Autore Topic: Voto al calciomercato 2023  (Letto 982 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline contevlad

  • Celestino
  • ****
  • Post: 431
  • Karma: +36/-3
    • Mostra profilo
Voto al calciomercato 2023
« : Venerdì 1 Settembre 2023, 14:47:12 »
Mancano poche ore al termine ma penso che grandi stravolgimenti non avverranno.
Io ritengo che quest'anno il mercato della Lazio sia stato positivo.
C'era la necessità di incidere sull'età anagrafica della rosa e lo si è fatto andando a prendere prospetti giovani e di buona prospettiva.
8 acquisti e pure qualche cessione che ha portato o porterà qualcosa in cassa. Sostituire Milinkovic, l'unico fuoriclasse che avevamo in rosa era impossibile, ci sarebbe voluto l'acquisto choc che Lotito non farà mai. Si è scelto di dare a Sarri una rosa più ampia per affrontare le tre competizioni senza essere messi nelle condizioni, ad un certo punto della stagione,  di dover  scegliere.
Tra i nomi che erano circolati sulle indicazioni di Sarri non ne è arrivato uno (Berardi, Milik, Zielinsky) ma le alternative prese mi sembrano adeguate e poi credo che anche  dopo l'allontanamento di Tare,  i nuovi arrivati siano stati approvati dal Mister.
Non mi sbilancio in giudizi sui singoli perchè non li conosco ma il pedigree di ciascuno mi sembra essere buono.
E' ovvio che se qualcuno si aspettava l'arrivo di Lukaku o di una simile paccottiglia calmatifoso significa che non conosce Lotito .
L'aspetto che reputo profondamente negativo è la tardiva immissione dei nuovi troppo a ridosso dell'inizio del campionato e della Champions ma vedo pure che è prerogativa comune a tutte le squadre del massimo campionato italiano.

Il voto che mi sento di dare è 7.5
"Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in Paradiso." M.Hack

Offline Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16181
  • Karma: +170/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #1 : Venerdì 1 Settembre 2023, 15:11:08 »
Direi un 8 pieno, abbiamo ricambi in ogni ruolo, abbiamo 2 punte finalmente , abbiamo un bellissimo centrocampo e la difesa e' rimasta quella dello scorso anno...sono stati ceduti quasi tutti quelli da piazzare, abbiamo preso bei soldi anche da qualcuno che non pensavamo avesse mercato...io sono molto molto soddisfatto, la rosa e la squadra sono piu' che sufficienti per lottare per il 4 posto e per fare una champions piu' che dignitosa.

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10007
  • Karma: +286/-20
  • Laziale credente e praticante.
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #2 : Venerdì 1 Settembre 2023, 15:31:36 »
Direi un 8 pieno, abbiamo ricambi in ogni ruolo, abbiamo 2 punte finalmente , abbiamo un bellissimo centrocampo e la difesa e' rimasta quella dello scorso anno...sono stati ceduti quasi tutti quelli da piazzare, abbiamo preso bei soldi anche da qualcuno che non pensavamo avesse mercato...io sono molto molto soddisfatto, la rosa e la squadra sono piu' che sufficienti per lottare per il 4 posto e per fare una champions piu' che dignitosa.
Resta solo la curiosità di conoscere le scuse che accamperà il genio che abbiamo in panchina se la squadra non dovesse fare quello che ci auguriamo.
Resto convinto che con un allenatore vero lotteremmo su tutti e tre i fronti, ma la speranza che ce la si possa fare malgrado Sarri la coltivo lo stesso.
Lazio, ti amo con tutta la feniletilamina, l’ossitocina, la dopamina e la serotonina che mi circolano nel cervello, che rendono il mio pensiero poco logico e che mi procurano strane sensazioni in tutta l’anatomia e battiti sconclusionati nell’organo principale del mio apparato circolatorio.

