Lazio, avanti tutta sulla preparazione: riecco Marcos Antonio Lazio, avanti tutta sulla preparazione: riecco Marcos Antonio -> Si apre un’altra settimana di lavoro nel centro sportivo biancoceleste. Sarri avanti con le doppie (...) ---  
Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza  Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza -> La ripresa del campionato si avvicina lentamente e in casa Lazio è tempo di prepararsi al meglio (...) ---  
Milinkovic, vacanze da papà: finalmente conosce la sua Irina Milinkovic, vacanze da papà: finalmente conosce la sua Irina -> Il Sergente della Lazio è tornato dal Mondiale e ha abbracciato subito sua figlia: Sarri può (...) ---  
Sarri rilancia la Lazio: "Fiducia da Champions" Sarri rilancia la Lazio: "Fiducia da Champions" -> di Daniele Rindone Il tecnico alla squadra nei primi discorsi dopo la pausa: "Vi voglio (...) ---  
Lazio, Sarri ritroverà Vecino a metà dicembre Lazio, Sarri ritroverà Vecino a metà dicembre -> di Daniele Rindone L'eliminazione ai Mondiali di Uruguay e Serbia restituirà al tecnico (...) ---  
Lazio, porta blindada con Renzetti. Ricorda Meret, Sarri lo studia ed è già nel giro delle Nazionali Lazio, porta blindada con Renzetti. Ricorda Meret, Sarri lo studia ed è già nel giro delle Nazionali -> La Lazio si sta costruendo in casa il futuro della propria porta e se i dubbi su Maximiano (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, sei diventata bellissima! È poker alla Ternana PRIMAVERA - Lazio, sei diventata bellissima! È poker alla Ternana -> Altro giro, altra vittoria e finalmente la Lazio torna a volare. A sbloccare il risultato ci pensa (...) ---  
Lazio Women | Inaugurata presso il Distretto P.S. di Primavalle una Sala di Audizione protetta per s Lazio Women | Inaugurata presso il Distretto P.S. di Primavalle una Sala di Audizione protetta per s -> Questa mattina, presso il presso il 14° Distretto di Polizia di Primavalle, la Lazio Women, (...) ---  
Lazio Women, nel weekend l'iniziativa contro la violenza sulle donne Lazio Women, nel weekend l'iniziativa contro la violenza sulle donne -> La Lazio Women si schiera contro la violenza sulle donne. Come comunica il sito ufficiale del (...) ---  
Il ricordo di Tommaso Maestrelli Il ricordo di Tommaso Maestrelli -> La S.S. Lazio ricorda, a 46 anni dalla sua scomparsa, Tommaso Maestrelli, artefice del primo (...) ---  
Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date -> La preparazione invernale potrebbe svolgersi lontano da Formello, i tempi però, sono stretti. Il (...) ---  
Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? -> di Luca Capriotti In un giorno e una notte cambia tutto, nel calcio. Viene fatto passare come un (...) ---  
Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A -> di Carlo Roscito Sarri l’ha fatto giocare da titolare solo in Coppa: il difensore vuole (...) ---  
Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo  Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo -> di Nicola Berardino l serbo del Verona è legato all'addio di Luis Alberto. In difesa occhi (...) ---  
Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata -> di Daniele Rindone È il giorno della ripresa a Formello: si riparte con un caso aperto e di (...)

Autore Topic: Lazio-Sturm Graz di EL. Sarri: "Turnover? E' una parola che mi sta sul c***o"  (Letto 85 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29519
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.gazzetta.it



di Stefano Cieri

Il tecnico biancoceleste: "A Firenze abbiamo fatto bene, ma possiamo migliorare". Frecciata di Basic, che  torna titolare e chiede spazio: "Mi aspettavo di giocare di più"

Poco turnover e molta attenzione allo Sturm, "Una squadra molto più forte del nome che porta". La ricetta di Maurizio Sarri alla vigilia della partita di Europa League con la squadra austriaca è semplice: "Dobbiamo dare il massimo perché l'avversario che affrontiamo non è per nulla abbordabile. Lo sapevamo già, ce lo ha confermato la partita di andata della settimana scorsa in Austria. E' una squadra fisica, molto intensa, con 2-3 giocatori di qualità. Non a caso sta lottando per il titolo austriaco punto a punto con il Salisburgo che è una formazione che è protagonista in Champions. Nel match della settimana scorsa hanno corso più di noi. E quest’anno è la prima volta che un nostro avversario ha numeri fisici migliori dei nostri al termine della partita".

Momento Lazio --- La Lazio, però, sta viaggiando con il vento in poppa in campionato. Sarri getta comunque acqua sul fuoco: "A Firenze abbiamo vinto in maniera netta, ma la prestazione è stata davvero buona solo dal punto di vista tecnico. Dal punto di vista tattico ci si siamo abbassati troppo e concesso parecchio. Se la Fiorentina avesse sfruttato quelle opportunità la partita si sarebbe anche potuta mettere male. Dobbiamo quindi migliorare". La partita con lo Sturm, peraltro, arriva meno di 72 ore prima di quella, delicata, di campionato con l’Udinese. "Il posticipo al lunedì non era possibile (la squadra friulana giocherà poi in Coppa Italia, ndr), ma mi sarebbe piaciuto giocare almeno di domenica sera, quando gli impegni sono così ravvicinati anche qualche ora in più di riposo farebbe comodo. Comunque il calendario è questo e lo dobbiamo accettare. Turnover? E' una parola che mi sta sul c... Non capisco perché in Inghilterra giocano sempre gli stessi e non c’è alcun problema. E loro hanno anche più partite rispetto a noi".

Basic chiede spazio --- Parole fin troppo chiare, quelle del tecnico, che lasciano capire che i cambi saranno limitatissimi. Le novità dovrebbero essere non più di tre o quattro. Tra queste dovrebbe esserci il ritorno tra i titolari di Toma Basic. Il centrocampista croato si sente pronto: "Pensavo di giocare di più - ammette Basic -, ma il mio presente e il mio futuro sono alla Lazio. Cercherò di cogliere tutte le opportunità per avere sempre maggiore spazio. A cominciare dalla partita di domani se il mister mi farà giocare". La sfida con lo Sturm se l’aspetta così il centrocampista: "E' una squadra molto aggressiva, ce ne siamo accorti nella partita di andata. Dovremo essere molto concentrati. Ma vogliamo vincere perché è una partita decisiva per le sorti del girone. A Graz abbiamo avuto qualche difficoltà anche perché il campo era più piccolo rispetto all’Olimpico. In casa per noi le cose dovrebbero andare diversamente".

Vai al forum