Autore Topic: Lazio, a gennaio giochi in casa: il fattore Olimpico può fare la differenza  (Letto 80 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29848
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it

La ripresa del campionato si avvicina lentamente e in casa Lazio è tempo di prepararsi al meglio in vista di una seconda parte di stagione che può regalare diverse soddisfazioni. Il mese di gennaio ha in serbo sei partite tra campionato e Coppa Italia. Di queste ben quattro si giocheranno allo Stadio Olimpico dove i biancocelesti hanno avuto finora un ottimo ruolino di marcia. Si parte il 4 gennaio a Lecce per poi proseguire l'8 gennaio in casa contro l'Empoli. Il 15 gennaio ultimo match del mese lontano dalla Capitale al Mapei Stadium contro il Sassuolo. Da quel momento in poi la formazione di Sarri giocherà tre partite davanti al proprio pubblico. La prima in Coppa Italia contro il Bologna 19 gennaio e successivamente le due di campionato contro il Milan il 24 gennaio e la Fiorentina il 29 gennaio. Far valere il fattore campo potrebbe essere un buon viatico per indirizzare in maniera importante la parte cruciale della stagione. 

Vai al forum