Offline Frank 73

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1986
  • Karma: +278/-0
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #3 : Venerdì 1 Settembre 2023, 17:00:37 »
Quindi, alla fine i nuovi arrivi sono i seguenti:

Castellanos
Isaksen
Kamada
Rovella
Pellegrini
Sepe
Mandas

Si sa già quali sono di Sarri e quali di Ta... ehm... Lotito?!? O, per stabilirlo, bisogna attendere ancora qualche partita?  ;D

Voto 6+ per le esigenze immediate, 7,5 per il medio/lungo periodo.
"Chi ama la Lazio va a vedere la Lazio" (S. Cragnotti)

Offline Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16181
  • Karma: +170/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #4 : Venerdì 1 Settembre 2023, 17:09:11 »
Il francesino te fa schifo?

Inviato dal mio SM-A127F utilizzando Tapatalk


Offline Breizh

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6403
  • Karma: +307/-5
  • Sesso: Maschio
  • "Simpatizzante???"
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #5 : Venerdì 1 Settembre 2023, 17:14:30 »
Il francesino te fa schifo?

Inviato dal mio SM-A127F utilizzando Tapatalk
Non credo.
Frank è un buongustaio. :)

Offline Frank 73

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1986
  • Karma: +278/-0
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #6 : Venerdì 1 Settembre 2023, 17:14:59 »
Il francesino te fa schifo?

Inviato dal mio SM-A127F utilizzando Tapatalk

Oddio, la vecchiaia...  ;D

Castellanos
Isaksen
Kamada
Rovella
Pellegrini
Sepe
Mandas
Guendouzi  :icon_salut:
"Chi ama la Lazio va a vedere la Lazio" (S. Cragnotti)

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3936
  • Karma: +13/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #7 : Venerdì 1 Settembre 2023, 17:44:34 »
IN

1) Sepe
2) Mandas
3) Pellegrini
4) Rovella
5) Ruggeri
6) Isaksen
7) Guendouzi
8   Castellanos
9) Kamada
10) S.Fernandes

Per me S.Fernamdes fisso in prima squadra, va' considerato un vero e proprio acquisto!

Sono serio.

Cosi' come il quinto centrale: lo fara', Ruggeri in caso di infortuni di uno dei nostri 4 centrali!

Tuttavia per me il primo acquisto e' uno:

11) Immobile-sano!

L' anno scorso, lo abbiamo avuto solamente per meta' stagione: ora, sta' bene ed andra' solamente gestito con intelligenza.

Altro che Lukaku: negli ultimi due anni entrambi hanno avuto problemi fisici ma Immobile ha segnato comunque il doppio dei gol di Lukaku.

Quindi in base a quale ragionamento, Lukaku e' ancora un giocatore mentre Immobile e' un calciatore finito?

VOTO AL MERCATO IN ENTRATE: 8.5

Penso che questo, sia stato il miglior mercato dell' era-Lotito!


Ma attenzione alle uscite:

OUT

Milinkovic (e ok, perche' lo abbiamo rimpiazzato con Kamada, Rovella e Guendouzi).

Ibagnez: purtroppo non e' stato rimpiazzato, ragion per cui da 8.5 il voto scende sul 5.5.

Dovevamo pagare noi lo stipendio pur di farlo rimanere: Lotito, vattene.

Sara' un' assenza pesantissima (per noi!).


Offline Batiza

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1096
  • Karma: +25/-23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #8 : Venerdì 1 Settembre 2023, 18:21:28 »
Rispondo come ha risposto Sarri: la rosa si è sicuramente rinforzata, negli undici è da vedere.
Gli arrivi sono tutti buoni elementi, giovani e di prospettiva. Però si devono inserire nel sistema di gioco del Mister che, come sappiamo è unico, complicato e dai tempi lunghi per l'apprendimento.

Personalmente lo trovo uno dei mercati più intelligenti dell'era Lotito. Darei un 7.
Si può smettere di giocare a calcio ma non si può smettere di essere laziale...

Offline Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16181
  • Karma: +170/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #9 : Venerdì 1 Settembre 2023, 18:38:19 »
Ma allora come mai Kamada l'ha buttato nella mischia subito?

