LaziAlmanacco di giovedì 26 maggio 2022 LaziAlmanacco di giovedì 26 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 26 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio su Carnesecchi: la trattativa con l’Atalanta  Lazio su Carnesecchi: la trattativa con l’Atalanta -> di Nicola Berardino Lotito deve sistemare la porta: Strakosha non ha rinnovato, Reina resterà come (...) ---  
Arbitri, si prepara la rivoluzione: Ferrieri Caputi può essere la prima donna in Serie A Arbitri, si prepara la rivoluzione: Ferrieri Caputi può essere la prima donna in Serie A -> Dovrà essere una stagione di svolta la prossima dal punto di vista arbitrale. Archiviato uno dei (...) ---  
Lazio, Maiorca e Copenaghen chiedono lo sconto per Muriqi e Vavro Lazio, Maiorca e Copenaghen chiedono lo sconto per Muriqi e Vavro -> Si attendono i saldi per il riscatto di Muriqi e Vavro. Il Maiorca e il Copenaghen vorrebbero (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 25 maggio 2022 LaziAlmanacco di mercoledì 25 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 25 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serbia U21, il CT Stevanovic convoca un laziale - FT Serbia U21, il CT Stevanovic convoca un laziale - FT -> In Romania e in Georgia si terrà l'Europeo U21. Dal 9 giugno al 2 luglio 2023 le nazionali si (...) ---  
"Insieme per la Pace" | Presentato oggi all'Olimpico l'evento benefico di venerdì prossimo "Insieme per la Pace" | Presentato oggi all'Olimpico l'evento benefico di venerdì prossimo -> Nella giornata di oggi, presso la Sala Stampa dello Stadio Olimpico di Roma, è stato presentato (...) ---  
Lazio, primo acquisto in arrivo: visite mediche per Marcos Antonio nel fine settimana Lazio, primo acquisto in arrivo: visite mediche per Marcos Antonio nel fine settimana -> Primo acquisto in arrivo per la Lazio. Si tratta del brasiliano classe 2000 dello Shaktar Donetsk, (...) ---  
Lazio, record di partecipazioni europee. E sarà testa di serie... Lazio, record di partecipazioni europee. E sarà testa di serie... -> L’8 settembre per la Lazio comincerà l’ennesima avventura europea. La squadra biancoceleste negli (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 24 maggio 2022 LaziAlmanacco di martedì 24 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 24 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, stop di un mese per Immobile. Rientro per il ritiro di Auronzo Lazio, stop di un mese per Immobile. Rientro per il ritiro di Auronzo -> Stop più lungo del previsto per Ciro Immobile. Secondo quanto scrive oggi il Corriere dello Sport (...) ---  
Lazio calciomercato, ecco chi è Victor Chust, il baby difensore del Real  Lazio calciomercato, ecco chi è Victor Chust, il baby difensore del Real -> di Elmar Bergonzini I biancocelesti sono giàal lavoro sul mercato. Il primo obiettivo è rinforzare (...) ---  
 Immobile capocannoniere per quattro volte: è il primo italiano a farlo   Immobile capocannoniere per quattro volte: è il primo italiano a farlo -> di Stefano Cieri L'attaccante, che ha polverizzato i record di gol nella Lazio, corona la (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 23 maggio 2022 LaziAlmanacco di lunedì 23 maggio 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 23 maggio 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, offese razziste allo steward: la condanna di Di Maio e della società Lazio, offese razziste allo steward: la condanna di Di Maio e della società -> di Daniele Rindone Gli insulti sono partiti da un tifoso della Curva Nord: l’addetto alla (...)

Autore Topic: Laziomania: la risposta vera l'ha data Sarri  (Letto 142 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 28202
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Laziomania: la risposta vera l'ha data Sarri
« : Domenica 13 Febbraio 2022, 11:00:34 »
www.calciomercato.com



di Luca Capriotti


Ci si aspettava una risposta dalla Lazio, da Sarri: brutta, bruttissima la sconfitta di Milano per Sarri ed i suoi. L'aveva chiesto sin da subito Maurizio Sarri questo nuovo slancio. Aspettava risposte dai suoi, a livello di mentalità, a livello di idee, di convinzione, di capacità. E contro il Bologna un bel sabato romano diventa la cornice ideale per una vittoria netta e dal forte sentore di Europa.

I BIG OK - I big, in una partita che non è stata mai in dubbio, a partire da un rigore che, a parti inverse, mi avrebbe fatto stare male (di fatto il difensore fa fallo avendo lui la palla, una follia difensiva totale) hanno fatto il loro. Se Milinkovic non ha offerto la sua prova migliore, Luis Alberto è andato di nuovo sugli scudi, e sarà veramente un peccato non averlo a disposizione ad Udine per un fallo sciocco. Ci serviva, ci serve, questo giocatore in certi momenti può fare la differenza tra vincerla e perderla. Immobile, che tanto ci aveva spaventato, è talmente una certezza che a volte mi chiedo dove fossimo, come fossimo, che lingua parlassimo prima di lui. Mi spiace solo per Lazzari: come avevo scritto, fatemelo dire, Sarri ci stava puntando seriamente. Altra cosa, va detto: questo tipo di partite, in altri tempi, non l'avremmo vinta così facilmente.

LA RISPOSTA ATTESA?- Chi, come noi, sta seguendo con attenzione e curiosità e passione questa squadra, sapeva quanto non fosse scontata l'immediata reazione. Dico una banalità, ma la Lazio quando gioca 3 volte a settimana fatica da morire, e di solito un tonfo lo regala. Chiaramente contro un Bologna che trotterella i ragazzi di Sarri sono cinici, asciutti, fanno la loro partita. Vi invito solo a pensare però un attimo a come ci ha trattato il Milan a Milano: per 90' ci hanno ringhiato addosso, come se gli stessimo rubando tutto, come se fossimo i portatori di una profonda ingiustizia nei loro confronti. Questa cattiveria senza quartiere la Lazio non l'ha avuta contro un Bologna messo alle strette, chiuso, in difficoltà. Ha fatto una buona partita, in continuità con quello che fa negli ultimi 2 mesi, ma serve un gradino ulteriore per provare a fare 3 su 3 in settimane di fuoco come queste. La risposta attesa in realtà la dà Maurizio Sarri.

LA RISPOSTA DI SARRI - Il fulcro di questo periodo, del successo o meno di questa corsa europea e forse di questo progetto passa - ovviamente - dal rinforzare questa rosa come nostro signore comanda, e come Tare ha fatto per metà in queste sessioni di mercato. Ci godiamo Zaccagni, che sta facendo non bene ma benissimo, e sta crescendo ancora, ma è chiaro che questo resterà un tema. Ma l'altro tema vero lo centra Sarri: non sarà tanto la difficilissima gara contro il Porto a determinare il destino della Lazio, ma come si comporteranno questi ragazzi contro l'Udinese, nella partita successiva. Quando questa squadra avrà la mentalità e la forza e la capacità di portare a casa 3 su 3, allora avrà veramente fatto un notevole passo in avanti. La continuità che ha dimostrato negli ultimi 2 mesi, a parte poche ma dolorose cadute, deve dare speranza. La certezza arriverà quando la parola blackout verrà bandita dal nostro vocabolario. Quando queste vittorie saranno la norma, quando giocheremo così non da 2 mesi ma da 2 anni. A quel punto probabilmente avremo davanti il Sarrismo.

Vai al forum