#LazioBologna | Conferenza stampa, Sarri: "Vogliamo ripagare la fiducia dei tifosi" #LazioBologna | Conferenza stampa, Sarri: "Vogliamo ripagare la fiducia dei tifosi" -> Alla vigilia di Lazio-Bologna, l'allenatore biancoceleste Maurizio Sarri ha parlato in (...) ---  
Lazio, Immobile vede altri record: ecco i suoi obiettivi Lazio, Immobile vede altri record: ecco i suoi obiettivi -> Il bomber biancoceleste accende i motori per la nuova stagione: sfida i grandi attaccanti della (...) ---  
Lazio, una storia dal lieto fine: domani l'esordio di Romagnoli davanti Mihajlovic Lazio, una storia dal lieto fine: domani l'esordio di Romagnoli davanti Mihajlovic -> di Niccolò Di Leo "Per me è stato fondamentale alla Samp e al Milan. Un vero punto di (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 13 agosto 2022 LaziAlmanacco di sabato 13 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 13 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Ancelotti promuove Maximiano e Gila: “Alla Lazio faranno bene” Ancelotti promuove Maximiano e Gila: “Alla Lazio faranno bene” -> Il tecnico del Real Madrid ha parlato dei due nuovi volti arrivati in biancoceleste in questa (...) ---  
Lazio, gli auguri di Lucas Leiva:  Lazio, gli auguri di Lucas Leiva: "Tiferò dal Brasile" -> Il centrocampista brasiliano scrive ai suoi ex compagni, alla vigilia della partenza della nuova (...) ---  
Comunicato 12.08.2022 Comunicato 12.08.2022 -> Su alcuni quotidiani oggi si legge la notizia di una presunta trattativa in corso tra la Lazio ed (...) ---  
Lutto in casa Lazio, morto l’ex portiere Claudio Garella  Lutto in casa Lazio, morto l’ex portiere Claudio Garella -> Il mondo del calcio piange la scomparsa di Claudio Garella. L’ex portiere è venuto a mancare nella (...) ---  
Serie A Tim - Lazio vs Bologna del 14 agosto 2022 - apertura della Curva Sud Serie A Tim - Lazio vs Bologna del 14 agosto 2022 - apertura della Curva Sud -> La S.S. Lazio comunica che a breve verranno messi in vendita anche i tagliandi della Curva Sud (...) ---  
Laziomania: la risposta dei laziali è il patto per Sarri Laziomania: la risposta dei laziali è il patto per Sarri -> di Luca Capriotti Non era scontata, non era dovuta, era solo timidamente auspicata. Dopo un anno (...) ---  
Calciomercato Lazio, tempi lunghi per Acerbi. Akpa rifiuta il Lecce Calciomercato Lazio, tempi lunghi per Acerbi. Akpa rifiuta il Lecce -> di Fabrizio Patania Lotito vuole sbloccare le uscite: entro domani la lista provvisoria per la (...) ---  
Lazio, tutti i dubbi di formazione per la prima di campionato Lazio, tutti i dubbi di formazione per la prima di campionato -> Sarri pronto ad affidarsi a Maximiano in porta, che parte in vantaggio su Provedel. Incognita in (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 12 agosto 2022 LaziAlmanacco di venerdì 12 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 12 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, l’annata di Basic: dalla frase di Sarri, al posto da titolare Lazio, l’annata di Basic: dalla frase di Sarri, al posto da titolare -> Il croato pronto a giocare dal primo minuto al debutto in campionato. Il tecnico lo ha sempre (...) ---  
Aia, Trentalange: "E' giusto dare spiegazioni, non giustificarsi". Aia, Trentalange: "E' giusto dare spiegazioni, non giustificarsi". -> A margine del raduno degli arbitria Sportilia, il presidente dell'Aia Alfredo Trentalange ha (...)

Autore Topic: Sarri: "La Lazio e il problema inconscio del post Europa League..."  (Letto 122 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 28737
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Sarri: "La Lazio e il problema inconscio del post Europa League..."
« : Giovedì 16 Dicembre 2021, 16:01:27 »
www.gazzetta.it



di Stefano Cieri

L'allenatore biancoceleste alla vigilia della gara con il Genoa: "Il progetto è quello di costruire una squadra giovane che possa crescere nel tempo. Nessuno sa dove ci porterà, ma le linee sono queste"

Due partite da sfruttare fino in fondo per arrivare alla sosta in una posizione di classifica migliore di quella attuale. Domani il Genoa all’Olimpico, mercoledì il Venezia gli avversari da affrontare per ripartire dopo la sesta sconfitta in campionato, subita domenica a Reggio Emilia con il Sassuolo. Maurizio Sarri ci crede, anche perché questa volta la sua Lazio non giocherà dopo un impegno di Europa League. “Abbiamo due medie punti opposte tra le partite che seguono il giovedì di coppa e le altre. Il nostro problema è quello. Se avessimo avuto lo stesso rendimento anche dopo i match di Europa League adesso avremmo 7-8 punti in più in classifica. E’ un problema inconscio, dopo le partite europee la squadra arriva male al successivo impegno di campionato. Cosa che invece non si verifica quando ci sono le partite infrasettimanali di campionato. Non è che manchi l’impegno, l’applicazione c’è sempre, ma i risultati sono questi. Ed essendo un problema inconscio non è neppure facile trovare la soluzione. Poi non siamo neppure una squadra che riesce a vincere anche quando non lo merita. Cosa mi aspetto dalla partita con il Genoa? Che la squadra giochi, perché ultimamente non sempre l’ha fatto”.

Progetto a lungo termine --- Martedì alla cena di Natale Lotito ha di fatto ufficializzato il rinnovo contrattuale dell’allenatore. Sarri commenta così: “Il progetto è quello di costruire una squadra giovane che possa crescere nel tempo. Dove questo progetto ci porterà non lo sa nessuno, ma le linee sono queste. Anche a Napoli c’è stata per me lo stesso tipo di situazione, lì la crescita è avvenuta più velocemente”.
Con queste premesse è dannoso secondo Sarri porsi obiettivi a breve termine. “Non è il caso di parlare di Champions, anche perché la Lazio negli ultimi anni l’ha centrata una sola volta e in un momento storico in cui Milan e Inter erano in difficoltà. Non dobbiamo esagerare con i traguardi da inseguire. L’unico obiettivo che devono avere i giocatori è quello di eliminare i loro difetti”.
Alcuni ci stanno riuscendo più velocemente di altri. “Non credo sia un caso - sottolinea Sarri - che il rendimento migliore è di tre giocatori, Pedro, Basic e Zaccagni, che l’anno scorso non c’erano. Per chi arriva da fuori è più facile recepire il cambiamento rispetto a chi sta qui da tanti anni”.

Vai al forum