Inviato dal mio SM-A127F utilizzando Tapatalk


Online Goemon

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1134
  • Karma: +10/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #10 : Venerdì 1 Settembre 2023, 20:54:20 »
Squadra costruita in prospettiva.
Fossero arrivati a metà luglio sarebbe stato un mercato da 8, peccato.
Diciamo un 7 pieno.
Fabiani top player.

Inviato dal mio SM-S906B utilizzando Tapatalk

Di LAZIO ci si ammala inguaribilmente!

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3936
  • Karma: +13/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #11 : Venerdì 1 Settembre 2023, 22:57:33 »
Rispondo come ha risposto Sarri: la rosa si è sicuramente rinforzata, negli undici è da vedere.
Gli arrivi sono tutti buoni elementi, giovani e di prospettiva. Però si devono inserire nel sistema di gioco del Mister che, come sappiamo è unico, complicato e dai tempi lunghi per l'apprendimento.

Personalmente lo trovo uno dei mercati più intelligenti dell'era Lotito. Darei un 7.

Per quanto potesse essere forte Milinkovic a centrocampo abbiamo preso Guendouzi e Kamada (due calciatori da profilo Internaznale uno piu' difensivo che sa' anche impostare e l' altro piu' offensivo che sa' anche difendere).

In piu' abbiamo aggiunto pure Rovella: ora, al di la' delle tempistiche sulla carta come potremmo non esserci rinforzati anche negli undici?

E' impossibile: poi che non siano attualmente pronti perche' il gioco di Sarri ha bisogno di tempo e perche' due di loro non hanno svolto lapreparazione atletica questo e' verissimo ma il Mister e' molto furbo ad utilizzare a volte i mezzi di comunicazione.

Lasciare il dubbio che non si sa' se ci si sia rinforzati negli undici e' una bella scusante: allora nemmeno nella rosa si sa' se ci siamo realmente rinforzati perche' Isaksen e Rovella sono pronti?

Castellanos, lo abbiamo gia' visto alla prova in maniera consistente?

Eppure, il Mister ne' ha fatto un discorso sulla carta: cioe' sulla carta ha detto che ci siamo rinforzati nella rosa mentre negli undici ancora non lo sa'.

Abbiamo gli stessi dieci titolari dello corso campionato: al posto di Milinkovic e' arrivato Kamada (uno che se non fosse stato in scadenza non sarebbe nemmeno potuto venire perche' il suo cartellino si aggirava sui 30 milioni), piu' Guendouzi che era l' uomo che per caratteristiche mancava pure lo scorso anno con lo stesso Milinkovic e non si sa' quante volte abbiamo detto che per sostituire Milinkovic ci volevano due centrocampisti forti non sarebbe bastato uno solo.

Con sempre Rovella da valutare e dal forte potenziale: ma Kamada e Guendouzi hanno un profilo Internazionale.

Zielinski e' forte e lo sapete quanto mi piaccia (per me e' il vero Top del Napoli),  ma non e' che senza Zielinski ora non si possa piu' giocare a calcio: sta' all' allenatore integrare Kamada e Guendouzi nello stesso sistema di gioco o, in un altro!

Che faccia il Mister.

Se m' avessero detto a fine campionato: "Venderesti Milinkovic per Guendouzi piu' Kamada e Rovella?"

Io, avrei detto subito di si!

Quindi sulla carta e' palese che si sia fatto uno step anche negli undici: poi se il Mister non l' integrera' e' normale che si rimarra' con i 10 base dello scorso campionato piu' Vecino e che quindi non si sara' migliorato negli undici ma non per demeriti della Societa' o, per scarso potenziale dei calciatori.

Questo e' lavoro dell' allenatore: le prime scelte erano, Berardi, Torreira/Ricci e Zielinski?

A parte Ricci su cui nutro e nutrivo dei seri dubbi, e' chiaro che sarebbero stati degli upgrade gia' pronti perche' tutti integrati nel campionato italiano: ma questi giocatori sono andati da qualche altra parte?

