Lazio, avanti tutta sulla preparazione: riecco Marcos Antonio Lazio, avanti tutta sulla preparazione: riecco Marcos Antonio -> Si apre un’altra settimana di lavoro nel centro sportivo biancoceleste. Sarri avanti con le doppie (...) ---  
Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza  Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza -> La ripresa del campionato si avvicina lentamente e in casa Lazio è tempo di prepararsi al meglio (...) ---  
Milinkovic, vacanze da papà: finalmente conosce la sua Irina Milinkovic, vacanze da papà: finalmente conosce la sua Irina -> Il Sergente della Lazio è tornato dal Mondiale e ha abbracciato subito sua figlia: Sarri può (...) ---  
Sarri rilancia la Lazio: "Fiducia da Champions" Sarri rilancia la Lazio: "Fiducia da Champions" -> di Daniele Rindone Il tecnico alla squadra nei primi discorsi dopo la pausa: "Vi voglio (...) ---  
Lazio, Sarri ritroverà Vecino a metà dicembre Lazio, Sarri ritroverà Vecino a metà dicembre -> di Daniele Rindone L'eliminazione ai Mondiali di Uruguay e Serbia restituirà al tecnico (...) ---  
Lazio, porta blindada con Renzetti. Ricorda Meret, Sarri lo studia ed è già nel giro delle Nazionali Lazio, porta blindada con Renzetti. Ricorda Meret, Sarri lo studia ed è già nel giro delle Nazionali -> La Lazio si sta costruendo in casa il futuro della propria porta e se i dubbi su Maximiano (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, sei diventata bellissima! È poker alla Ternana PRIMAVERA - Lazio, sei diventata bellissima! È poker alla Ternana -> Altro giro, altra vittoria e finalmente la Lazio torna a volare. A sbloccare il risultato ci pensa (...) ---  
Lazio Women | Inaugurata presso il Distretto P.S. di Primavalle una Sala di Audizione protetta per s Lazio Women | Inaugurata presso il Distretto P.S. di Primavalle una Sala di Audizione protetta per s -> Questa mattina, presso il presso il 14° Distretto di Polizia di Primavalle, la Lazio Women, (...) ---  
Lazio Women, nel weekend l'iniziativa contro la violenza sulle donne Lazio Women, nel weekend l'iniziativa contro la violenza sulle donne -> La Lazio Women si schiera contro la violenza sulle donne. Come comunica il sito ufficiale del (...) ---  
Il ricordo di Tommaso Maestrelli Il ricordo di Tommaso Maestrelli -> La S.S. Lazio ricorda, a 46 anni dalla sua scomparsa, Tommaso Maestrelli, artefice del primo (...) ---  
Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date Lazio in ritiro in Turchia: Sarri aspetta, ma ecco le possibili date -> La preparazione invernale potrebbe svolgersi lontano da Formello, i tempi però, sono stretti. Il (...) ---  
Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? Laziomania: ma non dovevano comprare Milinkovic Savic? -> di Luca Capriotti In un giorno e una notte cambia tutto, nel calcio. Viene fatto passare come un (...) ---  
Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A Lazio, Gila jolly per l’Europa: ora sogna l’esordio in Serie A -> di Carlo Roscito Sarri l’ha fatto giocare da titolare solo in Coppa: il difensore vuole (...) ---  
Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo  Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo -> di Nicola Berardino l serbo del Verona è legato all'addio di Luis Alberto. In difesa occhi (...) ---  
Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata Lazio, tra Sarri e Luis Alberto convivenza forzata -> di Daniele Rindone È il giorno della ripresa a Formello: si riparte con un caso aperto e di (...)

Autore Topic: Lazio, Sarri: “Arbitraggio non all’altezza. Su Gila c’era la fallo. Calcio moderno usa e getta”  (Letto 64 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29519
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it


Nel post partita di Lazio-Sturm Graz, Maurizio Sarri ha parlato a Dazn: "Abbiamo fatto una buona partita, di carattere. In 11 contro 11 stavamo dominando. Il primo tempo si è chiuso cinque palle gol a zero. C’era tanto nervosismo innescato da un arbitro non all’altezza da questo livello di partita".

Contento di chi ha giocato meno?

