Autore Topic: La partita inaugurale del mondiale  (Letto 2582 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline GEDDY

  • Celestino
  • ****
  • Post: 376
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
La partita inaugurale del mondiale
« : Mercoledì 16 Novembre 2022, 08:42:12 »
Credo che scegliere di fare disputare il primo match a Qatarioti e Salvadoregni sia un chiaro segnale del regredire dell'umanita'. La mancata convocazione di Felipe con il Brasile e' un altro. Anche se meno evidente.

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10409
  • Karma: +286/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #1 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 09:58:00 »
io ancora non capisco come si possano disputare i mondiali in un paese che ammette la schiavitù e viola quotidianamente i diritti umani

Online Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3264
  • Karma: +39/-0
  • Sesso: Maschio
  • ma Cippa non se ne dole? ...E a te che te ne cale?
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #2 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 10:58:00 »
il frusciante.
e non parlo de Jack (che era uscito dar gruppo)
"Rotolai in salita come fossi magico
E toccai la terra rimanendo in bilico
Mi feci albero per oscillare
Trasformai lo sguardo per mirare altrove
E provai a sbagliare per sentirmi errore"
(Poeta maggiore del '900)

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18731
  • Karma: +209/-199
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #3 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 10:59:18 »
ecuador, non salvador ;D


Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18926
  • Karma: +891/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #4 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 11:06:44 »
ma gioca pure Caicedone? Speriamo je faccia tre pallini

Online Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3264
  • Karma: +39/-0
  • Sesso: Maschio
  • ma Cippa non se ne dole? ...E a te che te ne cale?
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #5 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 11:09:27 »
ecuador, non salvador ;D

el Salvador è Caicedo. Ci era noto dall'89mo al 93mo. Incredibile!
"Rotolai in salita come fossi magico
E toccai la terra rimanendo in bilico
Mi feci albero per oscillare
Trasformai lo sguardo per mirare altrove
E provai a sbagliare per sentirmi errore"
(Poeta maggiore del '900)

Offline GEDDY

  • Celestino
  • ****
  • Post: 376
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #6 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 11:28:13 »
Ci fosse davvero Caiceido l'umanità avrebbe ancora una speranza.Ed io un motivo per vederla.

Online disabitato

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 26539
  • Karma: +564/-14
  • Sesso: Maschio
  • antiromanista compulsivo
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #7 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 15:29:12 »
io ancora non capisco come si possano disputare i mondiali in un paese che ammette la schiavitù e viola quotidianamente i diritti umani
Basta pagare.
DISCLAIMER: durante la scrittura di questo post non è stata offesa, ferita o maltrattata nessuna categoria di utenti o nessun utente in particolare. Ogni giudizio su persone, cose o utenti rimane nella mente dello scrivente e per questo non perseguibile.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18926
  • Karma: +891/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #8 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 16:15:53 »
Letto il calendario, nella fase a gironi le partite interessanti saranno due.

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18731
  • Karma: +209/-199
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #9 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 19:21:12 »
Ma esattamente cosa c'entrano i fantomatici diritti umani col gioco del pallone?
Cioè che cazzo c'entrano i matrimoni gay col calcio?

La vergogna è l'esclusione della Russia dalle qualificazioni, decisione politica totalmente ingiustificata.
Oppure l'allargamento del torneo nel 2026 a 48 squadre.

Ma non capisco perché i mondiali si possano fare negli Stati Uniti (nel 94 dove a malapena avevano un campionato), in Corea e Giappone, in Sudafrica e non in Qatar.

Cioè oramai siamo in una società in cui gli ultras dicono le stesse cose di Mentana e di Saviano.

Ma basta...

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18731
  • Karma: +209/-199
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #10 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 20:38:09 »
Letto il calendario, nella fase a gironi le partite interessanti saranno due.

Mah...

Messico-Polonia
Brasile-Serbia
USA-Inghilterra
Argentina-Messico
Belgio-Marocco
Spagna-Germania
Croazia-Belgio
Portogallo-Uruguay






Offline GEDDY

  • Celestino
  • ****
  • Post: 376
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #11 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 21:10:28 »
Una donna per potersi sposare in Qatar deve avere il permesso del tutore maschio. I matrimoni gay col calcio non c'entrano nulla, infatti.Ma ho idea che essere gay in Qatar e' una bella rogna. Non che da noi sia una passeggiata di salute. Però  insomma,sai com'e'.Poi c'e' l'altra questione dei lavoratori.Sfruttati da quel che raccontano non rende l'idea.Poi il  pallone rotolaa,rimbalza e uno l'occhio ce lo butta.

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18731
  • Karma: +209/-199
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #12 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 21:44:14 »
Una donna per potersi sposare in Qatar deve avere il permesso del tutore maschio. I matrimoni gay col calcio non c'entrano nulla, infatti.Ma ho idea che essere gay in Qatar e' una bella rogna. Non che da noi sia una passeggiata di salute. Però  insomma,sai com'e'.Poi c'e' l'altra questione dei lavoratori.Sfruttati da quel che raccontano non rende l'idea.Poi il  pallone rotolaa,rimbalza e uno l'occhio ce lo butta.

E quindi?
Il Qatar è un nostro alleato politico economico di ferro.

