Autore Topic: Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo  (Letto 67 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29834
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio in cerca di un terzino ma Sarri insiste per Ilic a centrocampo
« : Mercoledì 30 Novembre 2022, 09:08:21 »
www.gazzetta.it



di Nicola Berardino

l serbo del Verona è legato all'addio di Luis Alberto. In difesa occhi puntati su Valeri

Due ruoli nel mirino del mercato biancoceleste. Servono un terzino sinistro e un centrocampista: da considerare però in base ai movimenti che si svilupperanno a gennaio. Partendo tuttavia dal dato di fatto attuale: la Lazio è bloccata dall’indice di liquidità. Per acquistare deve prima vendere. Un vincolo gravoso per le ambizioni orientate verso un posto in Champions. Maurizio Sarri vorrebbe integrare le potenzialità dell’organico con un difensore per la fascia sinistra e un centrocampista che da questa estate è un obiettivo ben individuato: Ivan Ilic del Verona. Il tecnico ha condiviso le difficoltà attuali del club di Lotito ad operare acquisti. Così, al netto, il capitolo priorità si è incentrato sull’esigenza di dotarsi prima di tutto di un terzino sinistro che possa essere un’alternativa per Marusic. L’identikit porta a un giovane: si è complicata la via per Parisi dell’Empoli, che Sarri avrebbe voluto già nello scorso campionato. Restano in lista Valeri della Cremonese e Doig del Verona. Sul fronte estero, il d.s. Tare starebbe seguendo da tempo Wijndal dell’Ajax e Bakker del Bayer Leverkusen, nomi ora però molto appetiti sul mercato.

Intreccio --- Ad ogni modo, la Lazio (oggi la ripresa a Formello) per acquistare è obbligata a cedere prima. Difficile che la partenza di qualche nome ormai fuori dalle scelte di Sarri (Kamenovic e Fares) possa risolvere la situazione. Che verrebbe sbloccata di sicuro da una partenza importante. Ipotesi che richiama subito in causa il nome di Luis Alberto. La Lazio quota il Mago, sotto contratto fino al 2025, sui 20 milioni (20% da riconoscere al Liverpool). Una cifra che sinora non ha stuzzicato un‘offerta dal Siviglia tanto attesa dallo spagnolo. L’uscita di Luis Alberto, a quel livello di cifre, anche partendo da un prestito con obbligo di riscatto, avvierebbe il mercato della Lazio. Per arrivare a un terzino sinistro, ma anche a un centrocampista, o meglio a Ilic. Il 21enne serbo, impegnato al Mondiale, rappresenta per Sarri il tassello giusto per far quadrare il centrocampo tra le fasi di copertura e di rilancio. In estate la Lazio lo aveva “bloccato” ipotizzando una cessione imminente di Luis Alberto. Ora Ilic resta in cima alle indicazioni di Sarri. Anche se la pista per il gioiello del Verona rischia di complicarsi per una concorrenza in crescita.

Vai al forum