tutti i punti di vista un giocatore nettamente migliore di Muriqi. Il nostro non ha solo un problema soggettivo, dovuto al gol che manca, alla scintilla che non scatta, al fatto che ha giocato titolare in una partita bruttissima dei suoi compagni, che ancora non riescono a trovare l'intesa con lui. Il nostro ha per anche dei limiti oggettivi. Non voglio entrare nelle inchieste o altro, non voglio dargli nessuna colpa contro il Bologna, ma abbastanza evidente che non sia da Serie A: non da oggi lo dico, dobbiamo sperare che ci porti qualche gol, ma anche constatare un dato di fatto. Questo giocatore fuori dal contesto, viene servito poco e male, e con Immobile in campo avremmo perso lo stesso con quelle facce, con quella mestizia, quella stanchezza e quell'approccio orrido. Ma non da oggi questo un giocatore che non dovrebbe giocare in Serie A.
La colpa non sua, ma di chi ci ha puntato, lo ha difeso, ci ha appeso questo giogo sulle spalle, sacrificando Caicedo e milioni importanti per uno che - al netto di tutto il torbido che ci potr essere dietro - oggettivamente inadeguato a questi livelli. La soluzione non era il falso nueve con Pedro. Era proprio un altro attaccante.

LE ALTRE COSE BRUTTE - Altre cose brutte sparse: Lazzari non pu giocare in quel ruolo, in difesa troppo in difficolt, troppo attaccabile sotto tanti profili. Non ha fisico, non sa marcare, non sa coprire. Reina sbaglia credo in quasi tutti i gol, e la cosa pi importante. Sui calci piazzati NON si pu difendere cos. Non si pu, semplicemente, sbagliato e concettualmente umiliante. Aggiungo altre cose: Acerbi ha messo insieme partite orride, giocate male, a 4 sta palesando lacune, e il suo momento oggettivamente deficitario. Salter l'Inter, il rosso solo la fotografia di un nervosismo diffuso, con una serie di errori ed errorini spalmati ovunque, partner in crime di un Luiz Felipe cos cos, sempre cos cos.  E adesso? Adesso c' la sosta, si pu riflettere su questa partita, correggere, ripensarci, starci sopra con cura, con determinazione, con convinzione. Abbiamo visto in una settimana tutto quello che di bello e brutto pu dare e fare questa Lazio di Sarri. 

DOVEVAMO ASPETTARCELO - Forse dovevamo aspettarcelo. Una giornata del tutto no. Tutto troppo bello, in settimana. Tutto troppo positivo, per non strozzarlo in una domenica da buttare. Dopo una bella settimana, la voragine, la sveglia in faccia, l'ennesima prova che bisogna lavorare tanto. L'ha tirata forte nel sette dei difetti di questa squadra la sua punizione, Sinisa Mihajlovic. Una sconfitta molto da Lazio: non ci si pu mai sedere sugli allori, mai giocare leziosi, leggerini, mosci. Nessuno se lo pu permettere, meno che mai questa Lazio in costruzione. Non ci possiamo permettere di prendere queste sveglie, non ci possiamo permettere di scendere in campo con questa faccia, bisogna portare rispetto, essere seri, e crederci ancora. Questa squadra non era fenomenale al derby, non da schiantare oggi. Ma oggi serve veramente tanta pazienza: domenica abbiamo visto tutto il brutto della Lazio di Sarri.

Vai al forum