Autore Topic: Lazio, Sarri: "Io laziale e felice. La Juve poteva finire in 9..."  (Letto 78 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 31654
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


Il tecnico sempre più al secondo posto pensa già alle prossime partite: "Tanti punti ancora in palio"



                   ROMA - Vince la Lazio e vola ancora pi in alto in classifica. Juve battuta 2-1 e festa all'Olimpico con un secondo posto in campionato sempre pi solido. La Champions ormai non pi un miraggio, ma un obiettivo concreto ora da difendere. A Dazn, nel post partita, Maurizio Sarri ha parlato della sfida con i bianconeri e non solo: "Mi rende orgoglioso latteggiamento dei giocatori, la continuit trovata in partita. La squadra gioca con piglio e aggressivit diversi, sempre dentro il match. Questo mi fa piacere. Dallesterno difficile capire la lazialit, ma poi ti invade, ti coinvolge, ti d senso di appartenza forte come poche altre squadre ti sanno dare.

Lazio, parla Sarri dopo la Juve

Quando giocano tutti diventiamo unaltra squadra. Il gol di Milinkovic? Da lontano mi sembrava fallo, ma la Juve poteva finire in 9. Locatelli era da rosso, non giallo. Cuadrado salvaguardato, la dimostrazione che fosse da rosso lha data lallenatore che lo ha tolto dopo 30 secondi. Zaccagni in Nazionale? Meglio che lo lasciano a noi. A livello di campionato questanno c stata continuit, in Europa qualche battuta a vuoto. La cilindrata mentale aumentata? Da vedere quando giocheremo ogni tre giorni. Quando giochi contro la Juve puoi andare sotto ritmo. I punti? Ce ne stanno 27 ancora in palio e match durissimi".

Guarda la galleryLazio, colpo Champions: festa con la Nord dopo la vittoria sulla Juve

                Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio. RIPRODUZIONE RISERVATA

Vai al forum