No, sono rimasti tutti nei loro club: nemmeno la Juve e' riuscita a prendere Berardi.

Nemmeno gli Arabi hanno smosso l moglie di Zielinski.

Nemmeno il Napoli e' riuscito a prendere Torreira: quindi le prime scelte di Sarri era logiche (grazie al cavolo), ma erano di fatto calciatori imprendibili.

Quelle che sono arrivate, sono le seconde scelte che hanno bisogno solamente di piu' tempo per integrarsi: ma sono uomini scelti insieme allo stesso Sarri e da Sarri per detta di Fabiani.

E di questi calciatori, due sono di profilo Internazionale e sono molto forti: Guendouzi e Kamada.

La Societa' ha fatto il massimo: ora, tocca a Sarri capire il giusto mix.

Buon lavoro, Mister!

Offline Er Matador

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5062
  • Karma: +425/-17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #12 : Sabato 2 Settembre 2023, 02:28:28 »
Comprendo le motivazioni di chi ha recensito il mercato con una valutazione positiva, ma le perplessità mi sembrano altrettanto fondate:


- SECONDO PORTIERE: molto dipende dalla valutazione di Provedel.
Reduce da una stagione entusiasmante, che gli ha meritato il riconoscimento come miglior portiere del torneo: ma incastonata in una carriera che, all’alba dei 28 anni, vantava Empoli e Spezia come esperienze di punta.
Un talento sfuggito per troppo tempo agli osservatori? O il protagonista di un’annata jolly, spinta anche dalle modalità rocambolesche con cui ha conquistato il posto, che prelude a un rientro nei ranghi?
Nel dubbio, serviva un dodicesimo in grado di conciliare l’inserimento nelle gerarchie alle sue spalle con un profilo tecnico da titolare-titolare, pronto per un’emergenza.
Lloris sarebbe stato troppo ingombrante, col rischio di destabilizzare il numero uno per mandare avanti un quasi coetaneo di Reina.
Sepe non fa ombra all’omone, ma sembra troppo debole sul piano della qualità.
Audero avrebbe rappresentato la soluzione ideale, ma si è accasato all’Inter.
Concorrenza insostenibile, quella dei nerazzurri? Oppure, prendendolo al volo anziché cincischiare come al solito, c’era la possibilità di batterla sul tempo?

- CENTRALE DI CENTROCAMPO: il primo acquisto in ordine di urgenza poiché, in quanto epicentro della manovra, ancor più bisognoso di tempo per apprendere i geroglifici tattici del Caccola.
Il nome è arrivato, e sembra promettente, ma in tempo per assistere alla terza di campionato.
Chissà se il buon Guendouzi sarà nel motore almeno per la prossima stagione

- ROVELLA: un nome che mi ha fatto cadere la mandibola sulla tastiera.
Mezza promessa da tempo sfiorita; una lista di guai fisici che ricorda la fedina penale di Vallanzasca; un fisico buono, nel calcio odierno, giusto per la biglietteria.
Mi rimane solo la speranza di essermi sbagliato

- FISICITÀ: la cessione di Milinkovic-Savic, provvidenziale sul piano economico, ha lasciato una voragine.
Dal punto di vista non tanto tecnico quanto atletico, nel quale era l’unico a controbilanciare una carenza strutturale dell’organico.
Chi lo sostituisce in questo? Nessuno, e con un centrocampo già gli anni scorsi di carta velina contro avversari prestanti e aggressivi.
Sbagliato, qui, assecondare un tizio che pretende una mediana di violinisti, salvo utilizzare le ali come terzini per recuperare una parvenza di equilibrio.
Alla faccia delle sue teorie, gli andavano recapitati a Formello un paio di marcantoni sui novanta chili cadauno.
Nella migliore delle ipotesi per conferire consistenza al reparto; nella peggiore per menarlo

- ESTERNI: Felipe Anderson, il migliore del gruppo nella stagione scorsa, potrebbe non ripetersi; Pedro, giocatore straordinario e fondamentale anche a mezzo servizio, è ai titoli di coda. Sostituti ne abbiamo?

