#SturmLazio | Conferenza stampa, Sarri: "quotDomani servirà umiltà, finora abbiamo fallito una sola par #SturmLazio | Conferenza stampa, Sarri: "quotDomani servirà umiltà, finora abbiamo fallito una sola par -> Alla vigilia di Sturm Graz-Lazio, il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri ha parlato in conferenza (...) ---  
#SturmLazio | Conferenza stampa, Marusic: "Daremo tutto per vincere" #SturmLazio | Conferenza stampa, Marusic: "Daremo tutto per vincere" -> Alla vigilia di Sturm Graz-Lazio, il difensore biancoceleste Adam Marusic è intervenuto in (...) ---  
Lazio, Sarri: "Scudetto? Non andiamo dietro a queste cazzate" Lazio, Sarri: "Scudetto? Non andiamo dietro a queste cazzate" -> Il tecnico biancoceleste ha presentato la gara contro lo Sturm Graz di Europa League e parlato del (...) ---  
Lazio, Sarri insiste per Parisi: il piano di Lotito Lazio, Sarri insiste per Parisi: il piano di Lotito -> di Fabrizio Patania Mau ripensa al terzino sinistro dell’Empoli: Corsi chiede oltre 10 milioni e i (...) ---  
Sturm Graz-Lazio, quando lo stadio si chiamava Schwarzenegger   Sturm Graz-Lazio, quando lo stadio si chiamava Schwarzenegger -> di Elmar Bergonzini Nel 2002 i biancocelesti di Mancini giocarono nell'impianto intitolato al (...) ---  
#FiorentinaLazio | I precedenti con l'arbitro Maresca  #FiorentinaLazio | I precedenti con l'arbitro Maresca -> La designazione arbitrale per la 9ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Fiorentina-Lazio (...) ---  
Serie A TIM | Fiorentina-Lazio, la designazione arbitrale Serie A TIM | Fiorentina-Lazio, la designazione arbitrale -> La 9ª giornata di Serie A TIM Fiorentina-Lazio, in programma lunedì 10 ottobre 2022 alle ore 20:45 (...) ---  
Sturm Graz, l’ex Schopp: “Lazio crème de la crème. Milinkovic e Pedro…” Sturm Graz, l’ex Schopp: “Lazio crème de la crème. Milinkovic e Pedro…” -> Ancora un giorno d’attesa e poi Sturm Graz e Lazio scenderanno in campo per affrontarsi in quella (...) ---  
Lazio made in Italy:  Sarri e la svolta tricolore  Lazio made in Italy: Sarri e la svolta tricolore -> di Stefano Cieri Sei titolarisono italiani.E gli altri sono stranieri da tanto tempo nel nostro (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 05 ottobre 2022 LaziAlmanacco di mercoledì 05 ottobre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 05 ottobre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 04 ottobre 2022 LaziAlmanacco di martedì 04 ottobre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 04 ottobre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
SERIE A TIM - ROMA vs LAZIO DEL 6 NOVEMBRE 2022 – VENDITA DEI TAGLIANDI SERIE A TIM - ROMA vs LAZIO DEL 6 NOVEMBRE 2022 – VENDITA DEI TAGLIANDI -> La S.S. Lazio comunica le date e le modalità della vendita dei tagliandi del prossimo derby di (...) ---  
Lazio, per Milinkovic aria di un'annata da record Lazio, per Milinkovic aria di un'annata da record -> di Carlo Roscito Sergej sempre più protagonista: già 3 reti e 5 assist in 8 giornate: può vivere (...) ---  
Lazio, Massimo Maestrelli: “Sarri è l’uomo giusto per un sogno” Lazio, Massimo Maestrelli: “Sarri è l’uomo giusto per un sogno” -> Il figlio del grande Tommaso ha parlato della sua squadra del cuore e delle emozioni vissute (...) ---  
Gregucci: "La Lazio ha dominato, l'atmosfera dell'Olimpico è stata magica" Gregucci: "La Lazio ha dominato, l'atmosfera dell'Olimpico è stata magica" -> Per commentare la vittoria di ieri contro lo Spezia, l'ex calciatore biancoceleste Angelo (...)

Autore Topic: Provedel alla Lazio, è fatta: le cifre e i retroscena dell’affare  (Letto 123 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29149
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it



di Fabrizio Patania

Firma per cinque anni, lotterà per il posto da titolare con Maximiano

ROMA - Ivan Provedel, l’ottavo acquisto della Lazio, diventerà ufficiale domani, dopo le visite mediche e le firme sui contratti, ma Lotito e lo Spezia hanno chiuso ieri mattina l’affare, definendo l’accordo totale per il trasferimento, le modalità di pagamento e le cifre, forse differenti rispetto ai 2,5 milioni di euro ipotizzati sino a poche ore fa. Il club ligure potrebbe aver spuntato e ottenuto una percentuale di rivendita. Di sicuro ieri ha concesso il nulla osta, liberando il portiere friulano. In serata è atteso a Roma. Domani mattina verrà sottoposto alle visite mediche alla clinica Paideia. E’ pronto un contratto quinquennale. Guadagnerà 1,2-1,3 milioni di euro a stagione. Era il prescelto per Sarri. Si giocherà il posto e dividerà lo spazio in tre competizioni (campionato, Europa League e Coppa Italia) con il portoghese Maximiano.


Provedel, la Lazio ha battuto la concorrenza

Gli ultimi colpi di scena di una trattativa durissima e piena di imprevisti si sono consumati nella notte di sabato, quando il Napoli ha ritentato l’inserimento, proponendo lo scambio con Meret, promesso in prestito. Rischiava nuovamente di saltare l’operazione su cui Corradino, vicepresidente dello Spezia, e Lotito hanno lavorato a fondo per un mese. Silenzi, mancate risposte, interferenze e dispetti hanno accompagnato la trattativa. Giuntoli ci ha riprovato chiamando Pecini. Provedel ha detto no. E’ un friulano, ha una sola parola, si era già impegnato con la Lazio, convinto dalla bontà del progetto e del percorso tecnico. Al Napoli non avrebbe avuto le stesse garanzie tecniche. La svolta professionale a 28 anni e dopo un percorso in salita, pieno di sorprese. Ivan è un taciturno e silenzioso, affascinato dal ruolo. Quasi una vocazione quando era già diventato una promessa giocando come centravanti negli Allievi del Treviso all’età di 15 anni. Per questo motivo, è uno dei più apprezzati in Serie A per l’abilità con i piedi. Sa giocare a calcio, non solo parare. Supera un metro e 90, ma riesce a volare da un palo all’altro grazie a un’esplosività fuori dal comune. La Lazio doveva essere nel destino. Provedel tirò fuori una prestazione super al Picco nella notturna del 30 aprile, decisa da un gol in fuorigioco (sfuggito a Pairetto, nonostante i richiami del Var) di Acerbi a tempo quasi scaduto. Da martedì potrà cominciare ad allenarsi a Formello.

Vai al forum