LaziAlmanacco di martedì 04 ottobre 2022 LaziAlmanacco di martedì 04 ottobre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 04 ottobre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 03 ottobre 2022 LaziAlmanacco di lunedì 03 ottobre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 03 ottobre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio - Spezia, Romagnoli si commuove in diretta Lazio - Spezia, Romagnoli si commuove in diretta -> Esultanza da brividi, strappalacrime quella di Alessio Romagnoli. Le stesse lacrime che non ha (...) ---  
Lazio-Spezia 4-0: Sarri sorride, doppietta di Milinkovic-Savic Lazio-Spezia 4-0: Sarri sorride, doppietta di Milinkovic-Savic -> di Adriano Stabile Show biancoceleste nonostante un rigore fallito da Immobile: gol capolavoro di (...) ---  
Lazio, Martusciello: “Ottima gara. Ecco perché abbiamo preferito Pedro..." Lazio, Martusciello: “Ottima gara. Ecco perché abbiamo preferito Pedro..." -> Sorride la Lazio in questa domenica di Serie A. L’ottava giornata si conclude con una vittoria (...) ---  
Lazio - Spezia, Rodia: "Vi spiego il caso Immobile e le condizioni di Patric" Lazio - Spezia, Rodia: "Vi spiego il caso Immobile e le condizioni di Patric" -> Terza vittoria di fila per la Lazio mantenendo persino la porta inviolata e rimane in zona (...) ---  
Lazio - Spezia, numeri sbalorditivi in difesa: vittoria da record per Sarri Lazio - Spezia, numeri sbalorditivi in difesa: vittoria da record per Sarri -> La Lazio surclassa lo Spezia con un poker vincente e rimane impiantata in zona Champions. Bella (...) ---  
È il Maestrelli day: Lazio e Olimpico uniti nel ricordo È il Maestrelli day: Lazio e Olimpico uniti nel ricordo -> di Daniele Rindone Il 7 ottobre saranno 100 anni dalla nascita del Maestro. Prima della partita (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 02 ottobre 2022 LaziAlmanacco di domenica 02 ottobre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 02 ottobre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, è bufera per la vergogna a Salerno: il comunicato della società PRIMAVERA - Lazio, è bufera per la vergogna a Salerno: il comunicato della società -> “Al termine della partita di campionato Primavera 2 tra Salernitana e Lazio, la Società e i suoi (...) ---  
Lazio-Spezia, Martusciello per i primi 3 punti da vice Sarri Lazio-Spezia, Martusciello per i primi 3 punti da vice Sarri -> di Carlo Roscito Con la Juve, nella Serie A 2019-2020 (interrotta a marzo dal Covid), ci aveva (...) ---  
Lazio, una difesa da tenere blindata Lazio, una difesa da tenere blindata -> di Daniele Rindone Il tecnico ha rifondato il reparto riuscendo a integrare subito Provedel e (...) ---  
#LazioSpezia | Tante iniziative nel segno di Maestrelli #LazioSpezia | Tante iniziative nel segno di Maestrelli -> In occasione di Lazio-Spezia, si apriranno le celebrazioni per il centenario della nascita del (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 01 ottobre 2022 LaziAlmanacco di sabato 01 ottobre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 01 ottobre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio Style Channel, arriva la conferma della società: il comunicato Lazio Style Channel, arriva la conferma della società: il comunicato -> La notizia era nell'aria ma ora è arrivata l'ufficialità da parte della società. Per la (...)

Autore Topic: Da Lazzari a Cancellieri passando per Zaccagni e Provedel: è una Lazio all'italiana  (Letto 47 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29133
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it


Una Lazio così italiana non si vedeva da tempo. Anche grazie a mister Sarri la squadra allestita in estate dal presidente Lotito è quasi tutta azzurra. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei nell'ultima gara contro l'Inter in campo c'erano contemporaneamente: Provedel, Lazzari, Romagnoli, Zaccagni, Cataldi e Immobile, 6 su 11. Senza considerare Cancellieri e Casale in panchina. Solo il Monza nell'ultimo turno ha fatto meglio schierando ben 10 giocatori italiani su 11 in campo. Verona e Sassuolo e Sampdoria si fermano a 5, Salernitana, Inter e Roma 4, Juventus 3.

Per trovare cinque o sei titolari fissi in biancoceleste bisogna andare a ritroso fino alla stagione 2009/10 quando in rosa c'erano Biava, Brocchi, Mauri, Rocchi e Floccari ma anche Firmani, Foggia, Stendardo, Siviglia e Berni. Andando ancora più indietro anche la Lazio di Delio Rossi poteva contare su un elevato numero di italiani: Peruzzi, Ballotta e Berni; Oddo, Zauri, Siviglia, Rocchi, Stendardo e Mauri che trascinarono la squadra ai preliminari di Champions.

La trasformazione è in corso di svolgimento: più italiani in rosa, più chance del ct Mancini di poter scovare giovani interessanti, senso di appartenenza e facilità adattamento al campionato. Questi solo alcuni dei vantaggi di scegliere il "Made in Italy".

Vai al forum