In Africa si muore di fame, ci sono i massacri etnici, le donne capita che vengano infibulate ecc ecc

In Asia lo stesso

In Sudamerica pure

Negli usa c è la pena di morte

Qui bla bla bla, lì bla bla blí ecc ecc ecc

Offline GEDDY

  • Celestino
  • ****
  • Post: 376
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #13 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 22:25:46 »
Dici sul serio? Non e' che io non ci dormo la notte per i mondiali in Qatar, ma che forse era meglio farli da un altra parte non e' mica tanto difficile da concepire. Poi vedro' le partite del Messico, dell'Inghilterra, del Galles,la Serbia e l'Uruguay. E se lo vince il Brasile saro' contento. Non hanno portato Felipe, ma non hanno romanisti in squadra.

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18731
  • Karma: +209/-199
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #14 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 22:44:59 »
Certo che dico sul serio...e in realtà stiamo sostanzialmente dicendo le stesse cose.
Il problema è chi rompe i colleoni facendo passare il mondiale in Qatar come chissà quale enorme anomalia.


Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10409
  • Karma: +286/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #15 : Mercoledì 16 Novembre 2022, 23:36:13 »
non è un'anomalia. è una cosa aberrante. immorale e ipocrita.


non ne guarderò una sola partita. e sono quasi contento che l'italia non partecipi.


la schiavitù non è un'opzione

Online Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3264
  • Karma: +39/-0
  • Sesso: Maschio
  • ma Cippa non se ne dole? ...E a te che te ne cale?
    • Mostra profilo
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #16 : Giovedì 17 Novembre 2022, 09:34:53 »
Certo che dico sul serio...e in realtà stiamo sostanzialmente dicendo le stesse cose.
Il problema è chi rompe i colleoni facendo passare il mondiale in Qatar come chissà quale enorme anomalia.

si, MCM, capisco cosa vuoi dire: ci sono ipocrisie insanabili ovunque. Forse, a mio modo di vedere (spesso a contrario), anche quella di rinunciare a vedere o a mettere in mostra.

D'altronde, hanno pure ragione GEDDY e Ataru a, letteralmente, schifarsi; anche se - propongo loro che - illuminare una merda con lo strepito di un avvenimento mondiale, chissà, potrebbe forse dare inizio a quel processo di rimozione della merda stessa.

L'unica speranza alla quale possiamo aggrapparci. Perché, tolta l'opzione di isolamento economico, l'unica alternativa per estirpare le nefandezze incivili che avete indicato è bombardà er Qatar.
"Rotolai in salita come fossi magico
E toccai la terra rimanendo in bilico
Mi feci albero per oscillare
Trasformai lo sguardo per mirare altrove
E provai a sbagliare per sentirmi errore"
(Poeta maggiore del '900)

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18926
  • Karma: +891/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #17 : Giovedì 17 Novembre 2022, 09:48:35 »
Il calcio inteso come sistema FIFA non ha la caratura morale per appellarsi all'etica.
Se si consente quello che accade, per dire, nel PSG, non ha nessun senso valutare la proposta del Qatar sulla base del rispetto dei diritti umani o altro: salta tutto.
Si sono venduti l'anima ai tempi di Blatter e queste sono le conseguenze.
Paradossalmente seguire gli eventi del campo verde ha la stessa valenza di seguire la Champions League o un'altra rassegna calcistica internazionale: tutto il sistema è foraggiato da entità spesso opache, che utilizzano denari, come nel caso dei Paesi arabi ma non solo, che appartengono alla collettività.
Come se la Meloni domani si comprasse le quote del Wolverhampton con i soldi delle tasse e stanziasse miliardi di euro per vincere la Champions.
Quindi boicottare il mondiale come spettatori lascia un po' il tempo che trova, così come raccontarli sul piano sportivo: il torneo si farà, qualcuno lo vincerà.
Poi c'è il contorno, sul quale si accendono i riflettori oggi.
Ma i riflettori niente possono quando la candidatura è stata appoggiata e portata in fondo a monte.
Sul senso sportivo ha ragione Sarri, una cosa che sconvolge il calendario calcistico, anche se non è vero che non porta niente, visti gli enormi guadagni che il sistema intasca e rilascia a pioggia, di cui beneficia pure Sarri.
Sul senso di fare del Qatar la sede di un evento di risonanza planetaria dovrebbe rispondere chi ha accettato la candidatura. Di positivo c'è che se ne parlerà, ma come sempre saranno chiacchiere che si porterà via il vento.
Chi vincerà sarà campione (del mondo) quanto chi vince le competizioni in cui scendono in campo le squadre foraggiate dagli stessi soldi.
Boicottiamo pure la Champions

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10409
  • Karma: +286/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #18 : Giovedì 17 Novembre 2022, 09:52:12 »
Boicottiamo pure la Champions

la seguo solo quando gioca la Lazio, ma di questo non posso farne a meno. ma fondamentalmente qualsiasi competizione perde di interesse, venendo meno la partecipazione della Nostra.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 18926
  • Karma: +891/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • sul prato verde vola
Re:La partita inaugurale del mondiale
« Risposta #19 : Giovedì 17 Novembre 2022, 09:55:10 »
Ecco, nel caso della Champions la parola competizione perde sostanza, quando si alterano i presupposti per una competizione leale.
Su questo ci dovranno sbattere il grugno, a meno che davvero non si arrivi a una immonda superlega che affossi il merito sportivo.