Lazio, avanti tutta sulla preparazione: riecco Marcos Antonio Lazio, avanti tutta sulla preparazione: riecco Marcos Antonio -> Si apre un’altra settimana di lavoro nel centro sportivo biancoceleste. Sarri avanti con le doppie (...) ---  
Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza  Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza -> La ripresa del campionato si avvicina lentamente e in casa Lazio è tempo di prepararsi al meglio (...) ---  
Milinkovic, vacanze da papà: finalmente conosce la sua Irina Milinkovic, vacanze da papà: finalmente conosce la sua Irina -> Il Sergente della Lazio è tornato dal Mondiale e ha abbracciato subito sua figlia: Sarri può (...) ---  
Sarri rilancia la Lazio: "Fiducia da Champions" Sarri rilancia la Lazio: "Fiducia da Champions" -> di Daniele Rindone Il tecnico alla squadra nei primi discorsi dopo la pausa: "Vi voglio (...) ---  
Lazio, Sarri ritroverà Vecino a metà dicembre Lazio, Sarri ritroverà Vecino a metà dicembre -> di Daniele Rindone L'eliminazione ai Mondiali di Uruguay e Serbia restituirà al tecnico (...) ---  
Lazio, porta blindada con Renzetti. Ricorda Meret, Sarri lo studia ed è già nel giro delle Nazionali Lazio, porta blindada con Renzetti. Ricorda Meret, Sarri lo studia ed è già nel giro delle Nazionali -> La Lazio si sta costruendo in casa il futuro della propria porta e se i dubbi su Maximiano (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, sei diventata bellissima! È poker alla Ternana PRIMAVERA - Lazio, sei diventata bellissima! È poker alla Ternana -> Altro giro, altra vittoria e finalmente la Lazio torna a volare. A sbloccare il risultato ci pensa (...) ---  
Lazio Women | Inaugurata presso il Distretto P.S. di Primavalle una Sala di Audizione protetta per s Lazio Women | Inaugurata presso il Distretto P.S. di Primavalle una Sala di Audizione protetta per s -> Questa mattina, presso il presso il 14° Distretto di Polizia di Primavalle, la Lazio Women, (...) ---  
Lazio Women, nel weekend l'iniziativa contro la violenza sulle donne Lazio Women, nel weekend l'iniziativa contro la violenza sulle donne -> La Lazio Women si schiera contro la violenza sulle donne. Come comunica il sito ufficiale del (...) ---  
Il ricordo di Tommaso Maestrelli Il ricordo di Tommaso Maestrelli -> La S.S. Lazio ricorda, a 46 anni dalla sua scomparsa, Tommaso Maestrelli, artefice del primo (...) ---  
Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date -> La preparazione invernale potrebbe svolgersi lontano da Formello, i tempi però, sono stretti. Il (...) ---  
Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? -> di Luca Capriotti In un giorno e una notte cambia tutto, nel calcio. Viene fatto passare come un (...) ---  
Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A -> di Carlo Roscito Sarri l’ha fatto giocare da titolare solo in Coppa: il difensore vuole (...) ---  
Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo  Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo -> di Nicola Berardino l serbo del Verona è legato all'addio di Luis Alberto. In difesa occhi (...) ---  
Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata -> di Daniele Rindone È il giorno della ripresa a Formello: si riparte con un caso aperto e di (...)

Autore Topic: Cento anni dalla nascita di Tommaso Maestrelli | Il Presidente Lotito: "quotIl Maestro è un riferimento  (Letto 84 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29519
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it



Si è svolta questa mattina, nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, la commemorazione di Tommaso Maestrelli, l'allenatore dello scudetto 1973/74, il primo nella storia della Lazio, a cento anni esatti dalla sua nascita.

Presenti all'evento, condotto da Guido De Angelis insieme al figlio del Maestro, Massimo, il Presidente Claudio Lotito, gli ex calciatori biancocelesti del '74 Sergio Petrelli, Luigi Martini, Franco Nanni e Giancarlo Oddi, i figli di tanti protagonisti di quella meravigliosa avventura e molti giocatori della Lazio dei decenni seguiti al primo scudetto. A rappresentare le istituzioni, l'Assessore allo Sport di Roma Capitale Alessandro Onorato e il consigliere della Regione Lazio Daniele Ognibene.

Il Presidente Lotito ha concluso l'evento consegnando la maglia home biancoceleste con il numero 1 e il nome di Maestrelli al figlio Massimo. In precedenza aveva dichiarato:

"Oggi abbiamo esaltato le doti di una persona come Maestrelli che è riuscita a plasmare un gruppo di persone con caratteri diversi verso un unico scopo. Ho ritenuto doveroso intitolare la Curva Sud a Maestrelli nelle partite casalinghe della Lazio, è stato un gesto fatto con il cuore, così come il suo nome stampato sui biglietti. Ne approfitto anche per dire che lo stendardo con il suo volto rimarrà in Curva per tutte le gare della Lazio in programma nel mese di ottobre. Sono contento anche perché quella di oggi è stata la prima produzione di Lazio Style Channel, canale 233 di Sky, non più come canale tematico ma come canale aperto a tutti gli abbonati del pacchetto Calcio, così da poter far ripercorrere la nostra storia a tutti i nostri tifosi e non solo.

 Il Maestro è un riferimento per tutti noi laziali. Era un padre per tutti, è la nostra storia. Ha saputo creare un filo conduttore all'interno dello spogliatoio, un'empatia speciale. Maestrelli non voleva mai deludere i tifosi, questo è il modo di dire e pensare da laziale. Lo dice anche Aldo Donati nel nostro inno, "Su c'è er Maestro che ce sta a guardà". Il tifoso della Lazio è certamente legato ai tanti trofei vinti ma anche in maniera speciale a episodi che hanno coinvolto emotivamente le persone a un passo dal baratro, penso ai gol di Fiorini e Poli nell’anno in cui la Lazio si salvò con merito dalla retrocessione in serie C partendo dalla penalizzazione del -9 in classifica ed è questo pensiero che dobbiamo preservare e tramandare ai nostri figli.

Dopo tanti anni siamo qui a ricordare persone che hanno fatto la storia della Lazio e che rappresentano un punto di riferimento importante. Significa quindi che il ricordo non è legato ad un risultato materiale ma ad un coinvolgimento emotivo che noi tutti dobbiamo mantenere e preservare. Oggi da 18 anni ho l'orgoglio di essere il Presidente di questo grande popolo, fatto di passione e sacrifici. La Lazio è stata difesa dall'aiuto della gente, che l'ha sempre sostenuta nei momenti critici. Ed è proprio grazie a quelle persone se oggi siamo qui a ricordare persone come Maestrelli che hanno scritto pagine fondamentali della storia biancoceleste".

Vai al forum