LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 25 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Under 18, Lazio - Roma 3-0: il derby è biancoceleste! Under 18, Lazio - Roma 3-0: il derby è biancoceleste! -> Giornata di derby per gli aquilotti dell'Under 18 guidati daD'Urso. AlCentro Sportivo (...) ---  
Infortunio Casale, ecco l'esito dei controlli: il comunicato della Lazio Infortunio Casale, ecco l'esito dei controlli: il comunicato della Lazio -> La Lazio ha diramato un comunicato relativo all'infortunio di Nicolò Casale. L'ex Verona (...) ---  
Lazio-Parisi, il presidente dell’Empoli: “Affare per gennaio? Ora dico no. E Vicario…” Lazio-Parisi, il presidente dell’Empoli: “Affare per gennaio? Ora dico no. E Vicario…” -> Fabrizio Corsi, ai microfoni di Radio Incontro Olympia, ha parlato del terzino mancino e del (...) ---  
Lazio, Louise Eriksen esclusiva:  Lazio, Louise Eriksen esclusiva: "Christian felice per me, ama l'Italia" -> La centrocampista delle Women biancocelesti è sorella dell'ex Inter: "Mio fratello mi ha (...) ---  
Lazio, presto a Roma un parco pubblico intitolato a Umberto Lenzini Lazio, presto a Roma un parco pubblico intitolato a Umberto Lenzini -> Novità in vista,a tinte biancocelesti, nella toponomastica della Capitale. Molto presto un parco (...) ---  
Lazzari 2027: Lazio in azione per blindarlo Lazzari 2027: Lazio in azione per blindarlo -> di Daniele Rindone Il terzino è in scadenza nel 2024 la società si è fatta avanti per strappare la (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 24 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Gila realizza il sogno di una vita: l’emozione per l’esordio  Lazio, Gila realizza il sogno di una vita: l’emozione per l’esordio -> Un sogno diventato realtà quello di Mario Gila. Dopo l’esordio con la Lazio, desiderava fortemente (...) ---  
Lazio, abbonati da record. Ecco il dato finale: 26.193 tifosi Lazio, abbonati da record. Ecco il dato finale: 26.193 tifosi -> È il terzo numero più alto dal 2004. E con lo Spezia riapre la Maestrelli (...) ---  
Il Montenegro di Marusic perde di misura contro la Bosnia: la prova del biancoceleste Il Montenegro di Marusic perde di misura contro la Bosnia: la prova del biancoceleste -> Il Montenegro di Marusic perde 1-0 contro la Bosnia nel match valido per il quito turno di Nations (...) ---  
Lazio, Parolo e Lulic tra i nuovi allenatori Uefa A Lazio, Parolo e Lulic tra i nuovi allenatori Uefa A -> I due ex centrocampisti biancocelesti hanno superato a Coverciano gli esami finali del corso. Con (...) ---  
Conti Lazio: bilancio, costi inferiori. E abbonamenti al rialzo Conti Lazio: bilancio, costi inferiori. E abbonamenti al rialzo -> di Daniele Rindone Al 30 giugno 2022 rosso minore di un anno fa (17,42 milioni) e ingaggi tagliati (...) ---  
Lazio, Immobile ko: problema muscolare, niente Inghilterra Lazio, Immobile ko: problema muscolare, niente Inghilterra -> Il bomber si ferma a poche ore dal match di San Siro. Mancini deve disegnare di nuovo la (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 23 settembre 2022 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: Lazio, Sarri e il dito medio: ecco cosa rischia  (Letto 50 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29079
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Sarri e il dito medio: ecco cosa rischia
« : Lunedì 12 Settembre 2022, 13:00:49 »
www.gazzetta.it



di Nicola Berardino

Dopo l'attacco alla classe arbitrale, per il tecnico della Lazio un brutto gesto ripreso dalle telecamere: Marroccu, d.s. del Verona, ha minimizzato, ma l'episodio potrebbe costare caro

Maurizio Sarri nel mirino del Giudice sportivo. Il gesto col dito medio alzato dal tecnico della Lazio verso la panchina del Verona nel corso della sfida dell’Olimpico potrebbe essere sanzionato. Anche se non è stato subito ripreso dall’arbitro Irrati con uno dei cartellini. Ora dipenderà infatti dal fatto che l’episodio sia rientrato poi nel referto arbitrale e ovviamente anche dal peso che sia stato dato all’accaduto relativo al minuto 72’, legato a proteste di Sarri per un intervento di Ilic ai danni di Luis Alberto che aveva causato un battibecco molto acceso tra i componenti delle due panchine. Verrà esaminato pure quanto sarà stato eventualmente relazionato dagli ispettori federali oltre alle immagini del fatto trasmesse nel corso della diretta della gara su Dazn. Un riscontro che in generale può essere parificato a quanto avviene con le espressioni blasfeme pronunciate da giocatori e tecnici che hanno portato a dei turni di squalifica.

Spiegazioni—  La decisione del Giudice sportivo, se rivolta verso una sanzione, in questo caso potrebbe arrivare a una multa per il tecnico della Lazio. Sulla valutazione del gesto dovrebbe rientrare anche il riflesso dele reazioni nel post partita. Sarri ha spiegato: “Tutto chiarito. Col il direttore (Francesco Marroccu, d.s. gialloblù, ndr) ci conosciamo da anni. Ha avuto la sensazione che mi avesse detto ‘mettiti a sedere’ e così avevo reagito in quel modo.In realtà mi aveva detto ‘stai calmo’”. E a fine partita ci abbiamo riso sopra…”. E dal fronte Verona, Marroccu ha comunicato: “Con mister Sarri non è successo niente di grave e non c’è alcun problema. Oramai al giorno d’oggi con tutte le telecamere che ci sono si vedono anche cose che sono strettamente di campo. A fine partita ci siamo abbracciati anche perché lo stimo molto. Detto che neanche mi ero reso conto del gesto, in generale per me quello che succede in campo si chiude in campo”.

INDAGINI— Dai provvedimenti del Giudice sportivo si potrà vedere se ci sarà anche il nome di Sarri tra i tesserati sanzionati per fatti relativi alla sesta giornata di Serie A. A carico del tecnico della Lazio, una settimana fa, è stato inoltre aperto un fascicolo d’indagine dopo le sue dichiarazioni al termine della partita interna col Napoli di sabato 3 settembre. Aveva attaccato il direttore di gara, Sozza, e l’intera classe arbitrale.

Vai al forum