Autore Topic: Milinkovic miglior marcatore straniero della Lazio: raggiunti due grandi ex  (Letto 18 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 29795
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it

Milinkovic rompe il tabù Milan. Il serbo finalmente è andato a segno contro i rossoneri, unica big finora non trafitta. La rete dell'1-0 contro il Diavolo però non è stata solo importante per conquistare la vittoria, ma anche per le statistiche. Infatti il numero 21 biancoceleste ha raggiunto quota 64 reti (52 in Serie A, 5 in Coppa Italia e 7 in Europa League) con l'aquila sul petto diventando così il miglior marcatore straniero della storia del club. Un primato che attualmente condivide con altri due "mostri sacri" del recente passato laziale, ovvero Pandev e Klose. Su quest'ultimo pende una diatriba per un gol realizzato contro l'Udinese nel dicembre 2011 che secondo la Lega è autogol di Ferronetti, mentre per le principali redazioni tra cui quella de lalaziosiamonoi.it il gol è da attribuire al centravanti tedesco. A prescindere da ciò Sergej ha la possibilità di staccarli entrambi e prendersi la leadership solitaria. 

Vai al forum