“Ho visto un gruppo con la testa dentro la partita, chi ha iniziato e chi è entrato dopo. Sono partite che si giocano in 15/16 giocatori e hanno dato tutti un contributo importante".

Udinese?

"Arriveremo stanchi, che ti devo dire. Questo è il calcio moderno: usa e getta. Per fare i mondiali in Qatar, pensa il Qatar quello che può dare al calcio europeo, hanno reso le competizioni europee infattibili”.

Il mister biancoceleste ha poi aggiunto ai microfoni di Sky Sport: "Gli episodi fanno parte del contesto di una partita in cui l'arbitro è riuscito ad innervosire tutti. Non è all'altezza del livello, ha innescato un nervosismo non giustificabile perché la partita era corretta. Noi ne abbiamo fatto spese. Un buon primo tempo chiuso in vantaggio, poi con l'inferirotià, quando si gioca ogni tre giorni, è roba pesante. Dopo il gol del 2-1 non stavamo soffrendo neanche tanto. E' stata una buona prova caratteriale, dispiace per il risultato".

PRESTAZIONE - "Un bel punto di partenza per i miglioramenti che vogliamo vedere. La squadra ha un'anima, si vede in quelli che giocano e che entrano. Vuol dire che tutti hanno gli stessi obiettivi, questo mi soddisfa molto".

MIGLIORAMENTI - "Possiamo migliorare in quello che abbiamo visto stasera: la voglia di fare risultato ed essere continui nella motivazione e determinazione. Nel secondo anno si possono vedere miglioramenti perché la base si conosce e i ragazzi conoscono i concetti. In Italia c'è questa idea che un allenatore possa avere il joystick e far giocare la squadra a memoria. Klopp dice che un allenatore nei pirmi due anni non si può giudicare. Ma questa è la mentalità di allenatori che lavorano in un calcio dove si concede del tempo per fare un percorso".

L'OMAGGIO A MAESTRELLI -  "Era dovuto, avevo una grande ammirazione prima, poi dentro al mondo Lazio ti rendi conto di quello che è stato".

MONDIALE - "Mi piacerebbe se qualcuno potesse spiegarmi cosa può dare il Qatar al calcio mondiale per metterci tutti in questa difficoltà. Non sono preoccupato per i numeri, la mia squadra è la migliore in serie A su tutti i valori. Poi nelle competizioni europee il calendario era impegnativo già prima, ma in questo momento è quasi impossibile. Al momento però la squadra sta reagendo bene".

IMMOBILE - "Ciro è un ragazzo molto umile e semplice. Ha questi numeri impressionanti in campo ma fuori dal campo è un ragazzo straordinario proprioper umiltà esemplicità . Un piacere averlo nel gruppo poi i numeri lo portano ad essere così importante per i laziali".

Al termine della partita pareggiata tra Lazio e Sturm Graz, il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri è intervenuto anche ai microfoni di Lazio Style Radio:

"Abbiamo fatto una partita seria, una partita da squadra adulta, possiamo fare l'ultimo salto di qualità. Ho visto un grande spirtiro da parte di chi ha giocato dall'inizio e di chi è entrato grande senso di appartenenza, grande attaccamento agli obiettivi alla maglia. A me la partita mi è piaciuta molto, non siamo riusciti a vincerla per un insieme di circostanze. L'arbitro non era palesemente all'altezza di queste partite, è riuscito a far innervosire tutti in campo, in una partita che poteva essere condotta molto tranquillamente, visto che non c'erano stati episodi violenti da rimarcare. Vediamo in che condizione arriviamo domenica, quando giochi ogni tre giorni farne una in dieci è dura dal punto di vista fisico. Per fortuna abbiamo una serie di giocatori che oggi hanno fatto spezzoni di partita per duemila motivi, quindi speriamo di arrivare pronti alla partita di domenica. Ora pensiamo all'Udinese per primo, che è una squadra molto forte e io questo dubbio, che fossero molto forti, lo avevo già dall'anno scorso. Quest'anno è esploso tutto il potenziale dei friulani. L'Udinese è stata considerato una rosa solo fisica, ma ha un tasso tecnico abbastanza elevato e sarà una partita dura".

Vai al forum