Provedel si presenta con l'aneddoto: "Mia madre era vicina di casa di Yashin" Provedel si presenta con l'aneddoto: "Mia madre era vicina di casa di Yashin" -> Il portiere in conferenza stampa: "Dimostrerò di essere un top". Tare: "Trattativa (...) ---  
Canigiani: "Soddisfatti della campagna abbonamenti, la vendita per domenica è partita bene" Canigiani: "Soddisfatti della campagna abbonamenti, la vendita per domenica è partita bene" -> Il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio, Provedel saluta lo Spezia: messaggio emozionante sui social Lazio, Provedel saluta lo Spezia: messaggio emozionante sui social -> Il portiere si è trasferito alla corte biancoceleste dopo due anni importanti in Liguria: parole (...) ---  
#LazioBologna | Due precedenti con l'arbitro Massimi  #LazioBologna | Due precedenti con l'arbitro Massimi -> La designazione arbitrale per la 1ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Lazio-Bologna al (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Bologna, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Bologna, la designazione arbitrale -> La 1ª giornata di Serie A TIM Lazio-Bologna, in programma domenica 14 agosto 2022 alle ore 18:30 (...) ---  
Lazio-Milinkovic: ora il serbo potrebbe restare, ma il club punta al rinnovo del contratto   Lazio-Milinkovic: ora il serbo potrebbe restare, ma il club punta al rinnovo del contratto -> di Nicola Berardino Scemate le attenzioni del Manchester United, il centrocampista resta sempre (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 10 agosto 2022 LaziAlmanacco di mercoledì 10 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 10 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Luis Alberto torna in gruppo ma resta il gelo Lazio, Luis Alberto torna in gruppo ma resta il gelo -> di Fabrizio Patania Il club ha gestito con diplomazia il caso, resta la tensione. Lotito e Sarri (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 09 agosto 2022 LaziAlmanacco di martedì 09 agosto 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 09 agosto 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Provedel ha scelto il numero di maglia: è il suo anno Lazio, Provedel ha scelto il numero di maglia: è il suo anno -> Visite mediche e firma del contratto. Lunedì è stato il giorno di Provedel, ufficializzato come (...) ---  
Superati i 23mila abbonati, proroga campagna abbonamenti "Avanti insieme!" Superati i 23mila abbonati, proroga campagna abbonamenti "Avanti insieme!" -> Abbiamo superato quota 23.000 abbonati. In considerazione dell’impennata delle sottoscrizioni (...) ---  
Accordo Sky - Dazn, il Codacons protesta: "Un pasticcio assurdo" Accordo Sky - Dazn, il Codacons protesta: "Un pasticcio assurdo" -> Sky e Dazn hanno raggiunto un accordo, firmato solo qualche giorno fa, in base al quale l'app (...) ---  
Lazio, Sarri prepara il debutto con Pedro: il piano Lazio, Sarri prepara il debutto con Pedro: il piano -> di Marco Ercole La caviglia dello spagnolo sta bene, Patric in vantaggio su Gila, Casale unico out (...) ---  
Lazio, allarme rientrato per Pedro: lo spagnolo punta il Bologna Lazio, allarme rientrato per Pedro: lo spagnolo punta il Bologna -> Allarme rientrato per Pedro. La smorfia di dolore mostrata praticamente per tutto il primo tempo (...) ---  
Lazio, finalmente Provedel: visite mediche e firma sul contratto Lazio, finalmente Provedel: visite mediche e firma sul contratto -> Il portiere è arrivato in mattinato alla clinica Mater Dei: test di idoneità, poi il (...)

Autore Topic: Lazio, Romagnoli e Patric: una coppia stile Sarri  (Letto 76 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 28711
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Romagnoli e Patric: una coppia stile Sarri
« : Domenica 24 Luglio 2022, 14:00:43 »
www.corrieredellosport.it



di Marco Ercole

L’ex capitano del Milan e lo spagnolo nuovo duo centrale in difesa. Il tecnico li ha voluti entrambi, pensa che possano completarsi bene. Il feeling cresce

ROMA - Eccola, la coppia di centrali della Lazio di Sarri. Patric sul centro-destra, Romagnoli sul centro-sinistra. Almeno inizialmente saranno loro i titolari. Il primo lo ha voluto trattenere a tutti i costi l'allenatore, spingendo la società a fare uno sforzo per rinnovare il suo contratto nonostante fosse scaduto allo scorso giugno. E il secondo è stata un'altra precisa richiesta del tecnico, avallata da un lavoro portato avanti negli anni dal ds Tare con il giocatore stesso. Alla fine entrambe le situazioni si sono risolte positivamente e nella seconda parte del ritiro di Auronzo di Cadore la "strana coppia" è stata provata insieme in allenamento e nei test amichevoli.


Test

Nelle ultime due partite contro Triestina e Primorje, Patric e Romagnoli sono scesi in campo dal primo minuto l'uno al fianco dell'altro. Hanno affinato l'intesa e messo in memoria le indicazioni di Sarri per quanto riguarda i movimenti del reparto difensivo, e a prescindere dal valore degli avversari sono riusciti sempre a chiudere la loro frazione di gioco in campo con la porta inviolata. Sono arrivate buone indicazioni, insomma, da confermare ovviamente nelle prossime gare e, soprattutto, al debutto in campionato contro il Bologna. In quel caso, salvo imprevisti, saranno loro a scendere in campo dal primo minuto, anche perché la principale alternativa, Mattia Casale, sarà squalificato per via dell'ammonizione rimediata proprio contro la Lazio nell'ultima giornata dello scorso campionato. Anche per questo Sarri si sta concentrando in modo particolare su loro due, con Romagnoli che è l'indiscusso proprietario del posto da titolare sul centro-sinistra (è stato provato sempre e solo in quella posizione) e Patric che invece ha dimostrato ancora una volta tutta la sua duttilità, venendo testato sulla destra quando ha fatto coppia con l'ex Milan e sulla sinistra quando invece ha lavorato in tandem con Casale o Gila (anche loro due sono stati impiegati in entrambi i due ruoli da centrali).


Concorrenza

L’intesa Patric-Romagnoli prosegue alla grande, un percorso iniziato già nel corso delle vacanze, come aveva rivelato lo spagnolo qualche giorno fa: «Quest'estate ci siamo incontrati e gli ho detto che doveva venire e che ci saremmo divertiti». L'unica incognita al momento è rappresentata dalle loro condizioni, visto che entrambi si trascinano dietro alcuni problemi fisici. Patric ad Auronzo di Cadore non è riuscito ad allenarsi sempre con continuità per via di una iperestensione del ginocchio, mentre Romagnoli sta combattendo da tempo con la pubalgia. Niente di grave in entrambi i casi, ma comunque situazioni da monitorare nel corso di queste ultime settimane che precederanno l'inizio della stagione. Perché almeno in partenza saranno loro a comporre la coppia di centrali titolari della Lazio, sebbene la concorrenza nel reparto sia molto più alta rispetto al passato. Romagnoli a parte, ci sarà da lottare ogni partita per guadagnarsi il posto tra i candidati per affiancarlo. Una competizione interna da cui negli ultimi anni alla fine Patric è sempre uscito vincitore.

Vai al forum