Online violator

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1204
  • Karma: +17/-0
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #13 : Sabato 2 Settembre 2023, 04:13:43 »
non ho mai capito i voti al calciomercato, nel senso che al limite puoi fare una previsione sulla classifica delle squadre, ma sul calciomercato no perché sei in balia dell'imponderabilità più assoluta..Comunque darei un 6,5 per la volontà di rimpinguare la rosa, ma io, dal divano di casa ovviamente, avrei provato a fare altri tipi di operazioni.

Inviato dal mio A80Plus utilizzando Tapatalk


Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3936
  • Karma: +13/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #14 : Sabato 2 Settembre 2023, 05:04:48 »
non ho mai capito i voti al calciomercato, nel senso che al limite puoi fare una previsione sulla classifica delle squadre, ma sul calciomercato no perché sei in balia dell'imponderabilità più assoluta..Comunque darei un 6,5 per la volontà di rimpinguare la rosa, ma io, dal divano di casa ovviamente, avrei provato a fare altri tipi di operazioni.

Inviato dal mio A80Plus utilizzando Tapatalk

I voti al calciomercato si danno sulle basi del potenziale non del risultato che ne' scaturira' in seguito.

Quello nessuno lo puo' sapere altrimenti non esisterebbero le campagne acquisti e i progetti o, i programmi delle campagne acquisti da parte delle Societa': piani "A", "B", ecc.

Se prendi Mendieta non puoi non dare un' ottimo voto al potenziale del calciatore (premiato anche come miglior calciatore di quell' edizione della Champions L.): se poi ti rende come un Marcolin non ci pupi far niente.

Successivamente scatteranno i voti e le pagelle del campo: poi, oltre al singolo calciatore nel calciomercato si valuta anche il ringiovanimento della rosa, la prospettiva del potenziale, le caratteristiche in base a cio' che mancava per completare la squadra l' anno prima.

Ad esempio la Lazio potenzialmente piu' forte dell' era-Cragnotti con il mercato piu' scoppiettante del suo periodo non fu' quella dello Scudetto a mio modesto avviso ma quella dell' anno successivo.

Furpno acquistati:

Crespo
C.Lopez (protagonista e vincitore della Champions).
Peruzzi (ancor il miglior portiere italiano ed uno dei piu' forti del Mondo).
Poborsky (ala di livelli Internazionale).
Il giovane, Castroman.

E vennero aggiunti ad una Lazio gia' fortissima:

Peruzzi         Marchegiani
Pancaro        P.Negro
Favalli
Simeone
Nesta
Mihajlovic    F.Couto
Poborsky      Castroman
P.Nedved
Crespo           S.Inzaghi
Veron            D.Stankovic
C.Lopez        Salas

I voti sul mercato furono altissimi: la Lazio fu' riconosciuta come forse la squadra piu' forte d' Europa in quel momento.

Eppure, a parte la Supercoppa contro l' Inter ad inizio campionato facemmo un pessimo campionato: servono tante cose sul campo non solo il potenziale ma il voto ad inizio mercato non poteva che esser massimale.

Offline MCM

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 20313
  • Karma: +217/-201
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #15 : Sabato 2 Settembre 2023, 09:40:47 »
4
Media tra 8 dei giocatori e 0 per non aver cacciato il Bielsa di Figline

Offline Batiza

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1096
  • Karma: +25/-23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #16 : Sabato 2 Settembre 2023, 10:20:57 »
Ma allora come mai Kamada l'ha buttato nella mischia subito?

Inviato dal mio SM-A127F utilizzando Tapatalk
Ed infatti vagava per il campo come un bimbo smarrito in un centro commerciale
Si può smettere di giocare a calcio ma non si può smettere di essere laziale...

