Autore Topic: Lazio, le pagelle di CM: Anderson torna a brillare, Rovella disegna calcio  (Letto 80 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 32684
  • Karma: +10/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



Lazio – Lecce 1-0


Provedel 6: reattivo nel primo tempo sulle due occasioni del Lecce. Solita sicurezza anche sulle uscite alte.

Marusic 6,5: alza il muro sulla fascia destra e non fa arrivare pericoli dal suo lato.

Gila 6,5: una diga in mezzo alla difesa. La qualità dei suoi interventi ormai non sono più una sorpresa.

Patric s.v.: si fa male a una spalla dopo 20 minuti. Sfortunato. (dal 23’ p.t. Romagnoli 6,5: anche entrando a freddo dà tanta sicurezza a tutto il reparto)

Pellegrini 6: spinge meno di quanto si aspetti Sarri da lui. Fa comunque buona guardia dal suo lato, anche contro gli inserimenti dei centrocampisti avversari.  (dal 19’ s.t. Lazzari 6: spinge per ricacciare indietro il Lecce che provava ad accelerare per recuperare il risultato)

Luis Alberto 6,5: l’assist per Felipe Anderson è l’unica perla in una partita anonima; ma vale tantissimo. (dal 19’ s.t. Vecino 6: muscoli e fosforo per tenere al sicuro il risultato.)

Rovella 7: il migliore dei suoi. L’azione dell’1-0 nasce da una sua invenzione al limite dell’area.

Guendouzi 5,5: più impreciso del solito, soprattutto in fase di manovra. Anche l’interdizione questa volta ha lasciato a desiderare in diverse occasioni.

Zaccagni 5: nervoso e scarico mentalmente. Sbaglia troppi passaggi, anche facili e sciupa malamente l’1-0 in avvio di secondo tempo. (dal 33’ s.t. Immobile 5,5: lo scontro con Falcone nel finale, sapendo di essere diffidato, poteva evitarlo)

F. Anderson 7,5: regala tre punti alla Lazio tornando al gol, ma soprattutto ricominciando a giocare ai livelli che gli competono.

Isaksen 5: sbaglia tutti i palloni che gioca. (dal 1’s.t. Pedro 5,5: dà maggiore vivacità alla manovra, ma anche lui sbaglia parecchi palloni)


All. Sarri 6: Lazio con poche idee, ma confuse. Squadra scarica mentalmente e fisicamente dopo il derby. Partita risolta da una giocata dei suoi uomini migliori e gestita con lucidità nelle scelte dei cambi.

Vai al forum