LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Under 18, Lazio - Roma 3-0: il derby è biancoceleste! Under 18, Lazio - Roma 3-0: il derby è biancoceleste! -> Giornata di derby per gli aquilotti dell'Under 18 guidati daD'Urso. AlCentro Sportivo (...) ---  
Infortunio Casale, ecco l'esito dei controlli: il comunicato della Lazio Infortunio Casale, ecco l'esito dei controlli: il comunicato della Lazio -> La Lazio ha diramato un comunicato relativo all'infortunio di Nicolò Casale. L'ex Verona (...) ---  
Lazio-Parisi, il presidente dell’Empoli: “Affare per gennaio? Ora dico no. E Vicario…” Lazio-Parisi, il presidente dell’Empoli: “Affare per gennaio? Ora dico no. E Vicario…” -> Fabrizio Corsi, ai microfoni di Radio Incontro Olympia, ha parlato del terzino mancino e del (...) ---  
Lazio, Louise Eriksen esclusiva:  Lazio, Louise Eriksen esclusiva: "Christian felice per me, ama l'Italia" -> La centrocampista delle Women biancocelesti è sorella dell'ex Inter: "Mio fratello mi ha (...) ---  
Lazio, presto a Roma un parco pubblico intitolato a Umberto Lenzini Lazio, presto a Roma un parco pubblico intitolato a Umberto Lenzini -> Novità in vista,a tinte biancocelesti, nella toponomastica della Capitale. Molto presto un parco (...) ---  
Lazzari 2027: Lazio in azione per blindarlo Lazzari 2027: Lazio in azione per blindarlo -> di Daniele Rindone Il terzino è in scadenza nel 2024 la società si è fatta avanti per strappare la (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Gila realizza il sogno di una vita: l’emozione per l’esordio  Lazio, Gila realizza il sogno di una vita: l’emozione per l’esordio -> Un sogno diventato realtà quello di Mario Gila. Dopo l’esordio con la Lazio, desiderava fortemente (...) ---  
Lazio, abbonati da record. Ecco il dato finale: 26.193 tifosi Lazio, abbonati da record. Ecco il dato finale: 26.193 tifosi -> È il terzo numero più alto dal 2004. E con lo Spezia riapre la Maestrelli (...) ---  
Il Montenegro di Marusic perde di misura contro la Bosnia: la prova del biancoceleste Il Montenegro di Marusic perde di misura contro la Bosnia: la prova del biancoceleste -> Il Montenegro di Marusic perde 1-0 contro la Bosnia nel match valido per il quito turno di Nations (...) ---  
Lazio, Parolo e Lulic tra i nuovi allenatori Uefa A Lazio, Parolo e Lulic tra i nuovi allenatori Uefa A -> I due ex centrocampisti biancocelesti hanno superato a Coverciano gli esami finali del corso. Con (...) ---  
Conti Lazio: bilancio, costi inferiori. E abbonamenti al rialzo Conti Lazio: bilancio, costi inferiori. E abbonamenti al rialzo -> di Daniele Rindone Al 30 giugno 2022 rosso minore di un anno fa (17,42 milioni) e ingaggi tagliati (...) ---  
Lazio, Immobile ko: problema muscolare, niente Inghilterra Lazio, Immobile ko: problema muscolare, niente Inghilterra -> Il bomber si ferma a poche ore dal match di San Siro. Mancini deve disegnare di nuovo la (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: Lazio, Sarri fa partire il turnover. Maximiano è in attesa  (Letto 71 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29079
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Sarri fa partire il turnover. Maximiano è in attesa
« : Martedì 6 Settembre 2022, 19:06:48 »
www.corrieredellosport.it



di Fabrizio Patania

In Europa League giocano Basic e Hysaj. Cancellieri da verificare. Entrano subito Gila o Casale. Luis-Sergej, staffetta

ROMA - L’idea era apparsa chiara subito dopo il rosso con il Bologna e l’impatto di Provedel, considerato da Sarri anche a luglio il nuovo potenziale titolare tra i pali. Maximiano sarebbe tornato in Europa League. L’occasione giusta per il portiere portoghese, su cui la Lazio ha investito 10,7 milioni di euro da abbinare a Gila, prelevato dal Real Madrid Castilla e dirottato verso Formello da Jorge Mendes. Affare doppio. Soliti intrecci di mercato e l’adesione di Sarri perché le referenze sull’ex Granada, retrocesso in Liga 2 nella passata stagione, erano buone (o discrete) e riscuotevano il consenso dello staff. Dopo l’addio di Reina e di Strakosha, era arrivato il momento di investire su due portieri, non uno solo, e Provedel da subito era stato indicato da Mau nella lista dei potenziali obiettivi con Carnesecchi e Vicario (entrambi quotati da 15 milioni in su).


Lazio, le riflessioni

Le condizioni contrattuali dell’ex Spezia, a scadenza, suggerivano l’affare e tenevano bassa la valutazione, ma non c’è mai stato dubbio che fosse considerato un primo, non un secondo portiere, alla stregua degli altri due italiani in corsa. Così come è altrettanto certo che ci fosse la necessità di alzare la concorrenza e aspettare le risposte del campo. Lotito, per coprire il ruolo, aveva stanziato un budget di 12-13 milioni (guarda caso l’offerta iniziale per Carnesecchi) e quella cifra ha speso, acquistandone due. Ora Provedel si è preso la Lazio in campionato ed è assai probabile che Maximiano torni giovedì in Europa League. Di sicuro Sarri a gioco lungo non deprimerà il portoghese, ma tutti sanno quanto sia presente nei suoi pensieri l’idea della continuità. E il debutto con il Feyenoord, la rivale più pericolosa del girone, ha un peso specifico rilevante. Sino a ieri, giorno di riposo, Mau non aveva affrontato l’argomento o preso una decisione, anche se i segnali lasciano pensare tocchi al portoghese.


Le scelte di Sarri

Oggi pomeriggio la Lazio entrerà nelle manovre di avvicinamento alla sfida con il Feyenoord. Sarri ha fissato la ripresa della preparazione nel pomeriggio e comincerà a pensare al probabile turnover. Moderato, non massiccio. Nell’ordine dei tre o quattro cambi rispetto alla partita con il Napoli. Due sono quasi sicuri di giocare: Hysaj sulla linea difensiva e Basic a centrocampo. Marusic, più di Lazzari, potrebbe riposare. La vera incognita riguarda la coppia centrale. Possibile Sarri ne cambi uno, tenendo l’altro per dare un minimo di continuità. Più Gila di Casale in entrata. Più Patric di Romagnoli nel blocco titolare. Possibile, invece, non cambi l’attacco. Sarri sarebbe intenzionato a lanciare Cancellieri da esterno, ma solo oggi pomeriggio avremo conferma o meno se potrà portare avanti l’idea. Immobile gioca, Pedro non sta benissimo, dunque, restano Felipe e Zaccagni, oltre al baby Romero di scorta. Il rebus vero a centrocampo. Ballottaggio aperto tra Vecino e Marcos Antonio. Basic dentro. È possibile la staffetta tra Luis Alberto e Milinkovic. Il Mago favorito nell’undici di partenza.

Vai al forum