Offline Batiza

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1096
  • Karma: +25/-23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #17 : Sabato 2 Settembre 2023, 10:24:15 »
Per quanto potesse essere forte Milinkovic a centrocampo abbiamo preso Guendouzi e Kamada (due calciatori da profilo Internaznale uno piu' difensivo che sa' anche impostare e l' altro piu' offensivo che sa' anche difendere).

In piu' abbiamo aggiunto pure Rovella: ora, al di la' delle tempistiche sulla carta come potremmo non esserci rinforzati anche negli undici?

E' impossibile: poi che non siano attualmente pronti perche' il gioco di Sarri ha bisogno di tempo e perche' due di loro non hanno svolto lapreparazione atletica questo e' verissimo ma il Mister e' molto furbo ad utilizzare a volte i mezzi di comunicazione.

Lasciare il dubbio che non si sa' se ci si sia rinforzati negli undici e' una bella scusante: allora nemmeno nella rosa si sa' se ci siamo realmente rinforzati perche' Isaksen e Rovella sono pronti?

Castellanos, lo abbiamo gia' visto alla prova in maniera consistente?

Eppure, il Mister ne' ha fatto un discorso sulla carta: cioe' sulla carta ha detto che ci siamo rinforzati nella rosa mentre negli undici ancora non lo sa'.

Abbiamo gli stessi dieci titolari dello corso campionato: al posto di Milinkovic e' arrivato Kamada (uno che se non fosse stato in scadenza non sarebbe nemmeno potuto venire perche' il suo cartellino si aggirava sui 30 milioni), piu' Guendouzi che era l' uomo che per caratteristiche mancava pure lo scorso anno con lo stesso Milinkovic e non si sa' quante volte abbiamo detto che per sostituire Milinkovic ci volevano due centrocampisti forti non sarebbe bastato uno solo.

Con sempre Rovella da valutare e dal forte potenziale: ma Kamada e Guendouzi hanno un profilo Internazionale.

Zielinski e' forte e lo sapete quanto mi piaccia (per me e' il vero Top del Napoli),  ma non e' che senza Zielinski ora non si possa piu' giocare a calcio: sta' all' allenatore integrare Kamada e Guendouzi nello stesso sistema di gioco o, in un altro!

Che faccia il Mister.

Se m' avessero detto a fine campionato: "Venderesti Milinkovic per Guendouzi piu' Kamada e Rovella?"

Io, avrei detto subito di si!

Quindi sulla carta e' palese che si sia fatto uno step anche negli undici: poi se il Mister non l' integrera' e' normale che si rimarra' con i 10 base dello scorso campionato piu' Vecino e che quindi non si sara' migliorato negli undici ma non per demeriti della Societa' o, per scarso potenziale dei calciatori.

Questo e' lavoro dell' allenatore: le prime scelte erano, Berardi, Torreira/Ricci e Zielinski?

A parte Ricci su cui nutro e nutrivo dei seri dubbi, e' chiaro che sarebbero stati degli upgrade gia' pronti perche' tutti integrati nel campionato italiano: ma questi giocatori sono andati da qualche altra parte?

No, sono rimasti tutti nei loro club: nemmeno la Juve e' riuscita a prendere Berardi.

Nemmeno gli Arabi hanno smosso l moglie di Zielinski.

Nemmeno il Napoli e' riuscito a prendere Torreira: quindi le prime scelte di Sarri era logiche (grazie al cavolo), ma erano di fatto calciatori imprendibili.

Quelle che sono arrivate, sono le seconde scelte che hanno bisogno solamente di piu' tempo per integrarsi: ma sono uomini scelti insieme allo stesso Sarri e da Sarri per detta di Fabiani.

E di questi calciatori, due sono di profilo Internazionale e sono molto forti: Guendouzi e Kamada.

La Societa' ha fatto il massimo: ora, tocca a Sarri capire il giusto mix.

