Autore Topic: Lazio, Immobile vuole rientrare dall’infortunio: i dettagli del recupero  (Letto 72 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 32684
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.corrieredellosport.it


Ciro vuole anticipare il rientro per non saltare l’eventuale derby in Coppa Italia. Ma serve cautela: oggi gli esami

ROMA - Capitano sotto esame, clinicamente parlando. Immobile svolgerà oggi nuovi accertamenti strumentali: verrà fatto il punto sulle sue condizioni, si monitoreranno i progressi del protocollo riabilitativo in corso. L'attaccante, ieri pomeriggio, era l'unico assente della rosa insieme a Luis Alberto, l'altro big finito ai box nella trasferta di Empoli. Doppio guaio muscolare nel giro di 25 minuti, una vittoria rovinata dai forfait nel primo tempo. La Lazio, attraverso un comunicato ufficiale, aveva specificato l'infortunio riportato da Ciro: «Trauma distrattivo del semitendinoso della coscia destra». I pronostici iniziali: stop tra le 3 e le 4 settimane, una vera beffa visti i numerosi impegni di gennaio. La Lazio - esclusa la Champions (andata con il Bayern in programma il 14 febbraio) - sarà impegnata su tutti i fronti, non solo in campionato: in Coppa Italia con l'eventuale derby della settimana prossima (se la Roma passerà il turno stasera con la Cremonese) e nella Final Four di Supercoppa in Arabia Saudita (semifinale con l'Inter il 19 gennaio, la possibile finale il 22). 

Lazio, i controlli di Immobile: c'è attesa

Ogni chance di Immobile passa per i controlli odierni. Il bomber vorrebbe anticipare il rientro, tiene tantissimo al derby, vorrebbe rispondere presente dopo i due saltati nella scorsa stagione. Dopo i quarti di Coppa Italia ci sarà la sfida di Serie A con il Lecce, a quel punto la Lazio partirà per la spedizione a Riyad. Il quadro sarà più chiaro una volta effettuata la seconda risonanza magnetica. A Formello predicano prudenza, la forza di volontà non può scontrarsi con la tempistica di un infortunio del genere. Di certo sarà meno veloce il recupero di Luis Alberto, fermo per una lesione di basso-medio grado all’adduttore della coscia sinistra. Fuori in Supercoppa, nel caso dello spagnolo non esistono spiragli.

La seduta a Formello

Sarri ieri ha ripreso con tutti gli altri a disposizione. Pellegrini, sostituito con il Frosinone per un problema al polpaccio, ha partecipato al primo allenamento del 2024 risparmiandosi solo nella partitella di chiusura. Stiramento scongiurato 24 ore dopo la gara all'Olimpico, i medici hanno dato il via libera senza la necessità di controlli in Paideia. Segnali confortanti anche da Romagnoli, out nelle ultime 9 partite: si è riaggregato sabato e ha confermato il ritorno in gruppo. Il polpaccio destro l'ha tormentato prima di Salernitana-Lazio e poi alla vigilia del match al Castellani, stavolta dovrebbe farcela a entrare nella lista dei convocati. Per oggi è stata fissata una doppia (ore 11 e 15), lo staff tecnico potrebbe dosare le forze dei calciatori appena rientrati in una delle due sgambate. Vanno gestiti anche i cartellini: Lazzari tornerà dal doppio turno inflitto dal giudice sportivo, ma ora sono in diffida Zaccagni, Rovella, Cataldi e Immobile.



                

Vai al forum