Autore Topic: Gli Altri Laziali, quanti infortuni! Marino e Furlanetto protagonisti  (Letto 148 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 32848
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



di Niccolò Di Leo

Tra le molte cessioni che la Lazio è riuscita a piazzare in estate, alcune sono avvenute in prestito, con opzione, o senza, di riscatto. Giocatori giovani o più esperti hanno lasciato la Capitale per affrontare nuove avventure in cui mettersi in mostra nel corso dell'anno. Il ritorno della rubrica settimanale "Gli Altri Laziali" assume il ruolo di raccontare nel dettaglio le prestazioni di questi calciatori, pronti a far parlare di loro nelle nuove piazze. I giocatori ceduti in prestito dalla Lazio sale a 15, visti gli ultimi due prestiti di Kamenovic allo Sparta Praga e Marino alla Fidelis Andria, di questi in tre (Escalante, Durmisi e Raul Moro) hanno cambiato maglia nel mercato di gennaio. Di seguito tutti i calciatori prestati dalla Lazio: Acerbi (Inter),  Akpa Akpro (Empoli), Cicerelli (Reggina), Lombardi (Triestina), Armini (Potenza), Rossi (Monterosi), Novella (Picerno), Furlanetto (Renate), Escalante (Cadice), Raul Moro (Real Oviedo), Durmisi (Tenerife), Jony (Sporting Gijon), Andre Anderson (San Paolo), Kamenovic (Sparta Praga), Marino (Fidelis Andria).

SERIE A

ACERBI (Inter) - Due partite consecutive da titolare per Francesco Acerbi: una in Serie A, pareggiata per 1-1 contro la Salernitana, e una vinta per 0-2 ai quarti di Champions contro il Benfica. Il difensore da centrale o braccetto di sinistra si conferma con prestazioni di buon livello, concedendo poco agli attacchi avversari.

AKPA AKPRO (Empoli) - Ottimo pareggio dell'Empoli a San Siro per 0-0 contro il Milan. Tra le file dei toscani non c'è Akpa Akpro. Il centrocampista ivoriano, infatti, è alle prese con un infortunio. (CLICCA QUI PER I DETTAGLI)

SERIE B

CICERELLI (Reggina) - La sconfitta contro il Genoa ha lasciato il segno e, contro il Venezia, la Reggina ha ottenuto la sua seconda vittoria consecutiva. Solo panchina per Cicerelli appena tornato dall'infortunio.

SERIE C

ARMINI (Potenza) - Beffa al 90' per il Potenza che in casa perde 1-2 contro il Monopoli. Armini non prende parte alla sfida per infortunio, il difensore si sta allenando a Formello per tornare in forma in vista degli ultimi impegni della stagione. (CLICCA QUI PER I DETTAGLI)

NOVELLA (Picerno) - Termina a reti bianche tra il Picerno e il Messina. Mattia Novella, schierato titolare per la ventiduesima volta, viene sostituito al 58'. E' lui al 12' a inventarsi una grande giocata e a crossare per il compagno che, di testa, non trova la porta.

ROSSI (Monterosi) - Vittoria importantissima per 0-1 del Monterosi nel derby contro la Viterbese. Tra i giocatori scesi in campo nella sfida contro i rivali c'è anche Rossi, subentrato per soli 2' con lo scopo di tenere lontano il pallone dalla propria area di rigore. Si tratta della seconda presenza consecutiva, dopo quella con il Picerno, dal suo lungo e difficile infortunio.

MARINO (Fidelis Andria) - Pareggio per 1-1 tra la Juve Stabia e la Fidelis Andria. Tra le file degli ospiti è ancora titolare Marino che resta in campo per 72'. Il centrocampista in prestito dalla Lazio, alla sua terza titolarità su cinque presenze, si prepara a un finale di stagione da protagonista.

LOMBARDI (Triestina) - Sarà difficile vedere ancora in campo Lombardi, dopo un'intera stagione da infortunato. L'ala, ancora una volta, non rientra tra i convocati della Triestina nella sconfitta per 1-0 contro la Feralipsalò.

FURLANETTO (Renate) - Forse non se lo aspettava neanche Furlanetto un finale di stagione così. E' vero che il suo Renate perde 3-1 contro il Mantova, ma lui è titolare per la quarta volta consecutiva e con le sue parate è fondamentale nel tenere in vantaggio i suoi compagni fino all'80', poi il crollo definitivo della difesa e i tre gol su cui non può nulla.

LA LIGA

ESCALANTE (Cadice) - Vittoria fondamentale in vista della lotta salvezza quella del Cadice sul campo del Betis per 0-2 (soprattutto dopo la sconfitta della settimana scorsa contro il Siviglia). Escalante, a causa di un duro infortunio, è ancora fuori dai convocati. (CLICCA QUI PER I DETTAGLI)

SECUNDA DIVISION

RAUL MORO (Real Oviedo) - Due risultati utili consecutivi per il Real Oviedo che, dopo il pareggio con l'Eibar per 1-1, vince 0-1 in casa del Las Palmas. Moro è ormai un'arma dai minuti finali: lo spagnolo subentra all'81' dopo i 5' giocati nella partita precedente, in cui aveva sfiorato il gol con un gran destro al volo.

DURMISI (Tenerife) - Pareggio a reti bianche del Tenerife sul campo del Lugo, Durmisi è ancora assente per infortunio.

JONY (Sporting Gijon) - Due vittorie consecutive dello Sporting Gijon contro Granada e Ibiza, in entrambe non era neanche convocato Jony, probabilmente alle prese con un nuovo infortunio.

1. LIGA

KAMENOVIC (Sparta Praga) - Torna in campo, dopo un weekend di stop per febbre, Dimitrije Kamenovic. Il terzino è titolare con le riserve dello Sparta Praga contro il Silon Taborsko nella vittoria per 2-1.

SERIE A (Brasile)

ANDRE ANDERSON (San Paolo) - Il campionato brasiliano è fermo, ma il futuro di Andre Anderson è in evoluzione. Il centrocampista, infatti, potrebbe lasciare il San Paolo per far ritorno alla Lazio nelle prossime settimane.

Vai al forum