Buon lavoro, Mister!
Si gioca in 11. Non è che Milinkovic lo sostituisci inserendo contemporaneamente Kamada Rovella e Guendouzi. Se li metti tutti devi far uscire Cataldi e LA. Sicuro che così negli 11 siamo più forti?
Si può smettere di giocare a calcio ma non si può smettere di essere laziale...

Online Gasco luis veron

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3936
  • Karma: +13/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Biancocelesti.org
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #18 : Sabato 2 Settembre 2023, 11:23:39 »
Si gioca in 11. Non è che Milinkovic lo sostituisci inserendo contemporaneamente Kamada Rovella e Guendouzi. Se li metti tutti devi far uscire Cataldi e LA. Sicuro che così negli 11 siamo più forti?

L' upgrade sarebbe in questo modo per come lo intendo io: so' benissimonche Sarri non utilizza per nostra afortuna il 5/5/5 e quindi si gioca in 11.

Non e' che per caso sei amico di un certo Speroni?

🤣

Franz Kappa  ma non le leggi piu' queste chicche ma che fine hai fatto: una volta il vecchio Fraz, avrebbe commentato.......


Comunque ti rispondo:

Milinkovic + forte di Kamada (ma io continuo a dirvi di aspettare di vedere Kamada quando si integrera' e quando sara' al suo 90-100% della forma fisica perche' anche Milinkovic ci mise un po' per integrarsi e anche Milinkovic nelle sue peggior giornate non brillava (contro il Lecce abbiamo perso anche lo scorso campionato e c'era Milinkovic!).

Per me in assoluto Milinkovic rimane piu' forte di Kamada ma Milinkovic in Italia non ce l' ha nessuno (a parte uno perche' quando parlavo di Loftus Cheek, in pochi credevano a lui potesse fare cosi' bene poiche' secondo molti veniva da brutte stagioni).

Dobbiamo capire che il campionato inglese e' una cosa totalmente diversa da quello italiano:  e' un altro Mondo e spesso lo ha detto anche Sarri.

Prendete L.Leiva quando arrivo' alla Lazio: in pratica in Inghilterra ormai era in fase calante e i Italia per anni fece il vuoto!

Pero' Kamada pur abendo caratterostiche diverse, molto piu' vicine alle idee di Sarri rispetto a Milinkovic, si trova molto vicono a quel livello nel complesso:

E' chiaro che andra' sfruttato in maniera diversa con schemi appositi e questo Sarri lo sa': ci vorra un po' di tempo.anche al Mister.

Diciamo un mesetto.

Quindi alla fine perderemo qualcosa ma rimarremo molto forti: dall' altro lato Guendouzi al posto di Cataldi (quando Guendliuzi avra' ultimato i suoi studi con Sarri), e' molto piu' forte di Cataldi ed ecco che alla fine si arriva a quell' upgrade anche a centrocampo.

Guendouzi (che conosce ritmi inglesi avendo giocato anche nell' Arsenal), sa' fare nettament
 Una fase difensiva che ha questa squadra come caratteristiche mancava fin dal primo Leiva.

Ma attenzione: questo pur non essendo un fenomeno con i piedi ha circa l' 88-89%dei passaggi riusciti vale a dire una media superiore rispetto a tutti al di sotto solamente di quella di L.Alberto che chiaramente tenta anche giocate piu' difficili nel ruolo di mezz' ala.

E' elegante nell' impostazione: sa' saltare gli avversari con dei tunnel, sa' aprire il gioco sia in ampiezza che in verticali con lanci molto precisi

Insomma e' superiore al buon Cataldi in tutte e due le fasi: ecco, negli undici dove sarebbe l' upgrade rispetto allo scorso anno nelle potenzialita' e nell' inserimento di questi due calciatori (Kamada e Guendouzi), anche nelle caratteristiche perche' trasformeranno il centrocampo statico della Lazio in un centrocampo molto dinamico, lo completeranno nelle caratterostiche ed anche potenzialmente dal punto di vista tecnico ho gia' spiegato perche' saremo piu' forti.

