Autore Topic: Il precedente da ricordare | Tre punti a Lecce per lo scudetto  (Letto 42 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 31097
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Il precedente da ricordare | Tre punti a Lecce per lo scudetto
« : Domenica 20 Agosto 2023, 02:04:38 »
www.sslazio.it

Storia - La Lazio espugna Lecce grazie a Nedved
Un successo fondamentale per lo Scudetto finale. Era il 5 marzo del 2000. La Lazio guidata da Sven Goran Eriksson affront il Lecce allo Stadio Via del Mare in occasione del ventiquattresimo turno del campionato italiano di massima serie.[/b]
Nella prima frazione di gioco i biancocelesti sfiorano subito il gol del vantaggio con Veron che, direttamente su punizione, cerca la porta difesa da Chimenti trovando, per, la respinta del palo. La Lazio continua a costruire gioco e si porta avanti al 38: Nedved arriva al limite dellarea e, con un potente destro, batte lestremo difensore giallorosso insaccando allincrocio.
Nella ripresa sono sempre gli uomini di Eriksson a cercare con insistenza la via del gol: su tutti il solito Veron a sfiorare la gioia della rete. Anche questa volta largentino si trova a fare i conti con il palo. La Lazio riesce in questo modo ad espugnare il Via del Mare ottenendo altri tre punti decisivi e preziosi per la corsa Scudetto.
Questo il tabellino della partita:
LECCE-LAZIO 0-1
Marcatore: 38` Nedved
LECCE: Chimenti, Juarez, Viali, Pivotto (63` Colonnello), Savino, Balleri, Bonomi (76` Conticchio), Piangerelli, Lima, Marino (61` Biliotti), Lucarelli. Allenatore: Cavasin
LAZIO: Marchegiani, Negro, Nesta, Couto, Pancaro, Conceio (88` Stankovic), Veron, Sensini, Nedved, Ravanelli (68` S.Inzaghi), Salas (89` Simeone). Allenatore: Eriksson

Vai al forum