Sommando il tutto non potra' che essseeci l' upgrade: pero' dobbiamo dare loro e a Sarri un minimo di tempo per amalgamarli con la squadra.

Rovella ha preso il posto di Marcos A. (Per me molto forte ma in.un centrocampo a due non a rombo): e' gia' di per se' un upgrade nella rosa.

E se stara' bene diventera' piu' forte di Cataldi: nel Monza in realta' aveva gia' numeri superiori a Cataldi nelle due fasi.non quanto Guendouzi ma comunque li aveva superiori quindi quando sara' pronto andra' considerato un co-titolare nel senso che quando Guendouzi dovra' riposare oppure, giocare ogni tanto da mezz' ala conunque anche con Rovella ci sara' un upgrade.

Su Castellano s non posso esprimermi perche' non lo.conosco: l' upgrade sta' nel fatto che lo scorso anno non avevamo nessuno in questo ruolo come vice-Ciro ed adesso abbiamo lui.

Isaksen si deve ambientare: ma tra lui e Cancellieri con tutto il.rispetto ci sono due categorie di differenza e piu' la' "potrebbe", sfilare anche il posto a Felipe negli undici: ma qui dovremo aspettare.

Pellegrini rispetto allo scorso anno non appena entrera' in forma sara' un altro giocatore: ormai conosce i dettami di Sarri.

Non criticatelo per qualche cross che ha sbagliato: la sua forza sta' nel saltar l' uomo e nel fare cross tesi e precisi.

Sara' da valutare semmai, la fase difensiva difensiva ma apounto ormai dovrebbe aver appreso i dettami di Sarri: deve entrare solamente in forma.

Sepe, conosce bene il gioco di Sarri e con i piedi e' molto bravo: come secondo, e' meglio di Maximiano e non a caso il Mister ha volu il.suo acquisto.

Il terzo portiere non lo conosco devo dir la verita': io, ricordo il Sepe di Empoli nella squadra di Sarri.

S.Fernandes ha un anno in piu': e' arrivato il suo momento e diventera' l' erede di Pedro come vice-Zaccagni in questa annata molto lunga.

Chi rimane?

Nessuno mi pare.

Quindi l' upgrade ci sara' sia negli undici come potenziale e nelle caratteristiche piu' di dinamismo che nella rosa!

Tutto, secondo me.

Altrimenti, lo dichiaro oggi: "Io, picchio De Sisti" (cit. L' Allenatore nel Pallone).




Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 26169
  • Karma: +516/-54
    • Mostra profilo
Re:Voto al calciomercato 2023
« Risposta #19 : Sabato 2 Settembre 2023, 12:58:31 »
Mercato superiore alle aspettative.
Pensavo avessero inserito quattro giocatori per allungare la rosa,ne sono arrivati di più. Hanno completato un triennio di entrate/uscite assurdo.
Investimenti importanti quelli di Isaksen e Taty, tutti da scoprire,mentre Kamadà e Guendouzi sembrano top. Resta la rosicata di Kerkez mi sembra uno veramente di livello alto. Forse manca il medianone ma staremo a vedere Rovella come si comporta.
Quest'anno i Marcos Antonio Maxi e Cancellieri sono andati via per fare posto ad altri, le pippe dell' anno scorso un minimo di apporto per raggiungere la seconda posizione lo hanno comunque dato. Il voto è mirato anche all obiettivo prefissato oltre che alla totalità delle entrate/uscite.
Finalmente abbiamo due giocatori per ruolo. Mi aspetto un percorso importante. Un anno fa siamo stati sorpresa,quest' anno vorrei la conferma.
Mi sta fomentando tanto il matto francese,mi attizza il Taty,mi sorprenderà Rovella.
L ago della bilancia per me è vedere questa squadra senza Sergione. Il suo apporto molti ancora non lo hanno ben quantificato.

(Aspetto il topic posizione finale)

Voto 8 (anche quest'anno).
Kerkez e Hjulmand/Soumaré era 10.


Inviato dal mio 2203129G utilizzando Tapatalk

Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)